Vuoi Capire se Piaci ad una Ragazza in Chat? Ecco i Segnali che Devi Cercare

Oggi parliamo di un argomento molto sentito: come capire se piaci ad una ragazza in chat.

Tieni presente che una ragazza in chat si comporta in maniera molto differente quando è interessata rispetto a quando non lo è oppure è solo alla ricerca della tua validazione.

Se tu non sapessi cosa sia la ricerca della tua validazione, non è nient’altro che quel comportamento che una donna mette in atto quando le fa piacere essere corteggiata per sentirsi meglio con se stessa, ma l’uomo in questione non le interessa come possibile partner romantico o sessuale.

Quindi alla fine di questo articolo sarai in grado di capire molto bene i segnali delle donne che, anche se ora ti sembrano indecifrabili, in realtà sono molto più plateali di quanto tu creda.

Bene, cominciamo.

Come capire se piaci ad una ragazza in chat: nozioni per super principianti

Sono convinto che, soprattutto se parti da un livello super principiante, le nozioni che puoi realmente comprendere sono molte meno di quanto non si potrebbe pensare.

O meglio, se tu oggi acquisti tutti i miei corsi e consumi tutto il materiale gratuito ti accorgerai di due cose.

La prima è che ho creato una tonnellata di contenuto.

La seconda è che, anche se lo studi tutto, lo capirai ma ne riuscirai ad applicare pochissimo.

Noi esseri umani nell’apprendimento di alcune cose siamo così. Sovraccaricarci di teoria non sempre corrisponde al fatto che riusciamo, realisticamente, ad applicarla.

E questo vale di certo per la seduzione in quanto, se sei un super principiante, vedrai che anche se studi tanto riuscirai ad applicare solo piccoli pezzetti di informazione alla volta (ed è normale che sia così).

Per questo motivo sono andato a pescare due video che ho girato in passato. Sono quelli che facevo all’inizio e che si concentrano di più su quello che serve a un principiante, cioè molto semplici.

E se tu ti trovi in questa situazione potresti giustamente chiederti…

“Ma capire se le piaci è realmente possibile?”

La riposta è sì e in questo articolo cercheremo di farlo step by step partendo da questi due semplici video.

Quindi se tu sei un principiante comincia dai due link qui in basso. Se invece senti di essere più avanzato decidi tu se repetita juvant, come dicevano i latini, oppure se preferisci proseguire con l’articolo.

Come fare a capire se piaci ad una ragazza dai messaggi che ti manda

Come capire se le piaci via messaggi e chat: I due segnali di interesse da guardare + il test da fare

Bene, ora che abbiamo visto le primissime basi cerchiamo di capire una cosa importante.

Se sei un principiante capire se piaci ad una ragazza dal vivo è più facile che via messaggi

Le persone diventano mediamente più brave a fare, o a capire, quello a cui sono spesso esposte.

Di conseguenza, dal vivo, noi siamo continuamente esposti ad interazioni con donne nel mondo reale.

E, anche se non siamo mai piaciuti neanche ad una donna, se abbiamo almeno gli occhi per guardare, abbiamo almeno visto come lei si comporta quando ha vicino un uomo da cui è attratta.

Quindi, a meno che tu non abbia vissuto in una caverna fino a ieri, quanto meno ad un livello base e istintivo, sei in grado di riconoscere alcuni indizi del linguaggio del corpo femminile.

E ti basta andare un po’ di volte in discoteca, fare un giro per le aule di università, o in generale stare al mondo per vedere con i tuoi occhi i comportamenti di una donna attratta da un uomo.

Questo anche se tu personalmente sei repellente per una donna come l’Autan per le zanzare.

Diversamente, se tu non hai molto successo con le donne, non hai la possibilità di guardare in maniera continuativa e comparativa le tue chat vs le chat di uomini da cui sono attratte. Ecco perché se tu non sei socialmente sveglio e intelligente potresti far più fatica a capire i segnali di interesse via messaggio e questo è dovuto al fatto che sei stato meno esposto ad essi.

Quindi in questo articolo farò luce su cose che per alcuni di voi potrebbero essere misteriose, ma vi garantisco che sono davvero facili.

