Incontrare donne: una tecnica semplicissima per incontrare e approcciare… grazie a un libro!

Non so veramente come ho fatto a non pensarci prima, mea culpa, ecco a voi una tecnica veramente semplicissima per conoscere donne.

Non solo è semplice e funzionante, ma aiuta perfino la tua cultura!

Che cavolo voglio dire?

Approccio contestualeincontrare donne

Chi ha letto Come conoscere donne nuove sa bene che, riguardo l’incontrare e il conoscere donne, l’apice dell’approccio è il contestuale, cioè l’approccio che nasce dal contesto, dalla situazione in cui ci si trova, un tipo di approccio che è strettamente legato a quello che sta accadendo nel momento.

Proprio per questo motivo è impossibile pensarlo in anticipo, nasce spontaneo e in questo sta la sua forza.

Vuoi un esempio? Se ne possono fare un milione.

Ad esempio ieri ero in coda alla cassa del supermercato e due ragazze davanti a me avevano preso, tra le altre cose, 5 confezioni di mirtilli. Così mi sono rivolto a loro dicendo “Fate una torta stasera?” 🙂 e così è iniziata la conversazione.

Chiedere a delle ragazze se fanno una torta è la frase che le farà innamorare? 🙂

No, non è quello l’obiettivo della frase d’approccio, l’obiettivo è solo iniziare la conversazione, e con un approccio contestuale ciò avviene in modo veramente fluido.

Incontrare donne e approcciarle grazie a libri e riviste

Un approccio contestuale che puoi usare quando trovi una ragazza che legge un libro (o una rivista) è “Com’è quel libro? Me lo consigli?” 🙂 .

Questo può accadere quando incontri donne sui mezzi pubblici (tram, autobus, metropolitana, treni, aerei) e nelle sale d’attesa (ad esempio dal medico).

Approcciare in questo modo è semplicissimo ma il problema è che devi per forza trovare una ragazza che stia leggendo, e in Italia leggono sempre meno persone, purtoppo.

Come rimediare?

Fatti (quasi) approcciare… mentre leggi

Ecco la soluzione…

Qualche giorno fa ero in aereo e mi sono messo a leggere un libro.

Vedo subito con la coda dell’occhio la ragazza al mio fianco inizia a sbirciare incuriosita per capire che libro sia.

Così mi metto a pensare… in effetti è una cosa che anch’io faccio molto spesso e vedo fare molto spesso. Non mi chiedete il perchè ma quando una persona legge un libro in un luogo pubblico spesso c’è qualcun altro che dà un’occhiata per capire che libro è.

Così al secondo sguardo incuriosito mi giro verso di lei è le dico: “Te lo consiglio, è proprio un bel libro”. Lei leggermente imbarazzata per essere stata scoperta a spiare fa un sorrisone per scogliere la tensione.

A quel punto le do il libro in mano: “Dagli pure un’occhiata!” dico in tono cordiale.

Attenzione che questo passaggio è fondamentale, per il micro-imbarazzo che si è creato alcune ragazze, magari molto timide, potrebbero terminare la conversazione dopo essere state scoperte. Dando loro il libro in mano invece la conversazione non può finire perché te lo devono restituire! Sono diabolico eh? 😉

Capiamo bene cosa è successo:

  • Lei ha sbirciato per capire che libro fosse
  • Tu vedendola gliene hai parlato

Certo, è vero che la conversazione l’hai iniziata tu, ma ha iniziato lei a sbirciare! Tu le fai solo un favore facendole vedere il libro! Capito? 😉

L’unica pecca di questa tecnica è che funziona poco con gli Ebook Reader e i Tablet  perché una persona distante, anche di solo un metro, fa fatica a leggere e quindi non inizia nemmeno a sbirciare, inoltre non hanno la copertina con il titolo scritto in grande come per i libri cartacei, e la copertina attira molto l’attenzione.

Ma insomma… cosa da poco, i libri cartacei saranno stampati ancora per parecchi decenni tranquillo 🙂 Hai tutto il tempo per riprodurti 🙂 .

Dimenticavo: oltre a conoscere donne aumenti anche la tua cultura e la tua capacità di parlare. Leggere libri, romanzi o non romanzi, aiuta molto a pensare e parlare meglio, come spiego in questo articolo.

E ora… tutti in libreria! 🙂 Già che ci sei scegli una libreria bella grande con tante donne da incontrare. 🙂

Marco

P.S. So che qualcuno mi chiederà cosa stessi leggendo quindi lo dico subito: l’ultimo libro delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R. R. Martin.

Incontrare donne: una tecnica semplicissima per incontrare e approcciare… grazie a un libro!

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.