I 33 falsi miti sulla seduzione (parte 3)

Nei precedenti articoli abbiamo visto tutta una serie di falsi miti della seduzione, che per meglio dire sono seghe mentali che la gente si fa, e oggi andiamo a chiudere l’ argomento.

Se ti sei perso i precedenti articoli clicca sui link che trovi qui sotto:

I 33 miti sulla seduzione (parte 1)

I 33 miti sulla seduzione (parte 2)

Bene. Continuiamo.

falsi miti seduzione

23. Se è fidanzata è inutile provarci

Il fatto che lei sia fidanzata non significa che tu non possa sedurla.

Non hai mai conosciuto nessuna ragazza che ha lasciato il suo attuale fidanzato (o anche marito) per qualcun altro?

Bene.

Semplicemente… non accennare mai al fatto che il suo fidanzato esista o meno se non è lei a farlo per prima.

Così facendo ti capiterà molto probabilmente di scoprire che erano fidanzate dopo esserci finito a letto.

La verità è che in giro ci sono ragazze e donne fidanzate e innamorate per carità… ma molte donne fidanzate stanno insieme a qualcuno ormai solo per abitudine e l’amore (quello vero) ormai è solo un ricordo. Questo vuol dire che sarebbero più che felici di essere sedotte da un Vero Uomo e che puoi conquistare donne fidanzate.

E poi ci sono altre donne fidanzate che non si fanno problemi a tradire il loro ragazzo. A volte te lo dicono. Altre semplicemente sorvolano l’argomento. A me per esempio una volta è capitato per caso di scoprire che una ragazza con cui andavo a letto era fidanzata dopo diverso tempo e solo per caso.

Quindi…

Non ti segare le gambe da solo.

24. Sono basso, non posso

Se non sei alto non significa che non puoi sedurre donne.

Lascia che ti racconti una cosa. Quando avevo circa tra i 14 e i 16 anni e con gli amici stavamo iniziando a uscire a caccia di donne, c’era questo mio amico che era una macchina.

Io all’epoca facevo cagare e rosicavo.

Ma lui era… davvero basso… al punto che portava le scarpe rialzate per sembrare un po’ più alto. Ma non era un problema.

Le donne sono in media più basse degli uomini quindi andava con ragazze della sua altezza o non molto più alte di lui.

MA….

Erano tutte molto belle.

E chi se ne fregava se non erano alte.

D’altra parte se tu sei alto 1.60 non penso che la tua massima aspirazione sia doverti arrampicare ogni volta che vuoi baciarla.

25. Non ho i capelli e quindi non posso

Ora non voglio starti a dire le solite banalità sul fatto che Bruce Willis ha un grande fascino a cagate di questo tipo da giornaletto da spiaggia.

Ma il punto è che, se non hai gli occhi foderati di prosciutto vedrai che uomini calvi:

  • Hanno donne e fidanzate
  • O limonano in discoteca come assassini

Hai un difetto?

Tutti ce li abbiamo ma i Veri Uomini non si lasciano abbattere dai loro difetti ma,se mai, cercano di farne un punto di forza.

Tu per esempio potresti trovare un look che ti metta in evidenza anche se non hai capelli.

Se ti interessa approfondire l’ argomento clicca qui.

26. Sono vecchio, non posso

Dunque… partiamo da una premessa. Se ti fai questa pippa mentale probabilmente sei molto meno vecchio di quanto pensi.

Sì perché se sei qui a leggere SeduzioneAttrazione.com ho il sospetto che non hai 90 anni e li sotto è ancora tutto funzionante :-).

La verità è che io conosco due uomini di 50 anni circa che vanno regolarmente con donne di 20 o 30 anni in meno.

L’età non è davvero un gran problema. Anche perché… anche in questo caso, dipende da come tu guardi la cosa.

Puoi stare a piangerti addosso o ribaltare la situazione a tuo vantaggio perché:

  • Sarai più interessante
  • Avrai più esperienza
  • Più storie ed esperienze che hai fatto da raccontare

Il bello della seduzione è che quando sai sprigionare Energia Maschile non vai mai in pensione.

Semplicemente sostituirai alcuni punti di forza con degli altri.

