Il sesso come reciproco scambio di valore

C’è un credenza comune, una credenza presente in molti uomini (e molte donne), secondo la quale quando due persone fanno sesso, soprattutto per la prima volta, lei “la dà” e lui “se la prende”.

In altri termini, secondo questa credenza, nel sesso la donna dà del valore all’uomo e l’uomo se lo prende, ma non il contrario.

Capiamo prima da dove deriva tutto ciò.

Questo modo di vedere la sessualità deriva dalle epoche passate, epoche nelle quali era dovere delle donne preservarsi vergini fino al matrimonio.

In questo senso la verginità aveva un valore elevatissimo e quindi lo sposo era il solo che prendeva questo valore.

Nel nostro vocabolario questo tipo di mentalità si fa ancora sentire, si dice “darla via”, si chiede all’amico “Francesca te l’ha data?”.

E come nel vocabolario questo modo di vedere il sesso è rimasto anche nelle nostre menti.


Ora, è ovvio che quando una donna si concede ad un uomo gli dia del valore, il problema è che secondo quest’ottica medievale è solo la donna che dà valore all’uomo e non viceversa.

Questo comporta che il maschio, inconsciamente, si ponga come colui che deve solamente cercare di prendere qualche cosa, o ancor paggio colui che deve cercare di “fregare” la donna con dei trucchetti per “farsela dare”.

Questa è una mentalità sbagliata e controproducente, e ti invito a guardarti dentro per vedere se ne trovi traccia in te.

Questa credenza sbagliata influenza tutta la tua seduzione perché influenza tutto tuo il modo di vedere il rapporto con le donne.

Qual è quindi la mentalità giusta?

Un modo sano di vedere le cose è quello secondo cui la seduzione è un reciproco scambio di valore, sia che due persone costruiscano una relazione a lungo termine, sia che il tutto rimanga “solo” una notte di sesso.

Come porti valore nella vita di una donna instaurando una relazione con lei, allo stesso modo porti valore anche facendo del sesso.

Il tipo di valore sarà diverso, ma non il fatto che tu dia valore.

E che valore porti a una donna nel sesso?

Piacere, ovviamente.

Non so ci hai mai pensato, ma quella che si diverte di più, in termini strettamente fisici, è lei. A livello di sensazioni corporee, è la donna quella che prova più piacere.

Pensa all’ultima volta che hai fatto sesso: chi era quella che scalpitava urlando il nome di Dio invano? 😉

Lo sapevi che sul clitoride ci sono  lo stesso numero di terminazioni nervose che trovi sul pene maschile, ma concentrate su una spazio ridottissimo?

E non parliamo dell’orgasmo maschile VS orgasmo femminile vero?!! Anche lì è chiarissimo chi si diverte di più! 🙂

E, dopo tutto questo, vogliono ancora farmi credere che se faccio sesso con una donna è solo lei che mi dà qualche cosa?! 🙂 Ma fatemi il piacere! 🙂

Quindi: il sesso è uno scambio di valore reciproco e le donne vogliono fare sesso tanto quanto gli uomini, questa è la verità ed è una credenza sana che porta solo cose positive.

Quando fai sesso con una donna non pensare che stai prendendo qualche cosa da lei, ricorda invece che vi state scambiando reciprocamente valore… e che valore! 😉

Marco