Limitless: il film per “drogati” di sviluppo personale nel vero senso della parola

Limitless! Oh yeah! Senza Limiti baby! Sta per uscire al cinema un film, il titolo “Limitless” lo fa sembrare il classico poliziesco /sparatutto / rambo e invece…

E invece è in film per drogati di sviluppo personale, nel VERO senso della parola!

Drogati?!?!

Certo! Ho sempre detto che nella crescita personale la pillola magica non esiste giusto?

In questo film l’hanno inventata! 🙂 Con tutte le conseguenze del caso! Basta ebook di seduzione! Una pillola e via! 🙂

Cosa faresti se da domani potessi essere 5 volte più creativo, furbo, intelligente, affermato, di come sei ora?

Il film Limitless, appunto “Senza Limiti“, te lo mostra.

Limitless film trailer

Di cosa parla nello specifico il film?

La storia, tratta da un romanzo di Alan Glynn, narra la storia di un aspirante scrittore di New York che non riesce proprio ad affermarsi.

La ragazza lo sta per lasciare, lui proprio non riesce a finire un libro, insomma… tutto lascia pensare che Alan sia un fallito.

Ma… ma poi un suo amico gli dà una pillola per aumentare le sue capacità cerebrali e la sua vita cambia.

Vede mille possibilità e riesce a coglierle grazie alle sue nuove capacità, diventa ricco (e si compra pure l’auto dei miei sogni :-), lo dico nel caso qualcuno me la volesse regalare hahaha 🙂 )

Ovviamente poi le cose iniziano ad andare male, perché un pericolo è in agguato.

Il film esce il 15 Aprile in Italia e non vedo l’ora di vederlo sul grande schermo.

Il film, visto da un occhio critico, a mio avviso può fare nascere una serie di domande e dubbi molto importanti:

  • Prima o poi inventeranno veramente la “pillola magica” per diventare quello che vogliamo senza sforzo?
  • La selezione naturale sarà sospinta da chi ha i migliori farmaci / integratori a portata di mano e di tasca?
  • E’ giusto prendere dei piccoli aiuti famacologici? O solo cose naturali? E qual è il limite che divide integratori da sostanze dopanti?
  • Alla fine arriveranno veramente le “pillole migiche” per tutto, per essere Limitless, Senza Limiti?
  • In farmacia troveremo dgli scomparti con scritto “Pillole per la sicurezza, “Cerotto per il coraggio”, e “Supposta per il successo” 🙂 ?
  • Quando una persona cambia ambiente troppo velocemente riesce ad adattarsi bene o sorgono delle complicazioni?
  • Marco (Reborn) è in realtà una gay, o forse semplicemente una donna?
  • Quanto la paura del successo blocca l’avere successo?
  • Quali capacità sono veramente migliorabili e quali non lo sono?

Domande importanti a cui prima o poi dovremo dare risposta, e se non lo facciamo noi, lo farà qualcun altro per noi.

Marco

P.S. Gioco divertente stile Settimana Enigmistica: trova la domanda che non c’entra con le altre! 🙂 Puoi vincere una “supposta per la creatività”, la trovi nel prossimo articolo.

P.P.S. Dimenticavo!!! Ecco il Trailer del film