Un esempio negativo di NON imperturbabilità

Dopo aver visto ieri un esempio di imperturbabilità, vediamone esattamente l’opposto.

E’ di un dibattito presidenziale molto famoso datato 1988.

Il candidato più giovane, Quayle, fa qualche cosa di molto comune nella corsa alla Casa Bianca: fa dei paragoni con i presidenti passati.

Ma al contrario di Obama che paragonava McCain a Bush, per creare una connessione negativa, Quayle paragona sé stesso a Jack Kennedy, uno dei presidenti americani più amati di tutti i tempi, per creare una connessione positiva.

Ma… ma si dimentica della differenza di età tra lui e il suo oppositore, Bentsen, che stufo dei suoi continui paragoni con Jack Kennedy gli fa fare una bruttissima figura.

La faccia di Quayle è memorabile, sembra proprio quella di un bambino a cui hanno rubato un giocattolo! Tu ti faresti comandare da uno con quella faccia lì? hahaha non credo proprio!

Divertiti a guardare questo video e a leggere la traduzione.

Quayle: “Ho la stessa esperienza nel congresso che aveva Jack Kennedy quando diventò presidente.”

Bentsen: “Senatore, ho servito con Jack Kennedy, ho conosciuto Jack Kennedy, Jack Kennedy era un mio amico. Senatore: lei non è Jack Kennedy.” 😉

Quayle: “Questo è veramente innapropriato, senatore.” 🙁

Bentsen: “Lei era quello che stava facendo il paragone, senatore.”

Reborn