Bisogno di attenzioni: la trappola di certe donne

Ho un’amica che in questo periodo ha un disperato bisogno di attenzioni.

Non “disperato” nel senso che comunica disperazione, ma nel senso che questo suo bisogno è molto forte, tanto da dover forse fare i conti con l’etica.

Ma vediamo quello che è successo…

Era innamorata di un uomo, o comunque molto presa, ma la relazione è finita male.

Ora esce con 3 ragazzi… ma nessuno di questi le piace.

Il primo ha già mostrato le sue intenzioni, non fa finta di fare l’amico, ma lei non ci sta.

Con il secondo sono amici storici, e da sempre lui ha sperato in qualche cosa di più. Ovviamente è in piena zona amicizia.

Il terzo è forse il più preso di tutti, lei lo chiama per uscire se non ha di meglio da fare, e lui come un cagnolino abbocca tutte le volte.

Cosa ci insegna tutto ciò?

Il bisogno di attenzioni di una donna è sempre presente, sia che stia in una relazione felice, sia che sia single, e si fa più forte dopo le delusioni amorose.

Il problema nasce quando questo bisogno di attenzioni non è più sano, e diventa qualche cosa di negativo, per lei e per gli altri.

bisogno d'attenzioni di una donna

Sì perché non devi certo pensare che lei sia felice! Tutt’altro!

Un bisogno di attenzioni così forte è sintomo di un’infelicità di fondo, di un vuoto che va colmato con le attenzioni d’altri.

Quindi non si tratta di una nuova infatuazione o di amore o di altro: semplicemente è un bisogno di colmare il vuoto lasciato dalla delusione d’amore.

Il problema è che oltre a lei, la situazione fa male anche ad altre persone, in questo caso a tre ragazzi che fanno gli zerbini, chi più chi meno.

Lei è forse una stronza?

A mio parere no, non vuole di certo fare del male di proposito.

Spesso però i bisogni e le sensazioni femminili sono così forti da risultare un po’ egoistiche, perché non tengono in considerazione i sentimenti degli altri.

Il giudizio “egoistiche” nasce però da un punto di vista esterno, e sappiamo tutti che è troppo facile giudicare una situazione con lucidità se non ci si trova in mezzo.

Sia che si giudichi male, sia che non si giudichi, la realtà non cambia: ci sono certe donne che in certe periodi della loro vita hanno un forte bisogno di attenzioni e questo si ripercuote sugli altri.

Stai attento a non cadere nella trappola, perché queste donne spesso mandano finti segnali di interesse, a cui molti uomini abboccano.

Lo so lo so, la domanda sorge spontanea e me la fanno in molti: quando una donna ti manda segnali di interesse come puoi capire se piaci veramente o se è solo una ricerca di attenzioni?

Standotene fermo ad analizzare la situazione?

No, non di certo, ciò che devi fare è agire, quindi aumentare il flirt tra di voi e vedere come lei reagisce.

Ciò non vuol dire che devi necessariamente saltarle addosso, basta aumentare un po’ il flirt che c’è tra di voi e notare i suoi feedback, le sue reazioni.

Marco
– – –
Altre lingue?

Italiano
Spagnolo