Articoli Free

Sesso: aspettare a fare sesso fa bene alla relazione?!?!?

Autore

Marcella
Argomenti: Sesso
10 giugno 2012

Abbiamo già toccato l’argomento “Sesso” molte volte nelle ultime settimane, parlando soprattutto di durata del sesso.

A tal proposito ti ricordo una cosa velocissima e poi andiamo all’articolo.

Molti uomini infatti durano poco a letto, ma il problema è risolvibile al 100%.

Non ci credi? Non puoi saperlo se non provi il metodo “Eiaculazione Controllata” di Francesco Mangione.

Questo prodotto ti permetterà di durare molto di più a letto, facendoti diventare più sicuro di te non solo a letto ma in ogni momento della tua vita.

aspettare-a-fare-sesso

Cosa aspetti? Vai subito qui, e fai tuo questo metodo efficace al 100%!

Ora andiamo controcorrente, parliamo di sesso in un modo totalmente nuovo, ed esattamente parliamo di sesso nella relazione.

Secondo una nuova ricerca aspettare a fare sesso rende una relazione più stabile e soddisfacente nel tempo.

Cosa?! :-O

Sì, finire a letto quasi subito con una ragazza, nel caso si voglia cominciare una relazione forte e duratura con lei, potrebbe “sabotare” la relazione stessa!

Questo perché, secondo quanto scoperto, le coppie che hanno avuto rapporti sessuali quasi subito, per esempio dopo il primo appuntamento o nel primo mese di frequentazione, hanno avuto più difficoltà nel tempo.

Il ricercatore Dean Busby della Brigham Young University afferma:

Se una coppia diventa sessualmente attiva troppo presto, questa parte molto emozionante ed eccitante del rapporto può travolgere e offuscare il processo decisionale, affettivo e di fiducia, portando la coppia a vivere una relazione che a lungo andare potrebbe non funzionare

Sesso: due opinioni opposte

In realtà ci sono due opinioni distinte sul sesso nella relazione e su quando si dovrebbe fare quando si vuole costruire una relazione  solida e duratura.

Da una parte il sesso è considerato fondamentale e molto importante in una relazione ancora nella fase iniziale perché i partner scoprono le loro affinità sessuali oltre che le affinità in altri ambiti della relazione, come fiducia, comunicazione e valori.

Inoltre il sesso crea una connessione molto intima con il partner, in cui c’è un reciproco scambio di valore.

Dall’altra parte però, anche secondo la ricerca di Dean Busby, astenersi dall’avere rapporti sessuali all’inizio di una relazione favorisce la comunicazione reciproca, fondamento di una buona relazione.

Perché questo?

Perché il sesso potrebbe “offuscare” la comunicazione, l’impegno reciproco e il saper gestire le avversità, tutti elementi che rendono una relazione duratura nel tempo.

In altre parole è meglio concretizzare certi valori e fondamenti per una relazione sana, e in seguito scoprire le proprie affinità sessuali per rendere completa la relazione.

aspettare-a-fare-sesso-2

Seguendo sempre questa lunghezza d’onda, un altro studio scientifico del 2004, ha dimostrato su un campione di 300 studenti universitari che le coppie più salde e impegnate reciprocamente vedevano il sesso come qualcosa di positivo che dava fiducia e senso di sicurezza.

Al contrario, nelle coppie in cui l’impegno reciproco e la comunicazione erano peggiori, e si trattava più di un’infatuazione che di innamoramento,  il sesso era visto come qualcosa di negativo che metteva a disagio entrambi i partner.

Al giorno d’oggi, rispetto a tanti anni fa, il sesso “entra in scena” :-) molto prima, quasi subito, a volte al primo appuntamento o dopo qualche uscita, e quasi mai si aspetta troppo con il fine di sviluppare quelli aspetti della relazione fondamentali a renderla duratura.

Leggendo queste parole ti sembrerà di tornare quasi alla preistoria :-), in cui si doveva arrivare vergini al matrimonio!

