Conoscere nuove donne: perché e quando dovresti usare l’approccio a caldo

Ci sono due modi per conoscere nuove donne: approccio a caldo e approccio a freddo.

L’approccio a freddo consiste nell’approcciare una donna sconosciuta, ad esempio per la strada o in un bar.

L’approccio a caldo consiste sia nel conoscere una donna quando ti viene presentata da amici, sia conoscerla avendo qualche cosa in comune, ad esempio frequentare lo stesso corso.

L’approccio a caldo è sicuramente il più utilizzato dagli uomini, chiedi ai tuoi amici e vedrai che praticamente nessuno pratica l’approccio a freddo, chiedi alle coppie che conosci e vedrai che poche sono nate con lui che approcciava lei senza che gliela presentassero.

L’approccio a caldo è quello che ha la maggior probabilità di riuscita in quanto tra due persone che hanno conoscenza in comune si crea già una certa fiducia di base, sulla quale è facile costruire attrazione.

L’approccio a freddo è in genere il più difficile, andare a conoscere donne sconosciute può mettere ansia, la cosiddetta ansia d’approccio, e ha una percentuale di riuscita più bassa di quello a caldo.

Allo stesso tempo però può dare molte più soddisfazioni, in termini sia di possibilità (puoi conoscere chi vuoi) sia di crescita personale. Ci sono molti motivi per cui dovresti pensare all’approccio a freddo se già non lo pratichi come elencato in questo articolo.

Ma… in Italia abbiamo un problema: l’approccio a freddo non è così facile.

Due sono i motivi fondamentali:

1. Non abitudine a socializzare e a uscire la sera

In Italia, in confronto ad altri paesi esteri, si socializza meno nei locali notturni. In molti stati esteri le persone di sera sono più disposte a fare due parole e spesso ti capita di scambiare parola con qualcuno senza nemmeno volerlo.

Inoltre, in Italia molte ragazze proprio non escono la sera, o escono nei soliti bar sperduti e buona fortuna per incontrarle. 🙂

2. Piccoli centri

L’Italia, in confronto ad altri stati, ha un numero elevatissimo di piccoli centri. In questi paesini non è facile praticare l’approccio a freddo, la pressione sociale può essere alta (ti conoscono tutti) e anche volendo il numero di ragazze è ristretto. Certo, ci si può spostare, ma spesso ci si ritrova in città, in centri urbani, che non sono molto grandi.

Questo non vale ovviamente per le grandi città, che comunque si contano sulle dita di due mani, queste sono ad esempio: Roma, Milano, Torino, Bologna, Firenze, Napoli, Palermo ecc. ecc.

Capiamoci: io amo l’approccio a freddo, lo adoro, mi mette l’adrenalina giusta ogni volta.

Non voglio di certo screditare questo tipo di approccio ne tantomeno creare scuse per non usarlo, anzi, sto solo dimostrando una tesi e suggerendo una modalità di risoluzione del problema.

Sia infatti che tu abiti in queste grandi città, sia che tu abiti in un piccolo paesino, è molto molto utile per te aumentare la tua possibilità di approcciare a caldo.

Fatichi a conoscere nuove donne?

Oltre a praticare l’approccio a freddo (se ne hai la possibilità) devi pensare all’approcio a caldo, come spiegato nell’Ebook Come conoscere donne nuove.

Cosa fare quindi?

Fai delle attività, pratica sport, corsi, così facendo conoscerai più persone, e la conoscenza genera altra conoscenza.

Non sottovalutare questo tipo di approccio che dà i suoi frutti nel tempo in modo esponenziale.

In che senso?

Nel senso che più persone conosci più ne conoscerai no?

Ad esempio vai a un corso e conosci 10 persone, con 3 delle quali ti trovi bene.

Se queste 3 ti presentano anche solo una persona a testa, conosci già 6 persone nuove.

Di questi 6, basta che ognuna ti presenti due persone, 6 che già conoscevi + 12 nuove = 18 persone nuove.

Per non parlare di quando una persona ti presenta la sua intera compagnia di amici, conoscendo una persona hai accesso a 10 o 20 persone!

E non parliamo a questo punto solo di seduzione, parliamo di vita! Conoscere persone nuove, uomini e donne che siano, è stupendo.

Ogni persona nuova è un mondo che si apre, nuove idee con cui confrontarsi, nuove possibilità di crescita.

L’uomo è un animale sociale, ricordatelo, tu sei fatto per socializzare.

Usa queste tua caratteristica innata per conoscere persone nuove in generale, le donne inizieranno ad arrivare nella tua vita come funghi.

Marco

(alias Reborn)

P.S. Paragonando le donne ai funghi non intendo essere misogino vero? 🙂 Tra l’altro i funghi mi piacciono molto (come le donne), è questa la stagione per raccoglierli o sbaglio (i funghi intendo)? 🙂

– – –