Detto questo, nonostante sia un bene avere e conoscere dei concetti teorici, questi non sono mai sufficienti in quanto, per uno studente, è sempre importante

  • Poter vedere le azioni che compie un avanzato
  • Poter vedere le reazioni che un avanzato ottiene con le tecniche e strategie che utilizza.

Proprio per questo potrebbe farti piacere sapere, se tu sei serio quando si tratta di migliorare con le donne, che ho preparato un corso che si chiama Matrix Messaggi, dove ti mostro le mie chat screenshottate e commentate di modo che tu possa vedere in azione i principi che ti spiego in questo articolo.

Bene ora passiamo ad una verità controintuitiva ma molto importante.

Capire se piaci a una ragazza attraverso i messaggi è inutile se non sei in grado di piacerle dal vivo

Prima di capire quali sono i segnali di interesse nelle chat con ragazze è molto importante comprendere un concetto di fondo.

Tu devi essere in grado di piacere ad una donna dal vivo.

Considera il saper messaggiare come la benzina per arrivare da un punto A ad un punto B (che possiamo definire, ad esempio, dalla presa del numero all’appuntamento).

Bene…

La benzina non ti servirà assolutamente a nulla se tu non hai un macchina e/o le chiavi per metterla in moto.

Alla macchina e alle chiavi nella nostra metafora possiamo paragonare le tue capacità seduttive dal vivo.

Infatti poco importa se tu diventi, per assurdo, un campione in chat.

Se i numeri che prendi te li danno per levarti di torno perché dal vivo fai schifo, poi non potrai  tramutare quei numeri in ragazze bagnate che ti vogliono vedere, nemmeno se sai messaggiare.

Allo stesso modo, anche se la ragazza la conosci su un sito o un’app di incontri e sei capace a messaggiare, questo non ti porterà da nessuna parte se poi dal vivo ti trova noioso e gliela fai seccare.

Questo punto è importante per due motivi.

Il primo è che gli studenti tendono ingenuamente a pensare che il loro problema siano i messaggi e, nonostante sia vitale migliorarli, il loro principale problema è dal vivo.

Il secondo è che i fuffa guru italiani pongono più enfasi del necessario sui messaggi (perché gli studenti questo vogliono) e quindi seguono i loro umori come puttane, invece che spingerli nella direzione corretta.

Quindi, come piacere alle donne dal vivo?

Quello che ti consiglio (e insegno) è imparare un format per approcciare di giorno, che trovi qui, e di notte, che trovi qui. E al contempo internalizzare i tratti di un uomo attraente, di alto valore, status, alpha, come ti insegno nel mio corso Tecniche di Seduzione Avanzate.

In alternativa, se tu ancora non te la senti di investire sulla tua formazione puoi partire dagli articoli o dalla immensa mole di informazioni che condivido gratuitamente sul canale YouTube.

Bene.. dando per assodato che tu possa essere interessante agli occhi di una ragazza dal vivo passiamo al come capire se le piaci dalla chat.

Come capire se piaci a una ragazza in chat: segnali di interesse

Nel precedente capitolo abbiamo toccato l’argomento di come piacere ad una ragazza e abbiamo capito perché sia così fondamentale visto che, se non le piaci, non vorrà uscire con te e il numero diventa pressoché inutile.

Qui però, per renderti maggiormente comprensibile la cosa, voglio provare a darti una definizione del “piacere a una ragazza”, ovvero voglio aiutarti a comprendere come capire quando una ragazza ti vuole.

Quindi…

Possiamo dire che una ragazza è attratta da te quando ti dà attivamente una mano ad essere scopata. Questo non significa, anche se a volte potrebbe accadere, che farà il lavoro dell’uomo al posto tuo, ad esempio invitandoti a uscire o a casa sua per il sesso. Significa che non ti metterà i bastoni fra le ruote quando tu fai il tuo lavoro.

Ora, per inciso e senza entrare in discorsi che per alcuni di voi potrebbero essere complicati, qualche sorta di resistenza bisogna aspettarsela in tutte, o quasi, le interazioni con una donna.

Infatti il ruolo dell’uomo è quello di far accadere il sesso e il ruolo della donna è di resistere fino a “concedersi”.