Non preoccuparti, non stiamo assolutamente parlando di questo, ma stiamo parlando della qualità di una relazione e degli elementi fondamentali per renderla migliore.

Lo studio scientifico

Nello studio della Brigham Young University, Busby e i suoi colleghi hanno esaminato 2.035 individui eterosessuali che avevano un’età media di 36 anni ed erano sposati per la prima volta.

Ai partecipanti era stato chiesto, tra le tante cose, quando avevano avuto il loro primo rapporto sessuale con il partner e come consideravano la loro comunicazione, importante per valutare la loro capacità di esprimere empatia e comprensione verso l’altra persona.

Altre domande del questionario si focalizzavano sulla stabilità e soddisfazione della relazione e chiedevano specificatamente: “Quante volte hai pensato che il rapporto fosse in crisi?”, “Quante volte hai pensato che la tua relazione stesse per finire?” e “Quante volte vi siete lasciati per poi ritornare insieme?”.

I ricercatori hanno categorizzato i partecipanti secondo il momento in cui avevano fatto sesso per la prima volta con il partner:

  • Sesso “precoce” (al primo appuntamento o entro il primo mese di frequentazione)
  • Sesso “tardo” (tra il primo mese ai 2 anni di frequentazione)
  • Sesso dopo il matrimonio

Le relazioni risultavano essere migliori e più durature per coloro che aspettavano ad avere rapporti con il partner o addirittura aspettavano fino al matrimonio, rispetto a coloro che avevano fatto subito sesso nel primo mese di frequentazione.

Inoltre chi aspettava fino al matrimonio…

…considerava la sua relazione il 22 % più stabile

…si considerava soddisfatto il 20 % in più

…considerava il sesso il 15 % migliore

…considerava la comunicazione il 12 % migliore

Dean Busby continua affermando che:

“Curiosamente, quasi il 40 % delle coppie hanno il primo rapporto sessuale al primo o al secondo appuntamento, ma sospettiamo che se chiedessimo a queste stesse coppie:“Ti fideresti a lasciare il gatto a questa persona per un week-end?” , molti potrebbero rispondere negativamente. Questo vuol dire che si sentono più a loro agio a lasciar entrare una persona nel loro letto piuttosto che lasciargli il gatto!”

Inoltre le coppie che aspettano a fare sesso, hanno il tempo di capire il loro livello di fiducia, se riescono a comunicare veramente e se condividono gli stessi valori, prima che il sesso “offuschi” queste capacità sabotando la relazione in un futuro.

In conclusione, forse è meglio trovare una giusta via di mezzo? :-)

Cosa ne pensate? Aspettereste di proposito a fare sesso con una donna? (Siate sinceri!!!! :-) )

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Marcella

P.S. Ricordo una volta che Marco mi disse: “Insegno agli uomini a sedurre le donne ma se una donna mi chiedesse cosa fare per conquistare un uomo le direi “Non andare subito a letto con lui!” ;-)

- – -
Altre Lingue?

Italiano
Spagnolo

Ti è piaciuto l'articolo?

  1. Dí che ti è piaciuto:

  2. Scarica il Report Gratuito e rimani aggiornato

    Report Gratuito: "Seduzione: i 37 errori più comuni"

    • Gli errori più comuni degli uomini nella conquista di una donna
    • Le cose da non fare MAI!
    • Gli errori generali di comportamento nella conquista
    • Gli errori al primo appuntamento
    • Come eliminare tutti gli errori nella seduzione e nella conquista di una donna
    • Cosa fare nella pratica per attrarre una donna e conquistarla
    Inserisci la tua
    e-mail e scarica
    Privacy Garantita al 100% - Niente SPAM

92 commenti

  1. Giulio

    Ciao Marco,

    In merito ai tuoi ebook, è preferibile iniziare con “conoscere donne” oppure subito ad “attrazione immediata”?

