Come diventare un grande seduttore: non perdere mai un’occasione!

Non bisogna mai tirarsi indietro con le donne? Questa è la domanda di fondo, una domanda che ne fa sorgere molte altre, come ha fatto Paolo in questo commento:

[…] Lo spirito di fondo che leggo in tutti i tuoi articoli è che con le donne non bisogna mai tirarsi indietro. Io dico, è sempre giusto questo in ogni caso ?
Non vorrei che ragionando in questo modo, per evitare lo stress dell’insuccesso, si crei per contro un altro stress, quello di doverci provare a tutti i costi.
La seduzione è anche un processo di conoscenza reciproca, e durante questo processo, così come a volte la donna non promuove l’uomo che la corteggia o è dubbiosa, anche un uomo può capire che la donna che lo ha attratto nei primi 5 minuti non è poi quella che lui vuole. I segnali misti possono essere una prova di questo. E allora perché provarci in ogni caso ? Per dimostrare cosa ?
Non credo ci sia nulla di cui vergognarsi a tirarsi indietro certe volte. Così come a me non va di starci con qualunque donna mi approcci, è assolutamente normale che una donna possa non volerci stare con me.
[…]

Prima di tutto definiamo le cose certe.

E’ verissimo: è assolutamente normale che una donna possa non starci. Non c’è nulla di cui vergognarsi.

Un’altra cosa certa è che non ci si dovrebbe stare con tutte le donne che sono disponibili nei nostri confronti. Bisogna avere degli standard e sapere quello che si vuole da una donna, solo gli sfigati si fanno chiunque gli passi sotto tiro.

Ora, è vero che per diventare bravi seduttori non bisogna mai tirarsi indietro?

Sì.

come-diventare-un-bravo-seduttore

Il punto è che più del 90% degli uomini ha delle capacità seduttive penose, sicuramente molto molto peggio di quello che potrebbe fare con le giuste tecniche e la giusta pratica.

Per questo motivo, per rifarsi del tempo perduto, una volta scoperte le tecniche di seduzione bisogna provarci con molte donne: questa è la realtà dei fatti, lo sapete che vi dico sempre le cose come stanno senza mezzi termini.

Questo se uno vuole diventare veramente bravo, ma non deve volerlo per forza. Se uno ha obiettivi più modesti non è di certo obbligato a farlo. Ognuno sceglie la sua strada in completa libertà.

Ma se quest’uomo vuole veramente migliorare, e intendo al di là di ogni suo sogno, allora c’è un certo percorso da fare. Ed in questo senso non bisogna lasciarsi fuggire nessuna occasione.

Ora, capito questo di solito nascono delle scuse per paura di non prendersi dei no dalle donne.

E’ una cosa tipica che capita a tutti, nessuno escluso.

Il nostro cervello tenta di difenderci dal dolore e fa sorgere dei motivi per ci non dovremmo provarci con determinate donne, soprattutto con quelle che non conosciamo, cioè quelle che andrebbero approcciate a freddo.

Le scuse sono sempre le solite e nel 99% dei casi sono senza senso. Scuse come “Non ci provo ora perché sta parlando con le amiche” o “Non voglio provarci perché non ci starà mai” non sono da prendere seriamente. E’ molto pericoloso cadere nel vortice della scuse per non agire tanto che alcuni finiscono completamente paralizzati: hanno una scusa per non fare ogni cosa.

Ci sono però delle scuse che sono validissime (quindi delle “motivazioni”, piuttosto che delle “scuse”), ma sono solo l’1%. Ad esempio io non ci proverei mai con la ex di un mio amico, o con una collega in determinate situazioni lavorative.

Il problema è che già di per sé il cervello crea molte scuse, se poi iniziassi a suggerire di “non provarci sempre” allora le persone si sentirebbero in diritto di tirarsi spesso indietro. Non avete idea di quante volte lo abbia visto!

Per questo motivo dico, implicitamente o esplicitamente, che non bisogna perdere nessuna occasione, solo quando spiego bene la questione, come in questo articolo, posso dire che si sono alcuni motivi validi per non provarci.

In conclusione: se vuoi diventare veramente bravo nella seduzione cerca di non perdere nemmeno un’occasione. Questo non vuol dire che devi provarci con tutte, ma con tutte quelle che ti piacciono.

Oltre ad essere necessario per la tua crescita seduttiva, è la regola base di una vita vissuta pienamente, nella quale non bisogna perdere nessuna occasione in qualunque campo della vita.

Marco