Ora… non voglio prenderti in giro e dirti che a 50 anni sei più attraente che a 25…

Ma quello che è certo è che puoi fare letteralmente il culo a ragazzi di 25 anni anche se crescendo c’è un calo naturale del tuo potenziale.

26. Fare impazzire una donna è difficile

Vado dritto al punto. Se oggi le donne che conosci e che vuoi sedurre non impazziscono per te significa semplicemente che ci sono delle carenze nel:

  • Tuo modo di agire e sprigionare Energia Maschile
  • Nel tuo stile di vita
  • Nel fatto che probabilmente ti manca una forte identità

Una volta che hai queste caratteristiche le donne che frequenti per abbastanza a lungo iniziano a impazzire per te. Punto.

Non tutte chiaramente, ma la maggior parte di loro si perché vedono in te il tipo di uomo di cui sono alla ricerca.

Quindi se il tuo obiettivo è fare impazzire le donne per te e fare si che abbiano voglia di vederti, incontrarti e spendere volentieri del tempo con te, inizia a lavorare duro su queste tre aree.

Prima di passare al prossimo punto lascia però che mi spieghi meglio sul discorso della forte identità perché per alcuni potrebbe essere poco chiaro.

Una forte identità vuol dire che le donne sono un bellissimo contorno ma tu hai una vita ed un’identità forti a livello:

  • Lavorativo
  • Di passioni

Questo non vuol dire devi essere il presidente della Ferrari o il più grande artista vivente ma che devi avere un’identità ben delineata.

Questo significa che se passi da un genere di lavoro all’altro o da una “passione” all’altra ogni 6 mesi c’è da lavorare su queste cose.

Ora tu potresti star pensando:

“Giò ma che c’entra questa roba? Io voglio solo avere tante ragazze”.

C’entra perché quando non hai una tua identità e vuoi diventare bravo con le donne entri in un circolo vizioso in cui sei come un cane che si morde la coda.

Infatti senza una forte di identità vuoi rimorchiare per dimostrare a te stesso di essere una persona di valore.

Ma a questo punto succede che cerchi validazione nelle donne e… quando cerchi reazioni positive nelle donne purtroppo molto spesso non arrivano. Anzi, il contrario.

Non ti dico che non puoi raggiungere nessun tipo di risultato senza una forte identità ma se vuoi raggiungere davvero risultati importanti devi lavorare su questa cosa. Punto.

In generale gli uomini o ragazzi che si lamentano del fatto che le donne non sono fortemente attratte da loro hanno quasi tutti o tutti questi problemi:

  • Non si amano loro per primi
  • Non si sentono intimamente persone di valore
  • Non sono soddisfatti della loro vita e/o del loro lavoro
  • Hanno una vita piatta usciti dall’ufficio
  • Non hanno passioni o se ne hanno una è semplicemente un hobby e non qualcosa che li appassiona veramente
  • Non sono in grado di sprigionare Energia Maschile
  • Se iniziano un rapporto spesso tendono ad assecondare la donna in tutto per paura di perderla in quanto non hanno molte possibilità.

Ora… rovesciamo la situazione. Tu proveresti una forte attrazione per una donna del genere?

Quello che voglio dirti senza essere cinico è che, se oggi ti trovi in questa situazione, non è che non troverai mai una donna presa bene da te. Ci mancherebbe… ma se vuoi iniziare a vedere questa reazione per te in scala c’è molto da cambiare.

Ora lasciami spiegare meglio sul discorso passioni perché qui tanti ragazzi si confondono.

Infatti molti ragazzi e uomini vanno in palestra. Bene. Questa non è una passione e da sola non ti fa guadagnare punti agli occhi di una donna.

Tutti vanno in palestra. Perché dovrebbe trovare qualcosa di speciale in te solo perché sollevi due manubri e un bilanciere?

Se invece (è solo un esempio) diventi un personal trainer perché da ragazzino eri grasso e ti sei ripromesso di non ricascarci più e ora vuoi aiutare le persone ad ottenere il tuo stesso risultato… bene. Ora hai una passione.

Ti ho fatto questo esempio ma può essere di tutto.