    • Marco – (alias Reborn)

      Nella maggior parte dei casi con Attrazione Immediata

  2. Benjamin

    Vicenda: io le dico, ascolta io se continuiamo cosi (ossia senza sessso) preferisco finirla qui.
    Lei si è infuriata dicendomi che per me esiste solo (o quasi) il sesso e che si sente ferita. Ammetto di non essere stato molto gentile.. e questo è l’errore che ho fatto. Poi mi ha detto comunque a me non piace il sesso, l’ho fatto perchè sennò ci saremmo lasciati subito(mi ricordo che mi diceva: quando lo facciamo?? dai dai dai). :O Dice anche:ma non ti basto io? le mie coccole? -__-
    Io sono dell idea che ho fatto bene a dirglielo.
    Ti chiedo:
    -Cosa devo fare?
    -Perchè fa cosi?
    ps: dice che facendolo poco le fa un po male ogni volta,e quindi non riesce a godere.

    • Marco – (alias Reborn)

      Sono situazione complesse in cui giocano molte variabili, non so dirti esattamente cosa fare

  3. Fabiano

    Ciao Marco,

    Leggendo questo blog da qualche mese, non riesco mai a ricordarmi tutto al momento dell’applicazione. Volevo qualche dritta per ricordare meglio quello che leggo, senza fare confusione :)

    • Marco – (alias Reborn)

      Tieni i testa e fai una o due cose per volta.

  4. Fede

    Scusa Reb, non ricordo, c’e qualche articolo sul come agganciare una già impegnata? Il problema è che io conosco di vista questa ragazza, che ha il fidanzato da anni. Come posso provarci? Non posso certo dirle “ehi ciao, beviamoci un drink una di queste sere”. La vedo anche poco, e quando la vedo è col tipo :(

    • Marco – (alias Reborn)

      Agganciare nel senso approcciare? No

      • Fede

        Si, ho scritto agganciare nel senso di approcciare piu attrarre ;)

  5. Mick

    Marco mandare un messaggio tutte le sere con la buonanotte a una ragazza e da fare oppure sa troppo da sfigato io alcune volte glielo mando alcune no e la cosa migliore….non e una sega mentale e solo una curiosità :)

    • Marco – (alias Reborn)

      Se c’è attrazione va bene, basta non esagerare

  6. ale

    Ciao, sono un ragazzo di 28 anni, sempre stato signle, vergine e soffro di depressione. Purtroppo attraverso gli psicofarmaci sono comunque più depresso degli altri ragazzi anche se a volte riesco ad essere scherzoso e abbastanza felice. E’ anche vero che sono un bravo ragazzo e amo esserlo. Secondo te c’è qualche consiglio che mi potresti dare sulla seduzione e la depressione? Mi perdo davvero tanto dal non avere una ragazza o un rapporto sessuale?
    Grazie

  7. federik

    reb ho un piccolo problemino. valuto il valore degli altri ragazzi, dalla ragazza che hanno al loro fianco, per esempio la ragazza di quello è bella e femminile ma non quanto la mia ragazza, quindi io ho più valore di lui.
    come posso togliere questa cosa grazie

    • Marco – (alias Reborn)

      Semplicemente: fregatene

  8. Raiden

    Se quello che si cerca è una relazione duratura, bisogna aspettare a farlo. non è una massima, ma secondo me ci sono cose ed aspetti molto più importanti da valutare prima.. poi viene anche quella a COMPLEMENTARE il tutto! :) Solo purtroppo oggi come oggi non si pensa tanto a questo perchè ho sempre notato che le persone in linea di massima hanno paura delle relazioni, il che è anche abbastanza comprensibile comunque!

  9. Hya Myshyl

    Come riuscire a fare sesso con una ragazza vergine?

    • Marco – (alias Reborn)

      Con mooolta camla, delicatezza e pazienza.

  10. Sterminator

    Nel caso partisse da lei volerlo fare ed il tempo consigliato (circa un mese) non sia ancora passato, come si può rifiutare nel mentre che vorrebbe farlo senza farle credere che sia una repulsione per mancato interesse, bensì un “voler aspettare” senza però rovinare il rapporto e bruciarsi altre occasioni?

