Come uscire con una ragazza in 3 + 1 semplici passi: superare le resistenze e prendere il suo numero per un appuntamento

A volte ti incasini la vita.

Sì, dico sul serio, quando si tratta di uscire con una ragazza ti fai mille seghe mentali su quello che devi fare, perdendoti e non raggiungendo il risultato che desideri.

Per uscire per un appuntamento bisogna fare 3 semplici step (+ 1 se necessario). Cioè i primi 3 sono obbligatori, il quarto (il +1) si fa solo in alcuni casi.

Puoi leggere questo articoli in 2 modi.

A. Se sei nuovo del blog leggilo dall’inizio alla fine, troverai concetti che non conosci

B. Se invece hai già letto altri articoli, conosci già la fase di attrazione, quella di rapport e sai come prendere il numero, la cosa nuova per te sarà capire il punto 4 , quindi puoi pure andare direttamente a leggere la parte dal titolo “Superare le resistenze (se ce ne sono)”

Bene, iniziamo…

come uscire con una ragazza

Attrazione

Alcuni uomini pensano solo all’uscire con una ragazza, ma se non c’è attrazione, se non crei attrazione, cosa esci a fare… l’amico?!

La prima cosa a cui pensare quindi è il creare attrazione nella donna che desideri, a tal proposito ti segnalo alcuni articoli:

Rapport 

Dopo l’attrazione è il momento di conoscersi meglio, è la fase che viene chiamata di “Rapport”, il momento in cui ci si conosce più approfonditamente, si crea una quindi connessione.

Ecco alcuni articoli che ti possono essere utili:

Prendere il numero

Il motivo per cui ti serve il numero di telefono è banale: così da sentirvi per poi uscire con lei, quindi per l’appuntamento.

C’è un modo semplice e preciso di prendere un numero di telefono, e te lo spiego in questo articolo su come chiedere il numero di telefono.

Superare la resistenze (se ce ne sono)

Ok, parliamo di superare le resistenze.

Quale può essere il problema?

Può succedere che la conversazione vada bene, ci sia attrazione, tu faccia rapport e vi conosciate, usi la giusta strategia per prendere il numero… ma lei non te lo dà, ed è un vero peccato! Andava tutto bene, ma come puoi uscire con una ragazza se non hai il suo numero?! Non puoi!

Di solito dice frasi del tipo:

  • “Mmm, sai… sono molto impegnata in questo periodo”
  • “Finisco sempre tardi al lavoro e sono stanca”
  • “Sto studiando per un esame e sono presissima, magari dopo quando ho finito”
  • “Ci conosciamo da poco…”
  • “Non do il numero a tutti.”
  • “Mi spiace ma non do il mio numero a chi conosco da poco”

Escludendo l’1% dei casi in cui veramente ci siano cause di forza maggiore per cui non può uscire nei giorni seguenti assieme a te (es. esame universitario a breve ed è fissata di studiare ogni sera), nel 99% dei casi non devi nemmeno stare ad ascoltare la scusa in sé, perché rischieresti di cercare di convincerla a parole, tra l’altro su qualcosa che non è nemmeno il vero problema.

Mi spiego meglio, il punto è che non devi focalizzati su quello che dice come scusa, perché nella maggior parte dei casi non è quello il vero problema.

La resistenza, quando si tratta di prendere il numero per uscire con una ragazza, ha un’altra causa, o meglio 2 possibile cause.

Prima le vediamo assieme e poi ti mostro la soluzione.

1. Bisogno di più rapport

Questo capita più spesso su approcci a freddo, quindi su approcci in cui nessuno vi ha presentati, ma tu l’hai approcciata.

Immagina la scena: incontri una bella ragazza al bar, fai una battuta e iniziate a parlare. C’è attrazione, rapport, poi le chiedi il numero per l’appuntamento e a quel punto la sua mente razionale le dice “Hey, ok, lui è simpatico e ti piace, ma lo conosci da pochi minuti, chi cavolo è questo?” 🙂 .

Proprio così, la sua mente razionale può giocare contro di te, ma nessun problema perché dopo vediamo come risolvere.

2. Ti vuole testare

La donna che ti trovi di fronte ti fa un test per vedere quanto vali.

Proprio così, ti mette davanti un ostacolo per vedere come reagisci, vediamo infatti cosa può succedere di sbagliato e le relative conseguenze.

Anche qui immagina la scena: tu le chiedi il numero e lei ti dice che non può dartelo, a quel punto:

  • Rispondi: “Ok, non fa niente”.
  • Risultato: sei classificato come uno sfigato che si arrende alla prima difficoltà ed è corretto che lei non ti abbia dato il numero!

oppure

  • Rispondi “Ma come?! Perché no?!”, alzi la voce e ti arrabbi.
  • Risultato: sei classificato come uno sfigato che se la prende per niente e manca di imperturbabilità, e quindi anche qui è corretto che lei non ti abbia dato il numero

Ma c’è un terzo modo per rispondere che è anche la soluzione sia nel caso lei abbia bisogno di più rapport, sia nel caso lei ti voglia testare.

Hai capito bene, in entrambi i casi la soluzione è…

Fai finta di nulla, sorridi, e continua la conversazione come se niente fosse facendo rapport. Dopo 5-10 minuti glielo richiedi.

Se non ti mai capitata questa situazione e non hai mai applicato questo semplicissimo metodo sono sicuro che ti starai dicendo: “Ma figurati! Le ti ha già detto che non dà il numero agli sconosciuti, richiederlo alla stessa maniera non serve a nulla”.

Ma infatti amico mio non glielo richiedi alla stessa maniera, cioè il modo è lo stesso, ma lo richiedi dopo che hai fatto più rapport e/o hai superato un suo test, quindi è tutta un’altra cosa.

E se ancora non vuole dartelo?

A quel punto puoi provare a parlare altri 5-10 minuti e richiederlo (non scherzo: l’ho fatto e ha funzionato), lì dipende dalla situazione, il tuo istinto ti dirà cosa è meglio fare.

Altra cosa che puoi fare è chiederle qualcosa che è percepito come meno personale, cioè il contatto facebook, e da lì potrai continuare la seduzione.

Marco
Come uscire con una ragazza in 3 + 1 semplici passi: superare le resistenze e prendere il suo numero per un appuntamento

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.