Detto ciò c’è una differenza fra il testare la tua leadership in alcuni momenti topici dell’interazione oppure non essere ancora pronta a venire a casa tua. O ancora farti sudare 7 camicie per un appuntamento con te (che è l’obiettivo che ci poniamo in chat).

Quindi se tu devi fare lo stesso sforzo per convincerla ad uscire che un bambino di 4 anni dovrebbe fare per convincere la madre a fargli guardare un porno…

La ragazza non è interessata!

Ora… spero che tu capisca che ho appena lanciato una provocazione divertente ma, in parte, non è una provocazione.

Dico davvero.

Se piaci ad una ragazza non ti renderà la vita difficile per puro piacere di rompere il cazzo! Di conseguenza, nonostante seguire una formula sia importante perché ti impedisce di fare cagate madornali e uccidere la chat, se in chat ti servono troppa tecnica e troppi giochetti in genere questo è un sintomo che la ragazza non è interessata.

A proposito, se vuoi imparare le migliori formule per chattare con una ragazza puoi farlo in Metodo Messaggi cliccando qui e in Seduzione Digitale cliccando qui.

Bene passiamo ai nostri segnali di interesse.

Risponde velocemente

Ne abbiamo già parlato nei video quindi non mi ci perdo troppo, ma se la sua tendenza è quella di risponderti sempre o spesso in maniera veloce è un buon segnale.

Risponde con messaggi lunghi

Uno dei principali indicatori di non interesse da parte di una ragazza è quando ti scrive messaggi che definiamo come silenzi.

Questi possono essere sia silenzi veri e propri, ma anche messaggi che nonostante abbiano un’emoticon, qualche parola in croce o quello che è… non danno alcun contributo alla conversazione.

Se invece una ragazza ti manda messaggi lunghi, sei sulla buona strada.

Ti manda messaggi lunghi e propone argomenti di conversazione

In questo caso non solo ti scrive lunghi messaggi ma ti fa anche domande oppure, anche se non fa una domanda, offre autonomamente argomenti di conversazione.

Questa è un’ottima situazione ma, al contempo, una situazione a cui è bene stare attenti. Infatti anche se una donna propone argomenti di conversazione il suo ruolo non è quello di creare un’atmosfera uomo donna e, di conseguenza, se tu le lasci le redini della conversazione rischi di finire a farle perdere interesse.

Ti fa domande

Forse avrei dovuto inserire “domande di senso compiuto”, in quanto anche “come va?” è una domanda.

Al di là di ciò se lei ti fa domande questo può essere visto come un segnale di interesse, spesso se sono domande volte a conoscere meglio te e la tua vita.

O, se non è un segnale di interesse, quanto meno significa che vuole conoscerti meglio per capire se è interessata, che è comunque un livello di interesse.

Domande di questo tipo sono spesso molto logiche e, di conseguenza, è il tuo lavoro di uomo è quello di trovare il modo di rispondere alla domanda e, al tempo stesso, mantenere l’atmosfera leggera e divertente e uomo-donna.

Usa tante emoji all’interno dei messaggi

Nel caso in cui tu non lo sapessi le emoji sono le faccine per i messaggi.

Quando lei ne inserisce tante nei messaggi che ti manda, specie quelle più “femminili”, anche questo è un buon indicatore di interesse.

Ti cerca lei riaprendo la conversazione

Spesso una conversazione via messaggio tende naturalmente a morire. Questo non è un problema fin tanto che la ragazza è interessata e morte della conversazione non significa morte della chat.

Nello stesso tempo implica che uno dei due deve reingaggiare la conversazione. Spesso questo viene fatto dall’uomo e, in Metodo Messaggi, ti insegno come farlo attraverso l’uso di messaggi che definiamo messaggi ping.

Quando invece è lei a riaprire la conversazione questo è ovviamente un buon segnale.

Flirta con te

Normalmente è compito dell’uomo iniziare a flirtare con la ragazza via messaggio, ma se tu hai fatto correttamente il tuo lavoro dal vivo, a volte potrebbe iniziare lei.

L’indicatore minimo che tu ti vuoi aspettare è che, se tu flirti con lei, lei contro-flirti.