    Questo ovviamente vale nel momento in cui si vuole una relazione stabile e non solo sesso.

    • Marco – (alias Reborn)

      Puoi dirlo apertamente.

  11. sherks

    come superare la paura di essere traditi???

    • Marco – (alias Reborn)

      Ne parla il mio amico Gennaro Romagnoli in una cosa che sta per uscire, manca poco promesso.

  12. Andrea

    Marcoo una domanda.. che non c’entra con l’articolo,perchè la maggior parte delle donne vuole sempre aver ragione?E se non gli dai ragione poi si incazzano?

    • Marco – (alias Reborn)

      La maggior parte delle persone sono così, non delle donne, delle persone.

  13. Gab

    Marco e Marcella, lo chiedo ad entrambi:

    sono abituato a ufficializzare una relazione ed a considerarmi fidanzato dopo aver fatto sesso la prima volta.
    Con una ragazza vergine (a cui tengo particolarmente) sconsigliereste questa prassi? Cioè, le dareste la sicurezza di essere in relazione anche prima del sesso?

  14. esse

    ..io vorrei andare a letto con un uomo con cui ho parlato a malapena tre volte…
    a quanto pare dovrò resistere ih ih ih!

    posso approfittare di tutti questi uomini (anche autorevoli..;) per chiedere consigli?

    -se una donna cge conoscete appena quasi solo di vista, vi chiede esplicitamente di uscire, perde di valore ai vostri occhi?
    è meglio aspettare che sia l’uomo a fare il primo passo?
    (forse la risposta la intuisco da sola.. :p)

    -se venite a sapere che una donna che vi potrebbe interessare, è sposata: questo vi infastidisce? peggiora le cose? (ebbene sì, sono sposata: aspetto il più a lungo possibile a dirlo? o può al contrario essere più intrigante e sollevare l’uomo dal problema di donna invadente, con pretese, ecc?)

    -io ci voglio solo andare a letto: dirlo? non dirlo?

    -preferite una donna un po’ timida e impacciata (es quando e se vi chiede di uscire), o sicura di sè che non si imbarazza di fronte a nulla? (parlo nella fase di approccio visto che ancora manco sa come mi chiamo..)

    grazie mille per l’attenzione!! :*

    • Marco – (alias Reborn)

      Ciao esse,

      - prova a farglilo capire

      - il fatto che sia sposata può non importare nulla o tutto, dipende da uomo a uomo

      - se vuoi solo andarci a letto puoi tranquillamente dirlo

      - di solito gli uomini preferiscono la prima

    • Sthep

      CIAO ESSE, voglio esprimere un mio parere da uomo riguardo questo tuo post oserei dire “un pò provocatorio” il corteggiamento è essenziale sia per l’uomo che per la donna, arrivare all’atto sessuale dopo il corteggiamento è molto più piacevole ed appagante, e poi se una donna mi chiedesse per prima se voglio uscire con lei le uniche cose che valuterei sono solo se mi piace non oserei dare giudizzi in base a chi ha fatto il primo passo o meno, quindi secondo me se ti piace e le piaci …ragazza buttati ! ogni lasciato è perso

  15. esse

    grazie mille @Reborn!
    buona caccia a tutti! ^^

  16. sole

    ciao marco. ho ricevuto degli apprezzamenti da un uomo sposato ,mi ha definita una donna difficile da trovare visto la mia apertura mentale e sensuale, ma dopo il nostro primo incontro mi ha detto :cè un tempo per tutto ,arriva inaspettatamente senza forzarlo….e si riferiva al fatto di fare sesso con me…Come devo interpretare questo suo pensiero ke rispetto ma che non so cosa voglia dirmi? Ti ringrazio :)

    • Marco – (alias Reborn)

      Ciao Sole, detta così non saprei, dovrei vedere la situazione. In ogni caso io fossi in te non mi farei troppi pensieri in merito.

