I due fattori che contano di più nella frase d’approccio: congruenza e crederci

La frase d’approccio in sé, cioè la prima cosa che dici ad una sconosciuta quando la approcci, conta veramente poco.

Lo so che molti pensano il contrario perché è più facile notare consciamente cosa viene detto piuttosto che come viene detto, ma la realtà dei fatti è questa: se ad esempio vai fuori con un amico e usate la stessa identica frase può benissimo capitare che tu ottenga risposte positive e lui no, o viceversa.

Ti dirò di più: immagina che io e un ragazzo usciamo insieme e lui vada ad approcciare una donna. Questa non risponde bene all’approccio ed il ragazzo torni da me dicendomi cosa le ha detto che non ha funzionato.

Il bello è che io posso andare da lei con la stessa identica frase che ha appena usato lui e ottenere una risposta positiva: la frase non conta veramente nulla.

Ti ricordo che la maggior parte della comunicazione è non verbale, quindi paraverbale (come dici le cose) e il tuo linguaggio corporeo.

Ma… ma comunque ci sono due questioni molto importanti riguardanti non tanto la frase d’approccio in sé, ma il suo rapporto con altre variabili della seduzione, le questioni sono la congruenza e il fatto che tu debba credere nella frase che usi.

1. Congruenza

La congruenza nasce da una serie di fattori, a seconda del tipo di approccio che vai a fare.

Può nascere dalla sincerità dell’approccio. Per esempio in un approccio in cui facciamo una domanda, indiretto o semidiretto, le possibilità che vada a buon fine crescono vertiginosamente se la domanda che fai è sincera, cioè se la risposta ti interessa veramente.

Perché?

Perché tutta la tua subcomunicazione mostrerà che vuoi veramente conoscere la risposta.

Il mio approccio: “Ciao, devo farti una domanda, quanti approccio ricevi in una sera?” è divertente ma è anche sincero perché a me interessa la risposta. La seduzione è un argomento che mi appassiona, soprattutto la seduzione su approccio a freddo, e quindi il punto di vista delle donne è per me estremamente interessante.

cosa conta di più nella fase d'approccio

Ora, so perfettamente che la tendenza comune sarà copiare questo approccio: non farlo! Rischi di prendere dei rifiuti quando potresti andare a segno!

Pensa invece a qualche cosa che hai sempre voluto sapere da una donna, può essere come ti sta un vestito, o perché le donne si comportano in un certo modo, o come la pensano su qualche cosa, o se il parere che ti aveva dato un’amica vale per tutte le donne.

Le possibilità sono innumerevoli.

La congruenza può anche venire dal fatto che la frase d’approccio ti diverta.

Per esempio a me diverte moltissimo dire: “Toglimi una curiosità: come ci si sente ad avere vicino un uomo così bello?”. Ovviamente lo dico scherzando (anche perché non è vero che sono bello!!!), e dato che diverte me anche lei sarà divertita.

Oltre a questo la congruenza può anche essere generata dal fatto che la frase ti piaccia (anche senza divertirti).

Questo è particolarmente importante nell’approccio diretto, quello in cui facciamo verbalmente capire il nostro forte interesse.

2. Crederci

Una cosa importantissima: devi credere che la frase d’approccio funzioni.

Ti ricordi quando abbiamo parlato della profezia che autoavvera? E’ il meccanismo per cui il solo fatto che tu creda che una cosa succederà rende più probabile il suo realizzarsi.

Vale anche per la frase d’approccio. Se pensi che con una determinata frase riuscirai ad avere successo ti sentirai più sicuro, questa sicurezza verrà mostrata nella tua subcomuniczione, la donna che approcci ti vedrà sicuro di te e quindi sarà più disposta a parlarti.

Forse all’inizio credi che nessuna frase d’approccio ti porti ad ottenere una risposta positiva, allora cioè che devi fare è prendere una che ti piace e provare.

Quando ne troverai una che ti rende sicuro della sua riuscita vedrai che sarà spontaneo usarla costantemente.

So cosa stai pensando: vuoi delle frasi per approcciare. Ok ok, nel prossimo articolo ne metto giù alcune.

Comunque ti consiglio già da ora ti non farti troppe seghe mentali sulla frase d’approccio in sé , molto spesso un semplice “Ciao” va benissimo.

Se vuoi imparare i vari tipi di approccio dai un’occhiata all’Ebook Come conoscere donne nuove.

Reborn