Personalmente sono arrivato addirittura ad un punto in cui, se lei non risponde al mio flirt contro-flirtando, raramente porto una ragazza ad un appuntamento.

Infatti diverse volte è possibile portare fuori una ragazza che ti risponde in maniera molto logica ma, per mia esperienza, sono appuntamenti ad un basso tasso di conversione.

Se lei non flirta con te o è poco sessuale o poco interessata.

Entrambe cose che non vogliamo e che ci indicano che investiremmo meglio il nostro tempo su altre ragazze, a meno che, proprio con quella, non vogliamo provare il tutto per tutto consci che partiamo in condizioni svantaggiate.

Segue la tua guida all’appuntamento

Quando senti che è arrivato il momento di invitarla e lo fai, non ti fa resistenze, né temporali né logistiche (ovviamente posto che il luogo che proponi sia ragionevole).

Se non può il giorno (o nei giorni) che proponi fa una controproposta

Di solito quando ti becchi il classico “ti faccio sapere” non è affatto un buon segnale. E, nonostante in Metodo Messaggi ti insegni come gestire la situazione, ovviamente questa non è ideale.

Quando una ragazza è genuinamente interessata, di solito ti fa una controproposta se è impegnata.

Lei fa il lavoro dell’uomo

Nonostante sia un evento effettivamente molto raro quello in cui è lei ad invitarti fuori, se tu lavori per bene a volte può accadere che sia lei a suggerire un’uscita con roba del tipo…

“Quindi quando pensi di invitarmi fuori per quel drink di cui parlavi.”

O roba su questa falsariga.

Bene, ora che conosci tutti i segnali, è bene parlare di falsi positivi…

Come capire se piaci a una ragazza via chat: fai attenzione ai falsi positivi

Quando sei all’inizio e cominci ad avere chat con ragazze in maniera abbastanza costante non hai ancora perfezionato (o per essere precisi non lo hai proprio) il sistema di filtro.

“Cos’è un sistema di filtro?” Potresti chiederti…

Molto semplicemente quando ti dai da fare con le donne inizi a vedere diverse situazioni ancora e ancora. Questo fa sì che il tuo cervello unisca i puntini, in positivo e in negativo.

Detta in altre parole col tempo imparerai a riconoscere le ragazze che hanno un’alta probabilità di sfociare in sesso e le ragazze che, invece, manifestano quei “semafori rossi” o “red flags” che ti indicano che faresti meglio a investire il tuo tempo altrove.

Riguardo ai messaggi abbiamo principalmente 3 falsi positivi.

A volte ti risponde, a volte no, ma quando lo fa lo fa in modo inconcludente

A volte ci sono ragazze che, a seconda di come tira il vento, un giorno decidono di risponderti, altri no.

Questo, di per sé, non è un grandissimo segnale di interesse, ma spesso il principiante, che ha un forte incentivo emozionale nel credere di interessare alla ragazza, dice a se stesso:

“Beh se mi risponde almeno un po’ di interesse lo prova.”

In alcuni casi potrebbe essere vero, ma la maggior parte delle volte scoprirai che ragazze che si comportano in questo modo ad un certo punto stoppano la conversazione che tu provi a mandare avanti, sparendo di nuovo.

Quando questo accade e non riesci mai ad andare al sodo è un chiaro segnale che la ragazza vuole la tua validazione ma non il tuo pisello.

Lei torna a cercarti ma non si conclude

A volte tu, visto che non riesci a mandare avanti l’interazione fino all’appuntamento, molli l’osso.

E a volte, quando tu lo molli, dopo qualche tempo, lei torna alla carica cercandoti.

Però, quando tu provi a concludere in un appuntamento, lei scompare di nuovo.

Questo è un altro chiaro segnale che lei è interessata alla tua validazione e non al tuo pisello.

Sembra “innamorata” troppo presto

A volte, e questo è  vero soprattutto con ragazze che conosci online e che non hai ancora incontrato dal vivo, troverai ragazze che in chat sembrano “innamorate” e invaghite di te.

Poi però, così come si sono scaldate in fretta, tendono a raffreddarsi prima che tu possa arrivare al sesso.

