Come sbloccarsi davanti ad un possibile approccio: flusso di potenza ed impulso

Quante volte ti sei trovato a disagio di fronte a una bella ragazza che magari volevi conoscere?

Quante volte ti sei sentito frenato proprio sul più bello? Sono pronto a scommettere che tutti almeno una volta non siano riusciti ad approcciare una ragazza per paura, magari di fare una brutta figura!

Scommetto anche che ,almeno una volta, tu abbia pensato:  “E adesso, che faccio? Se poi comincio a parlarle dovrò fare così o dovrò fare cosà“”.

Ci ho azzeccato vero?! 🙂

Tranquillo che ci sono passato anche io: ogni volta che dovevo approcciare o iniziare un processo seduttivo mi proiettavo sempre su quello che dovevo fare e cominciavano le ansie, e così, come è facilmente prevedibile, non cominciavo neanche a sedurre la bella ragazza che mi piaceva!

Ma non preoccuparti che ho pensato di consigliarti un rimedio molto semplice, che sembra banale ma che invece è  veramente veramente efficace!

La soluzione è:  fai la prima cosa che ti viene in mente, che ti piace!

Per capire meglio quello che voglio dirti è necessario spiegare prima alcune cose.

Usa il flusso di potenza

Cos’è il flusso di potenza?

Sembra una parola strana, ma in verità è un concetto molto semplice!

Durante la giornata viviamo in un costante flusso di pensieri e di emozioni che ci condiziona, e che condiziona notevolmente le nostre azioni.

sbloccare-approccio

Hai presente la classica  brutta giornata?

Ci accade qualcosa di spiacevole, che ci mette di cattivo umore, poi magari subito dopo ne succede un’altra che ci peggiora ancora di più l’umore e di conseguenza i nostri pensieri diventano più negativi e le nostre azioni ne risentono.

Quindi c’è una successione di eventi negativi che condizionano il nostro umore, i nostri pensieri e di conseguenza le nostre azioni.

Vivremo così in un flusso negativo che ci impedisce di raggiungere i nostri obiettivi, nel lavoro o nel tentativo di approcciare una ragazza che abbiamo incontrato.

Il flusso di potenza è l’esatto opposto, cioè quando viviamo in un susseguirsi di emozioni positive, e senza neanche pensarci viviamo le cose con serenità e facendo cose che magari prima non pensavamo di poter fare!

Fai la prima cosa che ti viene in mente!

Quando ti trovi con una ragazza che ti piace, ma non sai cosa fare e pensandoci non risolvi niente, fai la prima cosa che ti viene in mente e che ti piace, segui l’istinto e l’impulso.

Comincia quindi con piccole cose:

  • In quel momento ti fa piacere sentire quella canzone sul cellulare? Fallo!
  • Vuoi sorridere a quella ragazza? Fallo!
  • Vuoi approcciare una persona facendo una piccola battuta? Fallo!

A questo punto prosegui piano piano, aumentando il livello di audacia, quello che importa è che sia graduale e costante.

Non voglio che ti sforzi, deve essere solo una cosa che ti piace, che ti fa stare bene, che ti mette di buon umore.

Ti accorgerai a questo punto di entrare come in un flusso, che ti fa star bene e, mano a mano, ti farà uscire dalla tua zona di comfort senza neanche accorgertene!

È un’arma molto potente, e ti aiuterà tantissimo nel momento di approcciare una ragazza!

Niko