L’uomo vero è colui che appaga tutti i bisogni femminili

Negli articoli precedenti abbiamo visto come i bisogni femminili siano in continuo mutamento, e abbiamo parlato di come ci siano uomini diversi che stimolano bisogni femminili diversi.

Ci sono infatti uomini che generano bisogni femminili riguardanti le relazioni (i “bravi ragazzi”) e uomini che invece stimolano il nascere di bisogni legati “solamente” alla sfera sessuale.

In realtà esiste una terza categoria di uomini che riescono ad appagare tutti i bisogni femminili: sia quelli legati alla sessualità e al sentirsi donna, sia quelli legati alla sicurezza in una relazione.

Parlo del vero uomo: colui che appaga i bisogni femminili a 360 gradi.

Da una parte infatti una donna tende a cercare un uomo che le dia sicurezza per creare una relazione stabile.

Sfortunatamente molti di questi “bravi ragazzi” non hanno molta energia maschile, o perlomeno riescono a dare sicurezza ma mancano di dominanza positiva e mascolinità.

Una donna però ha bisogno di queste cose, e per questo motivo molte donne (più di quelle che pensi) tradiscono il proprio partner con uomini più alpha di lui, uomini con cui magari non costruirebbero nemmeno una relazione, uomini che però sanno toccare quella parte di in donna che ha fortemente bisogno di un uomo virile.

D’altra parte questi uomini (alpha virili) spesso sono inaffidabili e non riescono quindi ad avere relazioni durature con le donne che vorrebbero.

Quindi molte donne vivono una contraddizione dentro loro stesse, da una parte vogliono sicurezza e protezione, dall’altra vogliono l’adrenalina che solo un uomo con una forte energia maschile riesce a dar loro.

Ed ecco che arriva il vero uomo, colui che riesce a dare sicurezza ed essere allo stesso tempo essere virile.

uomo vero

E come fa? In due modi fondamentali:

1. Riesce a dare sicurezza come il “bravo ragazzo”, ma la fonte di questa sicurezza è più genuina

Una delle differenze fondamentali nelle dinamiche di coppia tra il vero uomo e il bravo ragazzo è la modalità sottintesa da cui si genera la fedeltà.

Si perché la fedeltà in una coppia può scaturire da due diverse sorgenti nascoste.

La prima sorgente è quella del bravo ragazzo che non tradisce perché inconsciamente ha paura di essere scoperto e quindi ha paura di ritrovarsi da solo senza nessun’altra.

La seconda sorgente è l’abbondanza del vero uomo, la cui fedeltà sottintende tutt’altro messaggio: “Potrei stare con altre, ma ho scelto te.”

Questa può essere l’unica vera fonte di fedeltà sana, e se una donna ti interessa veramente questo messaggio deve essere subcomunicato fin dal primo momento che nasce il tuo interesse nei suoi confronti.

 

Come?

 

Creando un’immagine di abbondanza sessuale (leggi l’articolo in merito) e allo stesso tempo facendo capire le tue intenzioni e i tuoi sentimenti.

Una delle sensazioni più belle che può provare una donna è la sensazione di essere stata scelta.

2. Riesce ad essere virile senza essere stronzo, così mantiene alta l’attrazione

Il vero uomo riesce ad essere virile e dominante senza essere stronzo o dittatoriale.

In molti pensano che sia “da fighi” trattare male le ragazze ma in realtà è un segno di debolezza interna.

Il vero uomo invece riesce a mantenere alta la polarità maschile / femminile da cui si genera l’attrazione senza fare assolutamente lo stronzo.

Come ho detto prima, spesso capita che una donna tradisca il “bravo ragazzo” con cui ha una relazione per andare  a letto con un uomo “da una botta e via”.

La caratteristica di quest’uomo è di riuscire a generare un forte attrazione grazie alla polarità maschile / femminile, e creare una forte tensione sessuale grazie a dominanza e virilità.

Allo stesso modo il vero uomo riesce a mantenere questa polarità e quindi a non far mai diminuire l’attrazione. In questo modo un vero uomo non ha paura di essere tradito, come può una donna tradire se riceve già tutto ciò di cui ha bisogno? 😉

D’altra parte, come detto sopra, il vero uomo riesce a dare sicurezza, e quindi pur mantenendo alta l’attrazione, non passa per l’uomo “solo da una botta e via”. Può facilmente fare del sesso occasionale, ma poi può decidere se trasformare il tutto in una relazione.

Come fa nella pratica?

Nella pratica incorpora quelle caratteristiche dell’energia maschile che generano forte attrazione e tensione sessuale. Nello specifico: Forza, Imperturbabilità, Iniziativa e Dominanza Positiva.

E non si dimentica mai.. e dico mai… che una donna va sedotta ogni giorno.

Ricapitolando: il vero uomo riesce a soddisfare tutti i bisogni di una donna, sia che lei stia cercando solo sesso, sia che lei stia cercando una relazione.

Ma questo tipo di uomo si comporta allo stesso modo in entrambi i casi?

No, è capace di adattarsi alla diverse situazioni.

Come?

La risposta nel prossimo articolo.

Marco
– – –
Altre lingue?

Italiano
Spagnolo