Il punto è che, quale che sia la tua passione, molto spesso non creerà comunanza con lei perché è interessata ad altre cose.

Per farla affascinare a quello che fai una passione deve nascere da:

  • Una storia
  • Qualcosa che ti spinge a farla per migliorare la tua vita e se possibile, ancora meglio, quella degli altri.

E, se sai fare qualcosa particolarmente bene, insegnaglielo. Questo perché ti poni in una situazione di leader di fronte a lei in un campo che lei non è esperta e le donne sono programmate per rispondere positivamente a un leader.

Bene…

Oggi le donne non impazziscono per te?

Male…. MA… come vedi ti ho dato un bel po’ di roba su cui lavorare 😉

27. Non so ballare e quindi non posso rimorchiare in discoteca

Ti dico le cose esattamente come stanno. La maggior parte delle mie seduzioni partono o avvengono come un rimorchio in discoteca. Questo perché durante il giorno sono molto impegnato e quindi non ho molto tempo di uscire.

Semplicemente quando mi capita un’occasione “all’aperto” non me la lascio scappare.

Ma a parte questo…

Io a ballare faccio cagare. Mi sono sempre ripromesso di migliorare ma:

  • Tra i tanti impegni che tutti noi abbiamo rimando sempre (si lo so dovrei prendermi a schiaffi da solo :-))
  • Non ho mai trovato il corso che facesse esattamente per me perché, di fatto, a me interesserebbe imparare a ballare in una discoteca e non in una pista da ballo

Ma soprattutto… Continuo a procrastinare (cosa che odio fare quando ho un problema) perché in realtà un problema non è e, non sentendone tutto questo bisogno. non sono spinto abbastanza a muovere il culo.

Ora… come per tutti i bonus se ce l’hai è meglio.

Anche perché qualcuno sostiene che alcune donne legano inconsciamente il modo in cui balli al sesso. E in ogni caso se sai ballare le donne della discoteca di solito accettano di ballare con te mettendoti in mostra con quelle che ti interessano veramente.

MA….

Ti ripeto. Saper ballare non serve. Le donne non vanno in discoteca per trovare un ballerino ma un uomo e non gliene frega meno di niente se non sai ballare se sprigioni la giusta Energia Maschile, le piaci e la fai divertire.

Perché ricorda che la discoteca è un posto dove in ogni caso vogliono divertirsi e godersi la serata.

Ma il punto è che ballare è quasi superfluo.

Si perché se sai sprigionare la giusta Energia Maschile loro si sentono guidate e se sei divertente si divertono.

E di fatto a te quello che interessa è che siano attratte da te.

In questo modo puoi isolarle e portale in un posto più tranquillo a parlare.

Infatti il giorno dopo non risponderà alle tue chiamate perché ballavi bene ma perché si è creata una connessione fra voi, cosa che non succede mentre balli.

Al contrario se ci balli tutta la sera senza approfondire il giorno dopo corri il rischio molto concreto di non trovare nessuno dall’altra parte della cornetta.

Questo perché… ok… magari si è divertita, vi siete baciati, cosa molto probabile se ci balli per un po’ in discoteca ma… non sa niente di te e non si è creata nessuna connessione per cui dovrebbe rivederti.

28. Se lei ha più soldi di me non posso sedurla/ farla innamorare

Se lei ha più soldi di te vuol dire che i soldi ce li ha già e quindi non è l’ultima scappata da un paese del quarto mondo.

Come vedi non ha nessun motivo per cercare un pollo da spennare.

Semplicemente, come tutte le donne, vuole un Vero Uomo in grado di sprigionare Energia Maschile.

E sono sicuro che nella tua esperienza personale conosci persone che hanno sedotto o fatto innamorare donne con più soldi di loro.

Con questo ti sto dicendo che non ci siano donne che vogliono solo un compagno con uno stato sociale elevato?

No, ma queste sono una minoranza, concentrati sulle altre.

29. La mia vita non è abbastanza interessante

Partiamo da un presupposto. Se impari a sprigionare Energia Maschile non hai bisogno di essere Indiana Jones per sedurre una donna.

Anche perché non pensare che la maggior parte delle donne che vorrai sedurre avranno chissà che vita fuori dal comune.

