Dinamiche sociali e imperturbabilità: come le tue reazioni determinano il tuo valore rispetto agli altri

Abbiamo parlato spesso di imperturbabilità, quindi della capacità di non provare emozioni negative.

Abbiamo detto che l’imperturbabilità è una caratteristica dell’energia maschile, di conseguenza le donne sono dannatamente attratte dagli uomini imperturbabili.

Ma l’imperturbabilità non è importante solo direttamente nella seduzione, ma anche indirettamente perché è importante nelle dinamiche sociali in generale.

Ciò significa che le tue reazioni, il come e il quanto reagisci agli altri, sono fondamentali nei rapporti intepersonali.

Le persone reagiscono costantemente gli uni agli altri in dinamiche estremamente complesse.

Ma c’è una regola di base che riassume le reazioni tra le persone:

La regola è:

“Le persone reagiscono con forza solo a persone che percepiscono di valore superiore al loro o a persone (o eventi) che mettono in pericolo loro o il loro status”

Concentriamoci sulla prima parte della regola, in un prossimo articolo parleremo della seconda parte.

Cosa vuol dire che reagisci con forza a persone che percepisci avere un valore superiore al tuo?

Facciamo un esempio, diciamo che lavori in una grande multinazionale.

Un giorno arriva nella vostra sede l’amministratore delegato, il “capo supremo” 🙂 , e tutti sono intenti a fare il loro lavoro al meglio.

Ad un certo punto l’amministratore delegato, passando tra le scrivanie, si ferma davanti alla tua e ti guarda in modo strano, guarda il tuo monitor, e ha uno sguardo che non capisci.

A questo punto senti in te già una prima reazione emotiva, perché in quel contesto egli ha un valore superiore al tuo.

Lui guarda ciò che stai facendo a computer, legge, e ti fa i complimenti per l’idea che hai avuto, idea che ha appena letto sul tuo monitor.

Senti già un’altra reazione emotiva molto forte, sei molto contento, e questo dimostra ancora una volta come in quel contesto egli avesse una valore superiore al tuo.

Facciamo invece l’esempio contrario, diciamo che stai lavorando alla tua scrivania e si avvicina un neo assunto.

Ti guarda in modo strano ma non reagisci come con l’amministratore delegato, poi guardando il tuo monitor ti fa i complimenti per l’idea.

Certo, ti fa piacere, ma dato che il complimento viene da una persona che, in quel contesto, percepisci di valore inferiore al tuo la tua reazione emotiva non sarà forte.

Ora portiamo tutto questo nella vita al di fuori di questi contesti, e qui le cose si fanno più complicate.

All’interno del tuo gruppo di amici non ci sono gerarchie rigide e chiare come in una azienda, ma puoi vedere comunque chi reagisce di più a chi, e chi reagisce di meno.

Puoi quindi capire come l’imperturbabilità sia una segnale del tuo valore, o meglio del valore che seconda te hai rispetto agli altri.

E con le donne? Non abbiamo detto che l’imperturbabilità essendo importante anche nelle dinamiche sociali lo diventa indirettamente anche nella seduzione?