      • sole

        grazie mille marco, un bacio

  17. Marco

    Ciao Reborn,
    ho instaurato una relazione stabile e basata su valori con una ragazza. Ci siamo conosciuti a capodanno e ci siamo frequentati per un mese, il 31 gennaio ci siamo messi insieme e il 18 febbraio siamo andati a letto la prima volta e la seconda il 26. Credevo di essere innamorato ma ora mi rendo conto che era solo un’infatuazione…Cosa credi che sia andato storto? Forse il sesso troppo presto ? Consigli per ‘cercare’ di innamorarmi ed evitare il solito: sei stronzo…
    Grazie reborn

    • il Conte

      ciao Marco, sono il conte e mi occupo dei commenti . . beh cosa dirti, forse è un pò troppo presto per dire che non sei innamorato no!? prova a conoscerla meglio, a frequentarla, a condividere esperienze con lei e vedi come succede . . ma impegnati anche mentalmente non partire dal presupposto che “non ti piace” . . dalle modo di farsi conoscere e chissà, potresti innamorarti sul serio . .

  18. jaki

    ei,una ragazza (stiamo insieme da un mese) dice di voler stare con me ma quando stiamo insieme fa la disinteressata e inoltre mi ha detto che a volte si sente scusata a comportarsi male perché sente che io ci sono sempre,come mi comporto marcolì!?!

    • Niko

      Aumenta l’ energia maschile

  19. Lala

    Scusate, ma per “sesso” si intende proprio avere un rapporto completo con il partner oppure vi riferite anche ai semplici preliminari/masturbazioni reciproche?
    Più specificatamente, nel mio caso, il fatto che io e il mio ragazzo in un mese di relazione ci siamo concessi toccatine reciproche… (che cmq sempre sesso è) potrebbe “offuscare” le decisioni riguardo il nostro rapporto?

    • Niko

      Ciao Lala! :) Nell’ articolo per sesso si intende il sesso vero e proprio

  20. giacomo

    qual’ è la miglior cosa che posso fare,studiare e imparare per migliorare la mia relazione?

  21. giacomo

    eii niko ma se la mia ragazza mi dice che non la cerco mai,come dovrei rispondergli?(io gli ho detto “ma perche stavamo giocando a nascondino?lei mi ha risposto che la maggior parte delle volte sembra che ci giochiamo!)

    • Niko

      Ha bisogno di attenzioni

  22. S

    Ciao scusa,
    nell articolo si parla molto del fatto che è meglio aspettare per il sesso se si vuole una relazione duratura.. ma come si può’ fare per rimediare alla cosa?
    Mi spiego meglio, con la mia ragazza abbiamo fatto sesso dopo 1 mesetto e mezzo,ma non perchè è una facile o altre cose, per il semplice motivo che l attrazione tra noi era molto alta e abbiamo resistito il più possibile ma alla fine non ce l abbiamo fatta più..ora mi sono accorto che effettivamente è cambiato qualcosa, ho intenzione di lasciarla respirare perchè non vorrei che abbiamo bruciato qualche tappa.. ce ne siamo accorti e abbiamo deciso di vivere altri aspetti della relazione quali uscire,varie attività ecc,rimedi?

    • Niko

      Se lo senti fallo

Scrivi un commento

I commenti devono essere:

  • educati e costruttivi
  • senza abbreviazioni da SMS
  • leggibili e non troppo lunghi
  • singoli: non puoi scrivere più di un commento per volta

Non puoi inserire:

  • pubblicità
  • riferimenti a persone minorenni (tu o altri)
  • istigazioni a comportamenti contrari alla legge
  • copia-incolla da altri siti
  • dati personali tuoi o altrui
  • riferimenti ad altre entità nel campo della seduzione

I commenti devono essere approvati e quelli che non seguono il regolamento possono essere editati o eliminati. Leggi il regolamento completo. Tutti i campi sono obbligatori.

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.

 CARATTERI ANCORA DISPONIBILI