Ma tu vuoi risultati fuori dal comune giusto?

Bene.

 

Se la tua vita non è abbastanza interessante inizia a cambiarla e a muovere il culo per migliorare la tua vita.

31. Sui mezzi di trasporto non ho abbastanza tempo, quindi non posso provarci

Chiaro che se hai tempo per curare bene la fase di rapporto i numeri di telefono che prendi sono più di qualità. Inutile girarci attorno.

Ma… questo non significa assolutamente che questo ti deve bloccare.

Hai poco tempo?

Magari il numero di telefono che prendi non ti porterà a nulla. Ma spesso invece si. Quindi perché privarti di queste occasioni?

Lascia che ti racconti una storia in merito. Proprio di recente ho conosciuto una ragazza sull’autobus. Fortuna ha voluto che avessimo tutti e due il pomeriggio libero e… sono finito a casa sua.

Ora però questo non sarebbe mai successo se mi fossi messo a farmi mille pippe mentali del tipo:

“Magari scende alla prossima fermata… è inutile che ci provo”.

Capisci quanto può essere rischioso per la tua vita sessuale e sentimentale quando sei tu il primo a precluderti delle possibilità?

Ma c’è un altro problema. Molti ragazzi/uomini spesso non approcciano sui mezzi pubblici perché iniziano a pensare:

“Oddio cosa penseranno di me gli altri qui intorno”

 O

“Che figura ci faccio se poi mi da palo?”

Lascia che mi ripeta. Per diventare un Vero Uomo te ne devi fregare completamente di quello che pensano gli altri!

La mia filosofia in questo senso è:

“Preferisco fare la figura del più grande perdente della terra agli occhi degli altri che ai miei”

Anche perché, e questo è un’altro punto fondamentale per diventare un Vero Uomo, ti devi convincere che quello che tu pensi vale molto di più di quello che pensano gli altri!

32. Se ha le cuffie non posso provarci

Voglio dirti questo e farla molto breve.

Se ha le cuffie ti trovi in una situazione di enorme vantaggio in realtà.

Basta semplicemente che vai da lei, la guardi e le fai segno con le mani di togliersele come se lo stessi facendo tu per primo.

Perché?

Perché nessuno fa una cosa del genere.

E non serve che ti ricordi che questo è uno dei tratti che rendono un uomo un Vero Uomo vero? 😉

33. Se è seduta non posso provarci

Semplicemente, una donna rimane una donna… guarda un po’… anche quando è seduta e quindi è stupido non provarci.

Di fatto quando è seduta ti puoi trovare di fronte a 4 situazioni:

  1. Sta aspettando il suo ragazzo
  2. Sta aspettando qualcuno che conosce il suo ragazzo
  3. Sta aspettando qualcuno che non è il suo ragazzo o che non lo conosce
  4. Sta perdendo tempo

In ogni caso non puoi saperlo in anticipo.

Quindi… nelle prime due situazioni sei abbastanza sfortunato perché molto spesso verrai allontanato (non importa se sei Brad Pitt o un genio della seduzione)… a meno che non stia aspettando la sua migliore amica che non la pugnalerebbe mai alle spalle anche se conosce il ragazzo.

Nelle altre due situazioni non c’ è nessun motivo che ti impedisca di sedurla.

Ed è una cosa molto semplice da fare anche dal punto di vista tecnico.

Se vuoi approcciare una donna seduta su una panchina, un gradino, o quello che è… puoi semplicemente sederti a fianco e iniziare a parlare. O se preferisci puoi partire parlandole da in piedi e sederti appena vedi che ti da corda.

Se invece è al tavolino di un bar puoi semplicemente andare lì e dirle:

“Ciao scusa e libera questa sedia?”

E quando lei ti dirà di sì, ti siedi e inizi a parlare :-).

Bene. Credo che siamo riusciti a trovare tutti i falsi miti… ehm… le seghe mentali… che potrebbero bloccarti sulla seduzione ma, se ne hai qualcun’altra che ti blocca e che vorresti rimuovere scrivi nei commenti e saremo felici di risponderti e magari di ampliare questa trilogia di articoli.

Giò

P.s. Mi raccomando basta seghe mentali!