Sfide, paure, ansie, sensazioni negative e blocchi: cosa conta nella vita e cosa attrae una donna

Ogni uomo ha le sue paure, nella seduzione come nella vita di tutti i giorni. Se non paure ha per lo meno dei blocchi riguardanti aree della propria vita.

Non sei uno sfigato se hai timore di qualche cosa, non sei “meno” degli altri se ti senti bloccato verso determinate cose, è una cosa normale.

Ma qual è il primo passo per abbattere queste paure?

Il primo passo da fare per eliminare queste sensazioni negative è ammettere di averle, prima di tutto ammetterlo a sé stessi.

Non si va da nessuna parte mentendosi, non si va da nessuna parte fingendosi dei supereroi infallibili.

Io ho le mie paure, tu hai le tue, ognuno le ha.

E’ forse l’avere o non avere questi blocchi che rende migliore o peggiore un uomo?

No, la questione è diversa, ciò che conta è tutt’altra cosa, nella vita, come nella seduzione.

Ciò che conta nel lungo termine non è l’avere queste sensazioni negative o non averle ma il se e il come vengono affrontate queste sensazioni negative.

Prima di tutto il “se”. Non dare per scontato che le persone affrontino le loro paure, non è così.

La maggior parte delle persone passano tutta la loro vita scappando da paure invece che andando verso ciò che vogliono, mi stupisce sempre vedere come molte persone non facciano assolutamente nulla per togliersi certi fardelli dalle spalle.

Comunque, dopo che si è deciso di affrontare queste sensazione negative, bisogna definire il come le affronterai.

Le affronterai a testa alta o no?

Le affronterai con spirito positivo o con spirito pessimistico?

Perché nella vita ti capiterà sempre di avere dei blocchi verso qualche cosa, che tu te ne renda conto o meno, quindi alla lunga è meno importante che tu abbia o non abbia questi blocchi verso qualche cosa di specifico, mentre è più importante che tu affronti queste cose nel modo giusto.

Te lo spiego con una metafora…

La vita è come dover compiere una percorso nella foresta con diversi ostacoli diversi tra loro, una volta bisogna attraversare un torrente impetuoso, una volta arrampicarsi su una fune, un’altra volta passare sotto del filo spinato, ecc. ecc.

Ora ti chiedo: su di una percorso intero, è più importante che tu sia in grado di passare solo uno di questi ostacoli o che tu abbia la giusta strategia, la giusta attitudine, per affrontare e superare tutti gli ostacoli?

Ovviamente la seconda, e lo stesso vale per la vita.

Ma veniamo alla seduzione: pensi che una donna ti giudichi in modo negativo se hai certi timori?