Le aspettative uccidono la seduzione: non fare anche tu questo errore

C’è un cosa che uccide la seduzione all’istante e senza neanche dirlo, un buon 90% degli uomini commette questo sbaglio senza neanche accorgersene: stiamo parlando del farsi aspettative.

Cosa intendo con aspettativa? Intendo agire o comportarti aspettandoti e pretendendo che lei ricambi in qualche modo. In altre parole aspettarsi un ricambio.

Mi spiego meglio.

Hai incontrato la ragazza, è andato tutto bene, sembra attratta così vi scambiate i numeri e decidi di scriverle il giorno dopo.

Così iniziate a messaggiare e uscite per un appuntamento, tu provi a baciarla ma non va ma decidete di rivedervi in settimana.

Sembra tutto perfetto, ma lei a un certo punto comincia a campare scuse su scuse. Tu magari ti eri già proiettato con la testa in una frequentazione ma improvviso lei decide di fare retromarcia.

Il fatto è che ti sei creato delle aspettative, e quando lei ha interrotto tutto la cosa ha iniziato a farti stare male. Hai agito aspettandoti un ritorno, così hai proiettato ansie e speranze e hai investito energia ed emozioni ma lei non ti ricambia, e ti senti come se avessi sbattuto un palo in faccia.

aspettative seduzione

Cosa è successo in pratica? A livello emotivo hai investito troppo, per una cosa, che alla fine non ti ha dato quello che speravi. Visto che tu non hai il controllo sulle sue reazioni nei tuoi confronti, l’unica cosa su cui puoi lavorare è su te stesso, o meglio sul tuo livello di aspettativa, conscia o inconscia, che hai sul vostro rapporto.

A questo proposito non bisognerebbe mai crearsi aspettative, non lo puoi fare fino a quando lei non ti dice chiaramente che vuole stare con te.

In nessun caso. Mai.

Neanche se vi baciate per un intera serata.

Neanche se vi state frequentando.

Neanche se siete andati a letto assieme.

Lo so che fa male, lo so che è difficilissimo, lo so ci sono passato.

Lo so che ognuno di noi ha molte insicurezze e fragilità per quanto riguardo il mondo sentimentale/amoroso; ogni essere umano ha un desiderio profondo di sentirsi amato.

So anche che nell’intimità ci siamo noi in tutte le nostre fragilità. Ma bisogna accettarlo, è la vita! E una volta accettato ciò per davvero, ogni non riuscita sarà meno dolorosa, e avrai molta più sicurezza e libertà nel muoverti nella tua vita sentimentale.

La cosa vale anche quando fai qualche passo importante, come baciare una ragazza. Non ti ha baciato? Pazienza, la vita va avanti lo stesso.

Ho sentito addirittura di storie di donne che vanno a letto con uomini e poi cambiano idea, vuoi perché non erano interessate ad altro oltre che a una notte di passione, vuoi perché si sono pentite dopo della scelta. Questo dovrebbe insegnarti che è meglio rivedere sempre le proprie aspettative.

Le aspettative sono una sorta di iper-investimento

Crearsi aspettative è un iper-investimento emotivo.

Immagina di conoscere  una donna, lei sembra interessata te e a te lei piace. Quindi cosa fai? Le sorridi, la riempi di battute, la corteggi. Le messaggi continuamente dicendo a te stesso “tanto lei è interessata quindi dovrebbe ricambiare”.

Ma invece… lei a un certo punto sparisce lasciandoti con un pugno di mosche.

Cosa è successo? Lei era interessata. Perché è sparita?

C’è una legge universale che dovresti cominciare a stamparti in testa.

Mai investire emotivamente più di quanto ti consenta di fare il vostro reale rapporto.

Quando ti fai delle aspettative, crei una specie di distorsione: ritieni che il rapporto che hai con lei sia più di quello che è veramente.

Magari avete un rapporto di semplice conoscenza, ma tu la tratti già come sei lei fosse invaghita di te. Magari state solo uscendo, ma tu la tratti come se fosse la tua fidanzata.

E quindi  cosa succede? Investi eccessivamente in lei. Magari lei è una ragazza con cui hai avuto una piacevole conversazione e basta mentre tu pensi che ci sia un qualcosa di speciale tra voi.

Per farti un esempio il ragazzo che manda tanti messaggi a una ragazza che risponde una volta sì e due volte no. Oppure un ragazzo che da troppe attenzioni a una donna che non ricambia.

C’è un rapporto REALE e un rapporto IMMAGINATO. Il rapporto immaginato (cioè quello che tu immagini) spesso è sempre distorto,sopravvalutato mentre invece quello reale è quello che effettivamente c’è tra te e lei.

Crearsi aspettative vuol dire deformare il vostro rapporto, percepirlo come qualcosa di più profondo quando magari così profondo non è, e questo crea uno squilibrio.

In gran parte è normale distorcere le cose, siamo tutti esseri umani e a volte vogliamo vedere più di quello che c’è, ma bisogna essere consapevoli che se vogliamo muoverci in modo libero e sicuro nel mondo sentimentale bisogna rivedere alcuni nostri comportamenti che si manifestano talvolta anche in modo sottile e inconscio.

La prossima volta fai molta attenzione. C’è un lavoro enorme da fare qui, probabilmente ti costerà molto in termini di tempo e di sacrificio.

Probabilmente ti capiterà di arrabbiarti con una donna e di prendertela prendendo a calci la prima cosa che ti capita per strada chiedendoti perché è sparita anche se sembrava tutto perfetto. Fa sempre male essere “scartati” ma una volta presa questa consapevolezza tutto sarà molto più semplice, e starai meglio di prima.

I messaggi e le aspettative

Questo articolo l’ho pensato proprio mentre stavo scrivendo il mio Ebook sui messaggi.

Devi sapere infatti che i messaggi sono un mondo a sè, e possono anche essere pericolosi perché ti danno l’illusione di avere davanti una persona quando in realtà non ce l’hai.

Ed è normale che ci sia questa illusione, in fondo è il presupposto che creano gli sms/chat.

Il problema è che non è una cosa vera. Non è vero che hai davanti una persona. Per questo impazzisci quando tu le scrivi, lei visualizza e non risponde, inizi così a pensare che lei ti prenda in giro o che ti faccia uno di quei tanti “test inesistenti” quando magari l’hai solo beccata in auto che guidava oppure stava facendo la spesa.

Proprio per questo devi cominciare a capire che gli sms, dato che sono ambigui (cioè non sai mai come interpretarli con certezza) creano insicurezza e incertezza. E quando c’è incertezza tutte le paure e le ansie si proiettano sui messaggi, soprattutto se hai troppe aspettative.

Te lo ripeto: i messaggi creano incertezza e questo fa sì che tu proietti tutte le tue ansie e paure nella fase messaggi, sopratutto se hai troppe aspettative.

Non hai una mentalità di abbondanza? Nella fase messaggi questo trasparirà.

Hai paura di perderla? Nella fase messaggi questo trasparirà.

Non ti senti a tuo agio e cerchi in maniera ossessiva la frase perfetta? Nella fase messaggi questo trasparirà.

Inizia quindi a lasciar andare le tue aspettative, ci vorrà un po’ di tempo, ma ti assicuro che ne vale la pena.

Niko