Quando passare dalla fase di attrazione alla fase di rapport?

In un commento Paolo scriveva:

[…]Il momento più critico secondo me è proprio il capire quando e se c’è il passaggio dalla fase di attrazione a quella di rapport. […]

Ovviamente Paolo ha letto la pagina che spiega le fasi della seduzione, cosa che ti consiglio di fare se non ci hai già dato un’occhiata.

Abbiamo quindi già detto che nella fase di attrazione si flirta e una donna ci classifica come possibile partner, nella fase di rapport invece creiamo empatia e ci conosciamo veramente.

Se invece di creare attrazione si va direttamente al rapport si finisce nella zona amicizia. Questo è un grosso problema che affligge la maggior parte degli uomini.

Paolo giustamente chiedeva quando passare dalla fase di attrazione a quella di rapport in quanto se fatto troppo presto si rischia di finire in zona amicizia.

Intanto ringrazio Paolo per la domanda e colgo l’occasione per complimentarvi con tutti voi che mi state facendo delle ottime domande, aiutandomi così a capire cosa non vi è chiaro.

Vi invito come sempre a porre qualunque domanda voi vogliate, so che là fuori queste cose non le spiega nessuno quindi approfittatevi pure di me 🙂 🙂 🙂 .

Passiamo quindi al tema del post.

Prima di tutto una precisazione, Paolo scrive:

[…] quando e se c’è il passaggio dalla fase […]

Non bisogna dire “se c’è” il passaggio, perché è vero delle volte avviene spontaneamente, ma molte altre volte non accade e quindi siamo noi uomini che dobbiamo farlo succedere, guidando la seduzione.

Parlando invece della questione del quando passare da una fase all’altra, la risposta più semplice che ti posso dare è “Devi passare al rapport quando è sufficientemente attratta.”

Ovviamente sorgono due problemi, il primo è “Cosa vuol dire sufficientemente?” il secondo è “Come faccio a sapere l’attrazione ha raggiunto il livello che intendi (il sufficientemente)?”

Riguardo alla prima domanda, potrei dire “E’ sufficientemente attratta quando le piaci e sarebbe pronta per baciarti”.

fase-di-attrazione-fase-di-rapport

Perché ho detto “sarebbe”?

Perché per alcune donne basta l’attrazione per andare al bacio, senza il rapport. Poi però se vuoi rivederle, soprattutto se vuoi arrivare al rapporto sessuale, è doveroso passare al rapport.

Ci sono poi donne che hanno bisogno di rapport per farsi baciare. Ma dipende molto anche dal contesto. Se sono in un contesto sociale dove devono mantenere una certa reputazione, allora richiederanno più rapport per non sentirsi delle “facili”.

Se invece non le conosce nessuno, ad esempio in vacanza, tendono a non richiedere rapport, soprattutto se le incontri in locali notturni come le discoteche. Questo è uno dei motivi per cui le donne in vacanza sono più facili.

Per completezza, c’è un’altra categoria di donne che non ha bisogno di rapport nemmeno per concedersi sessualmente, categoria perfetta per le avventure di una notte. In Italia però sono una minoranza.

Concludendo questo punto: se una donna è incline a baciarti, quello è il momento di passare al rapport.

Attenzione però: una donna è pronta per il bacio molto molto molto prima di quello che pensa la maggior parte degli uomini. Quindi se sei con una donna e pensi che sia giunto il momento di baciarla, di solito era già arrivato il momento da un pezzo 😉 .

Riguardo invece alla seconda questione, cioè come capire se le piaci, potrei risponderti in due modi.

In primo luogo: puoi guardare i segnali di interesse che ti manda e quando te ne ha dati 3 passi al rapport. Prendi questo numero come indicativo, con il tempo capirai sempre meglio quali segnali sono più importanti e quali meno, così da passare prima al rapport.

In secondo luogo, invece di vedere i vari segnali razionalmente, potresti lasciarli vedere al tuo istinto e fidarti di lui. In altre parole, quando senti che la ragazza ci sta, passi al rapport.

Se c’è qualcosa di poco chiaro vi invito a farmi delle domande.

Marco

– – –
Altre lingue?

Italiano
Spagnolo