Quando è il momento di fare un passo indietro e rallentare nella seduzione: feedback e gradualità

Sapete cos’è un feedback?

Un feedback è un ritorno di un qualcosa che facciamo o non facciamo, questo concetto si trova molto spesso in campi diversi ma quello che interessa a noi è sapere che i nel nostro caso i feeback sono i segnali o i comportamenti di rimando di una persona o più persone a un nostro comportamento.

Il feedback nella seduzione e nello sviluppo personale è FON-DA-MEN-TA-LE.

Perché?

Perché si fa riferimento ad esso per verificare quanto un nostro comportamento è in linea con l’obiettivo che vogliamo raggiungere.

Per esempio: se un nostro comportamento  provoca generalmente (e sottolineo “generalmente”) una reazione di gradimento (feedback positivo) da parte  delle donne, allora possiamo giustamento supporre che quel comportamento sia utile se vogliamo conquistare le donne!

Viceversa se ci comportiamo in un certo modo e riceviamo una reazione di disapprovazione, sempre in linea generale, possiamo giustamente supporre che tale comportamento sia controproducente per conquistare una donna ( feedback negativo ).

seduzione fare un passo indietro

É importante segnalarvi però che seguire troppo il feedback può essere dannoso perché vi mette in balia delle reazioni degli altri, quindi deve essere usato solo come riferimento, senza esserne schiavi. Ad esempio quando cercate di capire se piacete ad una donna, va bene cercare di capirlo, non va bene essere schiavi di tutto ciò.

É anche importante sottolineare che spesso non dovrete pensare consciamente ai feedback ma il vostro istinto lavorerà per voi, in merito troverete un articolo del Gruppo Premium dove è spiegato tutto in modo approfondito.

Ma torniamo alla questione…

Miche11, a cui ho scritto di allentare la pressione su una ragazza, mi ha scritto in un commento di risposta ciò che segue:

“Nella pratica cosa posso fare per: fare un passo indietro, ritentare e farla sentire a suo agio (con meno pressione)?”

Spieghiamo bene le questione…

Stai seducendo una ragazza, lei comincia a lanciarti qualche segnale di interesse e tu continui tirando ancora di più la corda, a spingere, a portare avanti la seduzione in maniera veloce.

A meno che lei non sia già cotta potrebbe cominciare a innalzare le difese, questo perché?

Perché per lei stai correndo troppo e lei potrebbe avere paura di sentirsi una facile.

Quindi cosa fare?

  • Mollare tutto?
  • Fare finta di niente e provarci?
  • Lasciarla lì correre a casa per scrivere a Niko? 🙂

Ahahah a parte gli scherzi!

La soluzione è fare un passo indietro , ho detto fare un passo indietro non smettere di provarci, quindi se con il flirt leggero lei dava segnali positivi e poi man mano che ci provavi più pesantemente ha cominciato ad innalzare una barriera, tu torna di nuovo al flirt leggero per poi riprovare quando senti che è il momento.

Per ritornare al discorso dei feedback

  1. Feedback positivo: continua a provarci
  2. Feedback negativo: fai un passo indietro e ritenta

Questo perché? Perché così facendo lei sentirà meno pressione addosso e quindi si sentirà a suo agio. Alla fine si tratta solo di andare un po’ più piano quando è necessario, niente di più.

Con l’esperienza il vostro istinto lavorerà per voi e capirete da soli come calibrare il vostro approccio.

Infine ricordate che la seduzione non è un processo lineare , ma più che altro una danza fatta anche di feedback contrastanti (sia negativi che positivi) quindi come sempre la teoria va benissimo ma se accompagnata da buonsenso e intuito, una volta capito il vostro istinto lavorerà per voi e non dovrete neanche più pensarci, bello eh? 🙂

Quindi:

  • Attenti ai feedback
  • Calibratevi in base ai feedback, se necessario fate un passo indietro e ricominciate con più calma
  • Non fossilizzatevi troppo e fate lavorare l’istinto per voi

Un abbraccio

Niko