Come piacere alle ragazze: 8 punti fondamentali

Quali sono i punti fondamentali per piacere alle ragazze? Quali sono i punti chiave per piacere alle donne?

Scrivo questo articolo perché alle volte sento uomini che fanno una cosa un po’ strana in tema di seduzione.

Sebbene infatti leggano e seguano SeduzioneAttrazione.com può capitare che si focalizzino su concetti particolari dimenticando le basi, i punti chiave che non vanno scordati se vuoi piacere e rimorchiare le donne.

Ad esempio qualche giorno fa ho conosciuto per caso un ragazzo che segue e pratica ciò che insegnamo in questo sito.come-piacere-alle-ragazze-donne

Si ricordava un sacco di cose ed è stato interessante discutere con lui. C’era solo una problema, un grandissimo problema: non lo sentivo 🙂 . Parlava con un volume di voce molto basso e un tono sommesso.

Quando un uomo così si trova davanti a una donna può sapere anche tutte le tecniche di seduzione del mondo, ma con un volume di voce così basso e un tono così sommesso non riesce ad esprimere sufficiente energia maschile.

Costruire la seduzione senza basi é come costruire una casa senza fondamenta: puoi metterci il tetto più bello del mondo, ma la casa crollerà.

8 punti fondamentali per piacere alle ragazze

Andiamo quindi a definite quali sono le cose che non devi assolutamente dimenticarti, quelle proprio di base, fondamentali fondamentali, ok? 🙂

1. Igiene e Pulizia di base

Lo so ragazzi per alcuni sono veramente cose ovvie ma da quello che vedo in giro c’é da fare questo discorsetto con qualcuno…

Non mi dilungo tanto perché ne abbiamo già parlato, ti rimando all’articolo apposito, l’articolo sull’ igiene personale e cura della persona.

2. Vestirsi ok (è il minimo)

Quando parliamo di look possiamo distinguere 3 situazioni fondamentali:

  1. Vestirsi male
  2. Vestirsi ok
  3. Vestirsi bene

Andiamole a vedere…

  • 1. Vestirti male

Ovviamente l’intervento più urgente da fare è quando un uomo si veste male. Te lo dico schietto: vestirti male ti toglie una valanga di punti nel piacere alla ragazze.

E capiamoci… Male vuol dire proprio male. Male del tipo “maglione della nonna”, male del tipo “camicia orribile” male del tipo “scarpe da tennis e pantaloni fuori taglia a una serata un po’ elegante”.

Se ti vesti così male non chiedermi nemmeno: “Come posso piacere alle ragazze?”‘ perché non ti rispondo se prima non ti dai una sistemata e arrivi al secondo step, ok 🙂

  • 2. Vestirsi ok

Questa è la situazione nella quale si trovano la maggior parte degli uomini. Vuol dire ne’ vestirsi male ne’ essere particolarmente bravi nella cura del proprio look.

Questo nella seduzione non ti toglie ne’ ti dà punti riguardo al piacere alle donne.

Allo stesso tempo se non vuoi partire svantaggiato nella conquista di una ragazza ti conviene assicurarti di essere almeno “Vestito ok” perché vestirsi male e provare a sedurre una donna è come iniziare una gara partendo cento metri dietro la linea di partenza.

Puoi vincere comunque? Puoi sedurre comunque?

Certo, ma perché fare tutta questa fatica inutile in più?! Non ha senso!

  • 3 Vestirsi bene

Vestirsi bene vuol dire fare un passo in piú, non significa seguire per forza la moda, anzi, ne’ comprare cose costose (ci mancherebbe!!!).

Vuol dire invece indossare abiti che esaltano le tue caratteristiche. Questo ovviamente ti dà punti in più.

Per sapere come vestirti bene e fare colpo clicca qui.

3. Conversazione

Puoi conoscere tutte le tecniche di seduzione che vuoi ma se non sai mantenere una conversazione, a che cosa servono? A nulla!

Molti ragazzi ci scrivono che non sanno cosa dire quando parlano con una donna, soprattutto se appena conosciuta, ci scrivono che non hanno argomenti, che non sanno di cosa parlare.

Se guardiamo da vicino la questione notiamo però che la realtà è diversa.

Pensa a quando parli con i tuoi amici, rimani senza argomenti? Molto spesso non accade, ma ti dico di più, nel momento in cui accade, quando si crea silenzio, non sei imbarazzato come con una donna, giusto? Non sei proprio imbarazzato, non ci fai nemmeno caso!

I silenzi sono imbarazzanti solo se tu li vedi come imbarazzanti!

Il problema non è che non hai argomenti quando parli con una donna, è che prima di tutto cerchi argomenti che pensi siano alla sua altezza, all’altezza della donna che vuoi sedurre, e in secondo luogo sei un po’ in ansia per eventuali silenzi che tu reputi come “imbarazzanti”

Come risolvere?

  • Primo: evita di selezionare inconsciamente argomenti che pensano siano all’altezza della donna con cui parli. Parla di tutto!
  • Secondo: evita di essere imbarazzato quando si crea silenzio. Fai invece una cosa molto più utile: guardala negli occhi, è un modo perfetto per flirtare.

