Riprendersi dopo un brutto colpo

Molti di voi arrivano qui dopo un brutto colpo: forse si sono lasciati con la ragazza, forse sono finiti per l’ennesima volta in zona amicizia, forse si sono resi conto che non hanno successo con le donne.

Qualunque batosta vi siate presi, ora è il tempo di rialzarsi.

A questo proposito vi mostro un video che ha fatto il giro del mondo grazie alla sua carica emotiva e motivazionale (nel caso non funzionasse ecco il link diretto)

Non capite bene l’inglese? No problem, ve lo traduco qui sotto un po’ liberamente per mantenere la fluidità del discorso.

Il mio nome è Nick Vujicic e amo viaggiare per il mondo pescando, giocando a golf e nuotando.

Io sono felice

Anni fa volevo porre finire la mia vita, mi sentivo senza speranza, a pezzi, solo, come se fosse tutto inutile. Inutile la mia vita, inutile andare a scuola, non pensavo sarei riuscito nemmeno ad andare all’università. Sentivo freddo… non so bene come descriverlo, sentivo risentimento.

Sul palco dice:

Grazie mille, mi chiamo Nick Vujicic è un piacere esser qui con voi. Non ho le gambe ma ho la mia piccola bacchetta a forma di pollo per suonare SMILE.

Vi piace?

Ecco un po’ di techno. Uno due tre quattro! Vi piace? Forte eh?

Bene… ma onestamente durante la vostra vita potresti cadere così… pronti? Uuuuuuu. Ah ah ah.

Ciaooooo!!!

Allora, cosa fai quando cadi?

Ti rialzi, lo sanno tutti, perché se inizio a camminare, non vado da nessuna parte.

Ma ci saranno delle volte nella vita quando cadi, e senti di aver fatto tutti gli sforzi possibili per rialzarti. Pensi di avere speranza?

Perché io sono qui giù, con la faccia in giù, e non ho né braccia né gambe, dovrebbe essere impossibile per me rialzarmi, ma non lo è.

Vedi: proverò cento volte a rialzarmi e se fallisco cento volte e mi arrendo pensi che mi rialzerò mai?

No, ma se ci provo, ci riprovo ancora, ancora e ancora, e voglio che tu sappia che non è la fine.

Quello che conta è come finisci. Finirai forte?

E troverai la forza di rialzarti, così…

Dopo dice:

Ho ancora desideri?

Sì, certo, non sono scoraggiato, sono contento, sto bene, è un così grande compito quello che Dio mi sta dando, quello di essere testimone del cuore delle persone che viene cambiato e trasformato come testimonianza che portiamo delle gloria di Dio, della sua grazia e del suo affetto.

Io credo ancora nel miracolo.

Reborn