Come essere divertente: 7 modi per scherzare + 6 regole per fare battute

Quando ti trovi in mezzo alla gente, amici, colleghi, parenti o anche ragazze, sei quella persona divertente e simpatica che sa fare battute e far ridere gli altri?

Se la tua risposta è NO probabilmente ti starai anche chiedendo come essere divertente in queste situazioni.

Perfetto: ora lo vedremo assieme ma prima una cosa importante… Hai seduzionegià scaricato il Report Gratuito Seduzione: i 37 errori più comuni? No?!

Ti consiglio di scaricarlo subito cliccando qui, è un report utilissimo per capire gli errori che forse stai facendo con le donne, e come sistemare.

Essere divertente: una capacità molto favorevole

come-essere-divertente

Essere divertente è importante nella vita di tutti i giorni come nella seduzione di una donna, ma perché?

Ti ricordo una differenza fondamentale…

Un uomo guarda soprattutto la bellezza, e gli basta questo per andare a letto con una donna.

Per una donna generalmente ciò non basta, perché guarda soprattutto il carattere.

Devi sapere una cosa molto importante: un uomo che sa far ridere  parte con una marcia in più non solo nella seduzione, ma in ogni altro campo della vita.

Saper essere divertenti e saper far ridere non vuol dire diventare dei comici di Zelig 🙂 cercando di mostrarsi divertenti a tutti i costi e preparandosi le battute giuste.

Saper scherzare, far ridere o essere divertente, vuol dire essere una persona ironica con gli altri ma anche con sé stessi, brillante e con una grande sicurezza.

Bene, ti dico il primo segreto sull’essere divertenti, pronto?

Il quanto sei divertente dipende molto dal contesto: più ti trovi a tuo agio più tendi a ridere e scherzare.

Se ci pensi non è proprio un segreto :-), anzi è banale: scherzi di più con una persona appena conosciuta o con gli amici?

Ottimo, hai quindi capito cosa fare per essere più divertente: tratta le persone cose se già le conoscessi.

Veniamo qui al secondo segreto: per non farti problemi con le persone e trattarle come già se le conoscessi… serve la giusta sicurezza.

Se pensi di avere bisogno di migliorare in tal senso, se pensi di dover migliorare la tua sicurezza e la fiducia che hai in te stesso a livello sociale, ti consiglio di dare un’occhiata a questi due prodotti che potranno aiutarti definitivamente: Sicuro di Te in 60 giorni e Vinci la Timidezza in 30 Giorni.

7 modi per essere divertente

Tornando a noi, secondo te possono esistere dei modi per essere divertente e saper scherzare con le persone?

Certo che sì! Se no a cosa servirebbe quest’articolo?! Ahaha :-).

1. Autoironia

Innanzitutto è importante non prendersi troppo sul serio, perché se tu sei il primo a “prenderti in giro”, sarai anche il primo capace di ridere alle battute degli altri e a saper scherzare a tua volta.

Quindi non essere troppo permaloso, o prendere troppo sul serio gli scherzi delle altre persone, peggioreresti la situazione e ti renderesti ridicolo!

L’autoironia è segno di grande autostima.

2. Linguaggio del corpo

Hai mai visto quelle persone tutte serie e con un’espressione severa che camminano per strada o che incontri al supermercato o al bar? Ti sembrano persone simpatiche?

Ma soprattutto, ti andrebbe di andare da loro e farci quattro chiacchiere?

Non penso proprio, e sai perché? Perché hanno un linguaggio del corpo che allontana le persone invece di avvicinarle.

Esprimono serietà, severità, e anche noia :-(, non hanno di certo l’aria di essere le persone più divertenti di questo mondo!

come-essere-divertente

Forse la tua timidezza può farti apparire così a volte, e anche se non lo fai volontariamente, è importante accorgersi e cambiare il proprio linguaggio del corpo.

Quindi sii solare, fai un bel sorriso alle persone che incontri, anche solo alla cassiera del supermercato, così facendo cambierai totalmente la percezione che le persone (e anche le ragazze!) potrebbero avere di te, apparendo come una persona divertente e solare.

Non solo, dato che il tuo linguaggio del corpo influenza il “come ti senti”, alla fine ti sentirai veramente più aperto e solare.

3. Essere simpatico

Dopo aver cambiato il tuo linguaggio del corpo, dovrai anche essere capace di mostrarti simpatico. Come?

