9 errori molto comuni che fanno gli uomini con il proprio look

Ciao a tutti sono Silvia Giacomassi, consulente di immagine e personal shopper.

Oggi voglio parlarti di una cosa molto importante: gli errori più frequenti che un uomo commette nel cercare di creare il
proprio stile.

Anche se non ti interessi di moda, tutti i giorni ti alzi e cerchi nell’armadio qualcosa da metterti: volente o nolente tutti i giorni hai a che fare con la moda!errori-look-uomo

Molti pensano che sia difficile avere stile perché si deve seguire la moda, che si tratta di gusto personale, ma non è così.

Il 90% della consulenza di immagine riguarda delle nozioni tecniche che possono valorizzare il tuo corpo, il tuo viso, il restante 10% sì è stile e gusto che potete tranquillamente imparare.

Molti uomini fanno degli errori piuttosto comuni e banali risolvibili in un lampo.

Vediamoli assieme…

9 errori che fanno gli uomini nel vestirsi

1. Erroreusare colori scuri nella parte alta del corpo se sei molto magro e poco muscoloso.

Perché è errore: perché lo scuro tende a dare l’impressione di minor ampiezza, nella consulenza di immagine si dice che porta indietro, non mette in risalto una parte del corpo

Come si risolve: usando dei colori più chiari nella parte alta del tuo corpo perché il chiaro da una impressione di maggior ampiezza, porta avanti e più scuri nella parte bassa.

2. Errore: alcuni uomini per la sera tendono a scegliere scarpe particolari da indossare con abiti eleganti. Scarpe magari squadrate o a punta che attirano molto l’attenzione.

Perché è errore: se sei piccolo di statura e utilizzi scarpe particolari l’attenzione dello sguardo di tutti quelli che ti incontrano sarà portata verso il basso e tu sembrerai ancora più piccolo.

Come si risolve: In realtà sarebbe molto meglio optare per delle scarpe più classiche e tonde.

3. Errore: far crescere i capelli se sono pochi

Perché è errore: se hai pochi capelli è inutile farli crescere, perché si noterà di più la stempiatura

Come si risolve: meglio trovare la lunghezza adatta per la rasatura cercando anche una soluzione per la barba che sia adatta al tuo viso e al tuo stile.

4. Errore: sbagliare modello di giubbino

Perché è errore: se sei un po’ robusto è inutile che fai sport e ti metti a dieta… se poi compri un giubbino che ti evidenzia la vita!

Come si risolve: meglio utilizzare delle forme più morbide che non evidenzino la vita

5. Errore: abbinare il jeans a tutto, in qualunque occasione casual e pensare che sia la soluzione migliore

Perché è errore: è un po’ noioso e scontato.

Come si risolve: meglio optare per un pantalone cinque tasche anch’esso sportivo, ma da utilizzare in un colore che ti dona.

6. Errore: portare le scarpe da ginnastica pensando di vestirsi casual.

Perché è errore: le scarpe da ginnastica si chiamano così perché si indossano solo per fare sport.

Come si risolve: se vuoi vestirti comodo dovrai optare per un paio di sneakers o di mocassini. Stesso discorso per la tuta da ginnastica. Si deve indossare solo quando si fa sport e non per uscire a fare una passeggiata o peggio per andare al lavoro.

7. Errore: abbinare le scarpe e la cintura anche al cinturino dell’orologio, ai guanti e alla borsa.

Perché è errore: abbinando anche tutto il resto rischieresti di sembrare ridicolo.

Come si risolve: in genere le scarpe e la cintura di pelle è buona regola averle delle stesso colore soprattutto in ambito formale. Lo stile è personalità, questa è la prima regola.

8. Errore: non avere nel tuo armadio una giacca o meglio un completo che ti veste alla perfezione, meglio se fatto su misura.

Perché è errore: perché è una delle prime regole da seguire per avere un guardaroba funzionale e che valorizzi la figura.

Come si risolve: un completo perfetto potrai utilizzarlo per anni e con piccoli accorgimenti e accessori renderlo attuale ad ogni stagione.

9. Errore: usare un completo monocolore se sei molto alto.

Perché è errore: perché il monocolore verticalizza la figura e la fa sembrare più alta e slanciata

Come si risolve: utilizzando stacchi di colore e fantasie oppure anche attraverso un cappello che non crei volume in alto.

Questi sono solo alcuni di moltissimi esempi che ti posso fare per migliorare il tuo stile valorizzando il tuo fisico e il tuo viso.

Una volta che avrai imparato quali sono le tue caratteristiche e avrai cominciato a sperimentare i miei consigli potrai davvero lanciarti scegliendo qualcosa che prima non avresti mai indossato perché avere stile significa prima di tutto non essere noiosi e risaltare agli occhi delle persone, donne incluse ;-).

Quelle che hai letto sopra sono solo delle chicche, se stai cercando un metodo completo che ti guidi passo passo a migliorare la tua immagine ti consiglio di guardare questo.

Silvia