Paura del primo bacio con una donna: come superarla definitivamente

Parliamo di un argomento che ho a cuore: la paura del primo bacio che dai a una ragazza.

Mi ricordo anni fa che questo era il momento che mi terrorizzava di più. Infatti per quanto riguardava l’approccio o il rapport non avevo particolari difficoltà: sapevo ormai socializzare senza problemi, non avevo difficoltà a creare curiosità e interesse da parte di una donna non facevo fatica neanche ad aprirmi con lei e a condividere i miei interessi, le mie esperienze e la mia persona.

Ma…. anche quando avevo fatto tutto quanto alla perfezione…. sapevo che il momento del primo bacio era arrivato e sai cosa succedeva? Una voce dentro di me diceva: “Puoi baciare questa donna ma non sai cosa ti succederà dopo che lo fai, meglio che cerchi qualche altra conferma per essere certo che non ti rifiuti”. E sai cosa succedeva dopo? Non trovavo mai questa “conferma” e quindi non volendo rischiare, non la baciavo.

Oggi voglio aiutarti a non fare il mio errore. Infatti ti parlerò del bacio in sé e cosa fare nella pratica per superare la paura del primo bacio, che avvenga dopo poco che la conosci, al primo appuntamento, o anche dopo.

paura-del-primo-bacio

Come vedere il bacio

Prima di tutto voglio parlarti di come dovresti vedere il bacio.

Il bacio è un modo per esprimere affetto e intimità con una donna, è un segnale per dirle “Mi piaci e voglio condividere con te fisicità e intimità”.

Questa definizione è importante: infatti il 99,9% degli uomini crede che il bacio sia:

  • Un contratto in cui si chiede implicitamente a una donna di impegnarsi e di avere una relazione
  • Un modo per convincere la ragazza a stare con te
  • Un’azione azzardata e pericolosa che può portare a due risultati: o la conquista, oppure la rottura definitiva con la persona

Ovviamente questi sono dei modi di intendere il bacio secondo la maggior parte degli uomini che non hanno esperienza, da bravi ragazzi, e che sono ansiosi. Infatti molti di questi uomini hanno delle ansie, credenze limitanti che impediscono loro di mettersi in situazioni in cui potrebbero baciare una donna.

Il bacio è il test definitivo che prova il suo interesse

Molto spesso mi senti parlare del concetto di “testare una ragazza”.

In breve testare una ragazza si concretizza in tutte quelle azioni che ti espongono a un possibile rifiuto e che ti permettono di capire se una ragazza è interessata o no. Potrebbe essere un semplice contatto fisico, una battuta, una dichiarazione di interesse o appunto, un bacio.

Non ti sto dicendo che devi baciare a caso una donna appena la vedi, ti sto dicendo che dovresti farlo se ti sembra interessata e se vuoi verificare se lo è realmente.

(Ah, sai già come creare interesse e attrazione in una donna? Se vuoi avere un metodo pratico guarda questo.)

Come superare la paura del primo bacio

Passiamo a come superare il timore che lei ti rifiuti quando provi a baciarla:

1. Pratica il bacio

Molti bravi ragazzi sono attaccati a uno specifico risultato quando stanno per dare il primo bacio a una ragazza o comunque pensano che le conseguenze possono essere di due categorie: di rifiuto o di accettazione. In pratica se ci sta o no.

Con l’esperienza posso garantirti che dopo un bacio possono succedere molte cose, ma nessuna di queste è così drammatica. Ti faccio degli esempi:

  • Potrebbe essere imbarazzata ma le piace l’idea, quindi aspetta per un secondo bacio
  • Potrebbe non essere interessata ma le piace molto l’idea di essere desiderata da un uomo da un uomo
  • Potrebbe essere interessata ma le piace l’idea di farsi desiderare da un uomo e quindi fa la ragazza che se la tira un po’
  • Potrebbe riderci su anche se non le interessi
  • Potrebbe starci sul momento ma poi ripensarci
  • Potrebbe starci sul momento ma non prendere seriamente la cosa
  • Potrebbe non essere interessata ma poi cambiare idea nei giorni seguenti pensandoti per tanto tempo
  • Potrebbe chiudersi in sé stessa con tante paranoie (in genere questo è un comportamento da donne insicure o con problemi di timidezza)

Capisci quindi che non ha senso essere eccessivamente attaccati a un risultato specifico? Ha senso invece vedere il bacio come un modo per testare l’interesse della ragazza e toglierti finalmente quel dubbio che ti faceva stare male.

Per praticare ti posso dare qualche consiglio:

  • Comincia a baciare una donna sulla guancia per cominciare a prendere familiarità con il bacio e con il contatto fisico più intimo
  • Concentrati sulle tue sensazioni, sul contatto fisico tra il tuo tocco e il suo corpo, non pensare a “come baciare”
  • Il primo bacio è diverso per ogni persona e anche per ogni donna. Ogni donna bacia in modo diverso. Praticare ti insegna che ci sono molti modi per baciare
  • Impara a sviluppare il tuo personale modo di baciare
  • Ricorda che le labbra sono molto ricettive. Infatti hanno molti nervi e sono molto sensibili. Dare la giusta attenzione alle labbra renderà il tuo bacio memorabile
  • Cerca di metterti in situazioni in cui puoi baciare e non farti troppi problemi. Il bacio non è un contratto d’impegno con l’altra persona

2. Distruggi le tue credenze limitanti

Molti bravi ragazzi pensano che se provano a baciare una donna questa darà a loro uno schiaffo o si arrabbino con loro, questo fa cresce a dismisura la paura del primo bacio. Te lo posso garantire: una donna non si arrabbia se provi a baciarla, anzi nella maggior parte dei casi in cui ho provato a baciarle si sentivano onorate e mi sorridevano.

Il motivo è molto semplice: a una donna piace essere toccata e sentire quella tensione fisica emotiva e sensuale che dà loro il bacio.

Ti sto dicendo che automaticamente ti diranno di “sì”? Certo che no, sto solo dicendo che a loro piace sentire le sensazioni che può dare un bacio.

Quello che devi fare la prossima volta che sentirai queste credenze limitanti (convinzioni che ti bloccano) influenzare i tuoi pensieri sarà quello che di trasformare le tue credenze in credenze positive come queste:

  • “Lei muore dalla voglia di scoprire come baci”
  • “Le sue labbra sono state progettate apposta per sentire le sensazioni di un bacio”

3. Dimentica il momento perfetto

Devi sapere che non esiste un momento preciso per il primo bacio, e non esiste neanche un segnale univoco che ti dice che puoi farlo.

Quello che però si può dire è che puoi baciare una donna quando lei ti manda dei segnali di interesse positivi, ma soprattutto quando lei reagisce bene ai tuoi test.

Mi riferisco ad esempio quando ti avvicini a lei, oppure quando le fai qualche battuta che implica il fatto che lei ti interessi, o quando la tocchi. Se lei reagisce in modo positivo a queste cose allora è arrivato il momento per baciare.

Ovviamente questa regola è da seguire in modo flessibile: ad esempio ho conosciuto ragazze che ho baciato senza aver fatto questi test (come in discoteca).

Quello che devi tenere bene a mente è che baciare una ragazza è come quando fai un tuffo da uno scoglio. Non esiste un momento preciso in cui sei pronto, lo fai e basta, infatti più pensi al tuffo e meno ti butti. La stessa cosa vale per il bacio: è necessario che non ci pensi se vuoi buttarti a farlo.

Ti linko 3 articoli che ti possono essere utili sempre sull’argomento “bacio”:

Niko