In questo caso posso illustrarti alcune “regole della comicità” che puoi seguire:

a. Bersaglio: come leggerai anche nell’esempio del punto 4, in ogni battuta c’è un bersaglio che può essere qualsiasi cosa o persona. Basta che il pubblico a cui ti stai rivolgendo possa fare riferimento al “bersaglio” della tua battuta, che ovviamente non riguarda loro (se no potrebbero offendersi..).

b. Ostilità: in una battuta come in uno scherzo è sempre presente un po’ di ostilità “positiva”, che non si deve tradurre in cattiveria. Questo vuol dire che la battuta o lo scherzo vanno contro una persona o un’idea, ma anche se nasce da una piccola ostilità finisce per diventare divertente senza essere un’offesa.

c. Realismo: mentre parli con una persona, puoi provare a fare un paio di battute che abbiano a che fare con il discorso che state facendo (quindi qualcosa di reale) e che potrebbero quindi essere divertenti.

d. Esagerazione: devi esagerare un pochino per far diventare divertente una battuta, perché se parli invece di qualcosa di normale, come fai a far ridere le persone?

e. Emozione: suscita delle emozioni attraverso le tue battute, e non sto parlando di farle piangere o commuovere, ma di un altro tipo di emozione. Puoi farlo attraverso una pausa a metà battuta per creare sospanse, o attraverso un quesito divertente che devono indovinare.

f. Sorpresa: parlando sempre di emozioni, come nel punto precedente, per far sì che la tua battuta o scherzo abbia ancora più effetto sorprendi le altre persone, per esempio con un finale a sorpresa dell’aneddoto divertente che stai raccontando.

4. Prendere in giro senza esagerazione

Prendere in giro, come avrai già letto in questo articolo, può essere anche una tecnica di seduzione, quindi essere usata con una donna.

Ma può essere usata anche con altre persone?

Certo, basta che non sorpassi il limite e diventi un’offesa, come spiegato anche in precedenza, perché in questo caso faresti la figura del bulletto e risulteresti antipatico.

Ovviamente devi anche trovarti di fronte a qualcuno che non sia permaloso, ma generalmente nessuno si offende per una battuta innocente usata solo per scherzare.

Per esempio, se vedi che un tuo amico è vestito in modo strano quel giorno, puoi scherzare sul fatto che non si è neanche guardato allo specchio prima di uscire.

Come puoi notare sono battute del tutto semplici, non costruite, complicate o preparate in precedenza. Sono battute spontanee, nate dalla situazione in cui ti trovi.

5. Tono di voce allegro

Come fai a distinguere una battuta dalla semplice frase di un discorso oltre che dalle parole stesse?

Dal tono di voce che usa una persona.

Se le tue battute sono pronunciate con un tono da funerale, sicuramente finirai per annoiare una persona invece di farla divertire.

Il tuo tono deve essere allegro, solare, divertente, non troppo serio.

Quindi è importante che tu sappia differenziare i vari toni di voce e usarli in ogni situazione.

6. Prepararsi in anticipo

Prima abbiamo parlato del fatto che le battute non devono essere preparate a casa, allora perché parliamo di “Prepararsi in anticipo”?

In questo sesto punto ti consiglio di prepararti qualche discorso da fare se sai di conoscere persone nuove e vorresti saper fare conversazione.

Soprattutto quando non sei mai stato una persona molto estroversa, e magari un po’ timida, potrebbero mancarti i discorsi quando incontri una persona nuova, anche una ragazza per esempio, e se non sai di cosa parlare non sarai in grado neanche di fare qualche battuta simpatica da inserire nel discorso.

Quindi se sai che hai qualche difficoltà ti straconsiglio di fare gli esercizi per le conversazioni che trovi in Come conoscere donne nuove.

7. Essere sempre te stesso

Eccoci arrivati alla classica frase che si usa in ogni contesto, nella seduzione come in altri campi. Ma non per questo ha poco valore, anzi, ha un altissimo valore!

Essere se stessi non va contro la tua voglia di cambiare, o di essere più divertente con le persone, nella vita come nella seduzione.

Essere te stesso non vuol dire fingere, quindi mostrarsi qualcun altro pur di attirare l’attenzione, ed è molto importante conoscere questo limite.

Essere te stesso è anche essere capaci di sviluppare quelle capacità in cui ti vedi carente o in difficoltà sulla tua personalità, e quegli aspetti che possono già trovarsi dentro di te ma che non riesci a tirar fuori.

Magari scopri di essere una persona brillante e simpatica, capace di essere divertente e di far ridere le persone, ma la tua timidezza, per esempio, ha oscurato questa tua capacità.

Quindi al migliorarsi sempre di più e allo sviluppare certe tue abilità rimanendo sempre te stesso, ma NO al fingere o al mostrarsi ciò che non si è.

La differenza è una linea sottile, ma più andrai avanti con il tuo processo di miglioramento, nella vita come nella seduzione di una donna, più riuscirai a comprendere questa linea…

E rimanendo te stesso e sviluppando queste capacità, riuscirai anche ad essere più divertente e ironico con le altre persone  ;-)!

Marco
Come essere divertente: 7 modi per scherzare + 6 regole per fare battute

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.