Come conoscere veramente una donna: i due tipi di rapport

Quello di oggi è un articolo importantissimo se vuoi capire bene come fare a conoscere veramente una donna: ti spiegherò nella pratica come fare rapport.

Cos’è il rapport?

E’ quella fase necessaria alla seduzione di una donna che avviene dopo averla attratta.

come conoscere veramente una donnaSe vuoi una spiegazione dettagliata puoi leggere l’articolo specifico, ma per ora ti basti sapere che il rapport è quel momento in cui, dopo che piacciamo già a una donna, ci si deve iniziare a conoscere veramente, al di là del semplice flirtare e stuzzicarsi.

Quindi: prima attrazione, poi rapport. Prima la attraiamo, e poi la conosciamo veramente.

La verità è che il rapport sappiamo inconsciamente già farlo tutti. Entriamo in rapport in continuazione con le persone, su vari livelli.

Il problema può nascere quando ci stiamo divertendo così tanto a flirtare con una donna, che ci dimentichiamo di conoscerla nel profondo, e farci conoscere a nostra volta.

Questo, soprattutto se non abbiamo amicizia in comune, porta  a una forte interesse mentre stiamo parlando, ma a nulla il giorno seguente, quando non risponde al telefono.

Nella pratica il rapport ti fa passare da:

“Un tipo carino che ho conosciuto ieri sera… ma non so se ci uscirò insieme”

a

“Un tipo carino, simpatico, e profondo, con cui ieri sera ho fatto una gran chiaccherata. Abbiamo parlato di tantissime cose e non vedo l’ora di rivederlo”

Per questo possono essere utili delle linee guida per fare rapport. Ricorda: sono solo delle linee guida, non un percorso che bisogna assolutamente seguire.

Allo stesso tempo sono molto utili per fare in modo che dopo aver approcciato e attratto una donna, dopo che hai solo creato attrazione (e non rapport) la ragazza che ti piace non pensi “Sì, carino, simpatico, ma cavolo non so niente di lui!”

Questo non deve accadere per cui addentriamoci subito nell’analisi del rapport.

Distinguiamo subito il rapport in due tipologie: rapport largo e rapport profondo.

Rapport largo

Hai presente quando parli con un tuo amico? Nella maggior parte dei casi la conversione spazia e va a toccare vari argomenti.

Sembra strano, ma appunto il fatto che tocchi vari argomenti dà un senso di familiarità perché con gli sconosciuti spesso non si fa, con gli sconosciuti spesso si parla di uno o comunque pochi argomenti.

Quindi nel rapport largo andiamo a toccare vari argomenti “leggeri” per dare questo senso di familiarità.

Attenzione: leggeri non significa che siano di poca importanza, significa che bene o male sono argomenti di cui non ci si fa problemi a parlare con un estraneo.

Gli argomenti ad esempio possono essere:

  • Lavoro
  • Locali notturni
  • Eventi in città
  • Animali
  • Hobby
  • Film
  • Musica

Ora capisci come questi argomenti non creino problemi a nessuno. Di certo una ragazza non ti dirà: “No, non ti posso dire l’ultimo film che ho visto, è troppo personale!” 🙂

Rapport profondo

Una seconda cosa che fai con gli amici è parlare di argomenti profondi e personali.

Quindi nel rapport profondo facciamo la stessa cosa: parliamo di argomenti personali.

Ovviamente non lo puoi fare con una ragazza appena conosciuta da 2 minuti, per questo di solito si tende a partire dal rapport largo e a finire in quello profondo.

Attenzione: questo non significa che devi passare al rapport profondo dopo 6 mesi che la conosci 🙂 . Tieni presente che se piaci a una donna, lei sarà molto più predisposta a parlare di cose personali.

Mi è capitato spesso di sentire cose molto molto private, dopo anche solo 20 minuti di conversazione. Tutte le volte che è capitato, c’era già una forte attrazione e un buonissimo feeling.

Allo stesso tempo però non devi metterla sotto pressione, un buon modo è dire come la pensi su di un determinato argomento, per fare in modo che lei si senta a suo agio nel parlare del suo punto di vista.

Una domanda diretta, per certi argomenti, mette troppa pressione.

Lascia che la tua intuizione ti guidi, d’altronde sono già molti anni che sai di che argomenti parlare con determinate persone e che argomenti non toccare. Come farlo e come non farlo.

Il tuo intuito sociale esiste già, solo che ogni tanto va a farsi benedire quando parli con una bella ragazza. 🙂

Esempi di argomenti per il rapport profondo sono:

  • Passioni personali
  • Esperienze personali
  • Sentimenti verso certe situazioni o ricordi
  • Infanzia
  • Visione del mondo
  • Paure
  • Sogni e prospettive di vita

ecc. ecc.

Come far fluire la conversazione nel rapport

Il rapport, come ogni fase della seduzione, non si deve trasformare in un’intervista. Non devi continuare a fare domande e basta.

Un buon metodo è fare una domanda, aspettare la risposta e poi dire la tua sull’argomento. Quando dici la tua crei molti possibili argomenti di cui parlare, se ad esempio dici:

“Ti piacciono gli animali?”

“bla bla bla”

“Sì, anche a me piacciono molto i cani, pensa che da piccolo avevo visto un Terranova alla televisione e avevo rotto le scatole ai miei per averne uno. Poi però lo sai che i bambini cambiano idea facilmente, così quando siamo andati in montagna ho visto un Pastore Tedesco e continuavo a fissarlo, quasi mi impauriva da quanto era grosso, ma allo stesso tempo mi piaceva, forse perché sognavo di cavalcarlo” 🙂

Ok, questo è un esempio che mi è venuto al momento, non è la mia vera storia.

Comunque hai notato quanti argomenti possono partire dalla brevissima storia che ho raccontato?

La domande che le puoi rivolgere sono:

  • “Eri una bambina cattivella come me da piccola?” 🙂
  • “Cambi idea facilmente o sei una che sa sempre quello che vuole?”
  • “Ti piace la montagna o preferisci il mare?”
  • “Mai andata a cavalcare?”

Seguendo questo schema il conoscersi non diventa di certo una serie di domande noiose che metterebbero sotto pressione chiunque.

E cosa più importante, quando vi salutere, lei penserà: “Cavolo, parlavamo così bene insieme”. 😉

Se queste cose ti sono piaciute, ho in serbo per te qualcosa che ti farà impazzire, clicca qui per dargli un’occhiata.

Alla prossima.

Reborn