Distinguersi dalla massa: essere diversi dagli altri per attrarre una donna

Mettiti un secondo nei panni di una bella donna.

Qual è lo scenario tipico di un approccio? Come ci provano di solito con te?

Facciamo un esempio.

Sei al bancone del bar, un uomo si avvicina…“Ciao” fa lui e tu rispondi cortesemente e lo sai, sai perfettamente cosa sta per arrivare, sai perfettamente cosa dirà perché se sei una bella ragazza e hai già ricevuto decine e decine di approcci e di sicuro ci hanno provato in centinaia di persone. Sei certa che lui dirà una tra le seguenti cose:

1. “Posso offrirti da bere?”

2. “Vieni qui spesso?”

3. “Mi posso presentare?”

Queste sono le 3 alternative più gettonate, la TOP 3 delle frasi da abbordaggio più usate in Italia.

Beh, vediamo un po’ cose sceglie questo tipo, pensi.

Lui: “Mi posso presentare?”

Ecco, ha scelto la peggiore di tutte! Almeno mi avesse chiesto di offrirmi da bere avrei potuto scroccare un paio di drink e invece mi vuole tenere qua a parlare delle sue cose noiose.

Ora, magari starai pensando: “No le donne non sono così cattive”attrarre-una-donna

Lascia che ti dica la verità: certe donne sono anche peggio solo che non lo fanno vedere! Ma non è colpa loro! Vanno capite: è tutta la vita che sentono queste frasi, dette nello stesso identico modo sfigato, e per questo sanno perfettamente cosa le aspetta.

La prima impressione è fondamentale, e le donne ti catalogano in un secondo, capiscono subito di che pasta sei fatto. Nel momento stesso in cui un uomo dice le prime parole banali, vedono la noia nel loro futuro. Consciamente o inconsciamente si immagino già tutto quello che faranno con la persona che hanno di fronte.

Sanno già come si comporterà: probabilmente le terrà 30 minuti a parlare di cose noiose, per poi chiedere loro il numero e riempirle di messaggi (le chiamate no! Troppa paura!) ed invitarle fuori a cena, e forse se sono fortunate alla terza uscita lui tenterà il bacio… ma prima la chicca, la cosa più divertente, o la più triste, cioè chiedere: “Posso baciarti?”

Al che lei penserà: Già mi sembravi noioso e sono uscita con te perché non avevo di meglio da fare, ma cavolo adesso hai proprio toccato il fondo! Chiedere di baciarmi?! Non hai le palle per farlo? E ti consideri un uomo?! Provaci e la massimo ti dico di no! Hai paura che ti neghi il bacio per poi farti correre a casa a piangere dalla mamma?!

E se stai ancora pensando che le donne non sono così cattive ti consiglio di sentire delle donne parlare una sera senza uomini! Si confidano questo e anche cose molto più forti! Non hanno peli sulla lingua.

Riprendendo il discorso, penso che sia chiaro cosa consiglio di fare.

Distinguiti! Distinguiti! Distinguiti! Sii diverso. Questo è fondamentale per attrarre una donna.

Ho fatto tutta questa storia solo per consigliare di comportarsi come avevo già scritto nel titolo?

No, l’ho fatta per rendere possibile il capire veramente cosa pensa una donna, o per lo meno cosa sente, per rendere possibile l’immedesimarsi in lei. Nella speranza che chi legga questo articolo ci pensi la prossima volta che parla con una donna, e prima di…

  • dire qualche cosa di banale
  • dire qualche cosa di scontato
  • dire qualche cosa di poco interessante
  • dire le solite cose che direbbero tutti

….pensi che se vuole fare colpo deve essere diverso, deve:

  • dire cose nuove
  • dirle in modo particolare
  • fare cose diverse

Il tutto per far emozionare una donna, invece che addormentarla 🙂 .

Al prossimo articolo

Marco