Ragazze che se la tirano: perché fanno così? Come conquistare una donna che se la tira?

Molto probabilmente hai avuto a che fare con donne che se la tirano e magari ti sei chiesto “Come è possibile conquistare una ragazza che se la tira parecchio?”

Se ti è capitato di avere problemi in passato ti do una buona notizia: l’articolo di oggi vuole aiutarti e fornirti tutti gli strumenti necessari per risolvere i problemi che questo tipo di donne ti può creare. Quello che ti sto dicendo potrebbe aiutare davvero un sacco di uomini, quindi presta attenzione, pronto?

Cosa intendo con ragazza che “se la tira”

Noto spesso che si fa confusione quando si parla di ragazza che se la tira.

Generalmente possiamo dire che se la tira una ragazza che si autodefinisce di grande valore e che si prende il permesso di trattare gli uomini come esseri inferiori per appagare il suo ego o la sua vanità.

Quindi non è semplicemente una ragazza che fa un po’ la difficile con te, ok?

Ok, una volta data questa definizione è importante capire un’altra cosa: questo termine viene dato a ragazze che effettivamente si sono comportate in questo modo oppure sono solo delle etichette affibbiate da uomini con forti problemi con le donne e che hanno fatto fiasco con una ragazza?

Mi spiego meglio: hai presente la favola della volpe e l’uva? In questa favola c’è una volpe che vuole mangiare l’uva, dato che quest’uva è troppo alta da raggiungere la volpe si allontana dicendo: “Fa lo stesso, tanto era acerba”.

Ecco, questa cosa vale anche con le donne: qualche uomo, quando ha paura o ha problemi con una donna, piuttosto che ammetterlo dice “Questa donna se la tira”.

Quindi è importante capire prima di tutto se la donna effettivamente se la tira, oppure se sei tu che cerchi di raccontarti scuse per sentire meno il peso di non essere riuscito a conquistare una donna.

Questo è importante.

Inoltre è importante capire se una donna che se la tira è in realtà una donna che ti fa un test: come capire se lei ti fa un test o no?

Ti fa un test quando lo fa in modo giocoso per sfidarti e provocarti, ma sempre in modo scherzoso, NON ti fa un test invece quando si comporta in modo freddo e cerca di allontanarti.

ragazza che se la tira come conquistarla

Perché alcune ragazze si comportano così?

Ho approcciato e conosciuto molte donne, penso che solo 5% di queste con cui ho avuto a che fare se la tirasse veramente.

E intendo approcci in cui loro non ti rispondevano e facevano finta di niente. Hai capito, solo il 5% tra tutte. Le donne che effettivamente se la tirano sono davvero poche, tutte le altre sono:

  • Donne che ti dicono di no o te lo fanno capire malgrado non tu l’abbia notato
  • Donne che in realtà sono timide e impacciate con gli uomini
  • Donne che non sono interessate

Per questo è importante capire quali donne se la tirano effettivamente e quali no.

Detto questo prendiamo questo 5% sopracitato: queste sono le ragazze che assumono un atteggiamento da persone superiori e che si permettono di trattare gli uomini come esseri inferiori.

Ok, lasciatelo dire: è una maschera!

Spesso una donna che sente il bisogno di tirarsela è in realtà una donna con problemi di autostima (questa cosa non vale solo per le donne ma anche per gli uomini).

Infatti questa donna si mette da sola su un piedistallo, si comporta da persona superiore per compensare questa mancanza di autostima.

Pensaci un attimo: perché una donna deve comportarsi in questo modo? Non basterebbe rifiutare gli uomini in modo tranquillo, educato, senza tirarsela?

Allo tempo stesso, mette barriere tra lei e gli altri così da non trovarsi in situazioni che potrebbero darle insicurezza. Un atteggiamento non proprio da persona matura insomma 🙂 .

Hai presente il discorso che facciamo spesso che le donne sono in cerca di approvazione e di sentirsi valorizzate? Ecco, una donna che se la tira non si sente veramente valorizzata e quindi per coprire questo bisogno adotta questo atteggiamento per sentirsi importante.

Ricorda che una donna anche se se la tira è pur sempre una donna. Quindi:

  • Si è innamorata anche lei e anche lei ha sofferto per amore
  • Ha anche lei problemi nella vita come li hai tu
  • Anche lei si fa seghe mentali
  • Ha ansie e paure e si racconta bugie per non affrontarle esattamente come qualsiasi essere umano
  • Anche lei vorrebbe avere successo in amore, nel lavoro in amicizia come tutti gli esseri umani

Ma voglio andare più a fondo, una donna che se la tira è una donna che non solo copre qualche sua insicurezza, ma molto probabilmente ha più problemi di una donna normale.

