“Che ne pensi di fare rapport copiando il linguaggio del corpo, una sorta di specchio?”