Il perché è semplice da spiegarsi. Queste non sono ragazze emozionalmente stabili. Dimostrazione è il fatto che si lasciano andare troppo in fretta e, così come arrivano velocemente a dei picchi, spesso arriva altrettanto velocemente la picchiata.

Nella seduzione non possiamo far altro che giocare il gioco di numeri più skills, ma era bene avvisarti che, se una ragazza di questo tipo scompare o cambia idea tutto a un tratto, è “normale” e spesso non è colpa tua.

Bene… ora passiamo al miglior modo per capire se le interessi via messaggio.

Imparare come capire se piaci a una ragazza dal vivo

So che quello che ho detto può sembrare un po’ controintuitivo, quindi lascia che mi spieghi meglio.

Quando tu sei un principiante in seduzione ti viene suggerito di andare sempre per la presa del numero, una derivante del motto nella vendita che recita Always close the sale.

Questo è importante per due motivi.

Primo. Ti fa entrare nell’abitudine di non fare la fichetta di modo che eviti di dirti quanto sei stato coglione a non chiederle il numero quando trovi una ragazza che ti piace e a cui piaci davvero.

Secondo. Di solito, anche ragazze non interessate, per non entrare in diatribe con te sul perché non ti vogliono lasciare il numero, te lo daranno per levarti di torno, salvo poi non risponderti. Questo comporta che, col tempo, inizierai a notare dei patterns fra le interazioni dal vivo e i numeri non responsivi.

Detta in parole povere:

Anche se studiare i segnali di interesse femminili può essere un buon inizio col tempo inizierai a capire a pelle quali sono le ragazze con cui non si instaura un aggancio sessuale o,  se questo accade, non c’è neanche quel livello di connessione naturale minimo per generare un numero responsivo.

Questo comporta che, col tempo, così come oggi le ragazze filtrano te, tu inizierai a filtrare loro in quanto sarai in grado di discernere quelle a cui interessi dalle perditempo e di conseguenza ti sembrerà di avere più numeri responsivi.

Quando sei arrivato a questo livello di solito non ti scervellerai più nel capire se le piaci o meno.

Avrai semplicemente ragazze responsive e ragazze che, non essendolo, decidi che non vale la pena perseguire.

Bene, direi che ti ho dato tutti gli strumenti per capire se piaci ad una ragazza in chat, ma visto che molti di voi lo vogliono, parliamo anche di questo argomento.

Come capire se piaci ad una ragazza su Instagram

Innanzitutto ho scritto Instagram ma lo stesso vale per Facebook.

In secondo luogo ti ricordo che, a differenza di altri “esperti”, io sconsiglio di approcciare a freddo su social come Facebook e Instagram e, visto che ho spiegato il perché in moltissime situazioni, non sto a espandere qui.

In ogni caso capire se piaci ad una ragazza su Instagram è molto semplice.

Se le piaci riceverai da parte sua diversi like e commenti alle tue storie.

E se lei è più spregiudicata potrebbe anche mandarti un messaggio direct.

Di solito questi sono segnali di interesse piuttosto forti.

Il mio consiglio per te in questi casi è il seguente.

Molto probabilmente se tu hai il suo contatto Instagram e lei mostra un livello di interesse così palese, è una ragazza che vedi abbastanza spesso nella vita reale.

In questo caso, a meno che lei non ti mandi un direct, il mio consiglio è di ignorarla per aspettare di giocartela nella vita reale e di utilizzare Instagram solo nel caso tu sappia che difficilmente la incontrai dal vivo.

Prima di concludere però, visto che oggi abbiamo parlato di messaggi, voglio ricordarti una massima.

Difficilmente un gioco dei messaggi perfetto può rianimare una chat morta ma un pessimo gioco dei messaggi può repellere velocemente ragazze molto interessate a te.

Questa è una realtà dei messaggi e, quando tu sei un principiante, è facile non saper cosa fare e bruciarsi donne interessate.

Se vuoi mitigare il più possibile questo rischio velocizzando la tua curva di apprendimento nell’imparare a messaggiare correttamente, ti ricordo che puoi dare un’occhiata a Metodo Messaggi e a Seduzione Digitale.

Bene, per oggi è tutto.

A presto,

Gio