Certo! Pensaci un attimo, se una donna crea una barriera alla gran parte delle occasioni che le si presentano per socializzare e legarsi con un uomo, secondo te a conti fatti, ha più o meno esperienza rispetto a una donna socievole e che non si fa problemi quando un uomo le si presenta?

Ho conosciuto donne con pochissima esperienza che se la tiravano e sai l’ironia? Da una parte si lamentavano di avere poca esperienza, dall’altra, prese da un senso di inferiorità, adottavano atteggiamenti di chi se la tira, per poi di nuovo lamentarsi che avevano poca esperienza. Capisci il circolo vizioso che si creano??

Per questo non voglio che provi rabbia o disdegno per questo tipo di ragazze, più che altro voglio che provi comprensione e compassione.

Hai letto bene: comprensione e compassione.

“Compassione” non nel suo significato negativo di “pietà” anzi, nel significato origiario della parola: “cum-patire”, quindi il “capire la sofferenza dell’altra persona”.

Questo ti consente di fregartene del muro che la ragazza crea e andare diritto a parlare con la sua parte più vera, quella impaurita dal mondo, quella che tenta di nascondere sotto il muro rigido da “donna stronza” che ha creato negli anni.

Provarci con una donna che se la tira… o no?

La risposta è… nella maggior parte dei casi, sì!

Questo perché migliora la tua capacità di essere imperturbabile, quindi di non reagire negativamente ai suoi atteggiamenti quando fa la difficile.

C’è solo un caso i cui te lo sconsiglio, e cioè quando sei all’inizio del tuo percorso di miglioramento seduttivo e tendi ancora a cadere in vortici emotivi negativi che le donne ti possono causare.

In altri termini, se tendi ancora a fissarti con una donna conosciuta da poco, magari lei ti rifiuta, e tu ci stai male come se ti fosse morto il gatto 🙂 … beh in questo caso lascia perdere! Sei ancora troppo suscettibile verso queste cose.

Rischieresti solo di rimanere invischiato in situazioni che ti possono fare male e possono aumentare ansie e paure da cui stai cercando di uscire.

Se invece non hai più di questo problemi provaci pure, rimanendo sempre ben consapevole del tipo di ragazza con cui ci stai provando.

Cosa fare nella pratica

Vediamo adesso 3 punti da tenere a mente per conquistare una ragazza che se la tira.

1. Fai tanta pratica per capire le sfumature

Questo punto non è importante, di più.

Fare tanta pratica è l’unico modo per migliorare le tue capacità, conoscere le donne per quello che sono veramente e non come ti vengono descritte dagli amici o dai mass media, ma sopratutto è l’unico modo per capire le sfumature.

Sì, le sfumature cavolo! Le sfumature dicono molto! C’è differenza tra una donna aperta a socializzare e una donna che se la tira e basta, c’è differenza tra una donna che se la tira per gioco e per provocarti e una donna che se la tira solo perché, ad esempio, è stata mollata da un uomo di recente e prova risentimento verso tutti gli uomini.

Solo con la pratica riesci a cogliere queste piccole cose.

2. Testa le donne

Cosa intendo con “testare una donna”?

Intendo metterla alla prova attraverso provocazioni o modi di fare propriamente della tua persona solo per sfidare la sua capacità di far fronte a difficoltà e per capire il suo interesse verso di te.

Dici che sono pazzo? Forse lo sono per chi è sempre stato un bravo ragazzo e ha sempre cercato di ottenere l’approvazione di una ragazza, ma ti posso assicurare che i veri uomini testano spesso l’interesse di una ragazza, cercando di osare e superare i propri limiti, fregandosene di quella voce che dice “se fai così la perdi”.

Se una donna se la tira e tu la testi rovesci la situazione, capisci esattamente come è fatta e capisci se davvero ti vuole oppure se cerca solo uno che le va dietro per compiacerla.

3. Evita di reagire negativamente

Quando uno donna se la tira la prima cosa che ti viene da fare è reagire negativamente.

Questo può accadere in diversi modi, ad esempio rispondendole male, dandole della stronza, sparlando di lei con gli amici.

Cosa fare invece?

Devi fare invece l’esatto contrario: ricordandoti che lei ha solo creato un muro, sfrutterai la tua imperturbabilità per mostrarle la tua sicurezza ed energia maschile.

Nella pratica ti basta fare finta che i suoi atteggiamenti siano positivi, avendo così una reazione zero alle sue cazzate il muro che lei ha creato si scioglierà come neve al sole.

Niko