4. Flirtare

Il flirtare è un atteggiamento che mira a generare una cosa molto semplice: attrazione, attrazione di una donna verso di noi.

Si può fare in molti modi e ognuno sceglierà quelli più coerenti con la propria personalità.

Nell’articolo riguardante il flirtare ad esempio parlo di 5 modi che sono:

  1. Mandare segnali misti
  2. Atteggiamento di chi sa già come andrà a finire
  3. Giocare sul non detto
  4. Trattare la ragazza che vuoi sedurre come se fosse la tua piccola sorellina
  5. Giocare a fare la coppia

Ti consiglio di cliccare qui per leggere l’articolo e capire meglio i singoli metodi.

5. Errori

Il semplice evitare gli errori più grossi ti porrà in vantaggio rispetto al 99% degli uomini là fuori.

Parlo di errori proprio di base come ad esempio:

  • Aspettare che sia lei a portare avanti il gioco della seduzioneseduzione
  • Farsi mettere i piedi in testa
  • Fare troppo o troppo presto il bravo ragazzo
  • Spendere allo scopo di attrarre la donna a cui vuoi piacere
  • Fare troppe domande tipo interrogatorio 🙂

Ma gli errori comuni sono molti di più, per conoscerli ti consiglio di guardare il Report Gratuito Seduzione: i 37 errori piú comuni.

6. Voce

Se ti capita di parlare con le persone e ti chiedono di ripetere quello che hai detto perché non hanno sentito, sai su cosa devi lavorare.

Ma anche se non ti senti dire così, lavorare sul volume della tua voce è comune importante.

Come fare? Molto semplice: impegnati a parlare un po’ più forte. Questo non significa urlare ma semplicemente alzare un po’ il volume.

Ti dico subito cosa succederà: all’inizio, le prime volte che lo farai, ti sembrerà di parlare troppo forte. È normale, hai parlato con un volume più basso per tutta la vita e sei abituato a sentirti così.

Evita di preoccupartene troppo e continua a mantenere il volume un po’ più alto, in poco tempo ti verrà naturale.

7. Linguaggio del corpo

Ne abbiamo parlato tantissimo ma ancora vedo tanti ragazzi in giro con un linguaggio corporeo molto chiuso, e questo non va assolutamente bene se vuoi piacere alle donne.

Senza andare ora troppo nello specifico vediamo le 2 cose più importanti

  1. Spalle aperte e rilassate: non vuol dire fare il soldatino, semplicemente aprire un po’ le spalle ma stare comunque rilassato
  2. Occupa spazio attorno a te: sia quando sei seduto che quando sei in piedi, non te ne stare stretto stretto nel tuo spazio, apri il tuo corpo, non solo ti sentirai meglio ma esprimerai anche più energia maschile

8. Sicurezza

La sicurezza in se stessi piace moltissimo alle ragazze.

Ovviamente con sicurezza non intendo fare lo spavaldo o lo spaccone, ma aumentare la propria autostima autostima, vincere la timidezza ed essere assertivi.

“Ma Marco, come faccio ad essere più sicuro di me?! Si nasce sicuri o insicuri, o no?!?”

Assolutamente no, si può imparare ad essere sicuri così come si può imparare ogni cosa, per iniziare dai un’occhiata a questo.

Perché “voglio piacere alle donne” non è una buona forma mentis?

Ora che abbiamo capito come fare nella pratica, andiamo a vedere un argomento un po’ più complesso ma allo stesso tempo veramente importantissimo.

Il punto è questo: mentre parliamo di seduzione possiamo dire cose come “per piacere alle donne è necessario fare questo e quello”, ci è utile per capirci.

In realtà però questo modo di pensare, questo modo di vedere la seduzione, potrebbe essere dannoso. Non è una buona forma mentis, non è un modo efficace di vedere la questione.

Perché?

Perché se quando vedi una donne che ti piace pensi “Come faccio per piacerle?” ti metti nello stato mentale in cui lei è quella che giudica e tu sei il giudicato.

Perché fa male?

Perché in questo modo il tuo obiettivo inconscio sarà cercare di impressionarla, di cercare la sua approvazione, e questo non va assolutamente bene.

Qual è invece il modo più efficace di vedere la seduzione? Quale potrebbe essere uno dei pensieri che tii possono passare per la mente quando incontri una donna che ti piace?

Potrebbe essere ad esempio: “Ho voglia di flirtare con lei, di divertirmi assieme a lei”.

In questo modo ti poni sul suo stesso livello e l’attrazione si crea in modo molto più facile.

Ovviamente non devono essere per forza le esatte parole che ho scritto io, ognuno ragiona in modo diverso ma la forma mentis di base è sempre quella, e comprende le seguenti cose:

  • “Siamo sullo stesso livello, nessuno dei due è superiore o inferiore”
  • “La seduzione è un gioco divertente, quindi divertiamoci assieme no?” 🙂
Marco
Come piacere alle ragazze: 8 punti fondamentali

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.