Qual è il luogo migliore per fare pratica di approccio a freddo?

All’inizio del tuo percorso di miglioramento seduttivo, quando non hai ancora dimestichezza con l’approccio a freddo, hai bisogno di un luogo che ti consenta di fare pratica, un luogo che ti consenta di approcciare e conoscere molte donne nuove.

Fare pratica in questo caso significa iniziare ad allenare i tuoi “muscoli mentali”, cioè allenare le abilità necessarie all’approccio a freddo.

Per fare ciò hai bisogno di un luogo con molte donne, non puoi di certo perdere 2 ore in un posto dove puoi fare solo 2 o 3 approcci!

Quindi, qualunque luogo con molte donne va bene, sia esso un locale notturno, una piazza, una via principale della tua città, o qualunque altro posto.

C’è anche un altro motivo per cui è meglio scegliere un luogo con molte donne: non far passare troppo tempo tra un approccio e l’altro.

Mi spiego meglio: quando non sei abituato ad approcciare è normale che ti venga una forte ansia d’approccio, ansia che si sfoga e rafforza allo stesso tempo per colpa dei pensieri negativi che puoi fare, cioè il tuo dialogo interno che inizia a dire cose come “Mi vergogno”, “Non ce la posso fare”, “Ho paura” ecc. ecc.

La brutta notizia è che più tempo stai solo con i tuoi pensieri, più questi pensieri hanno il tempo di logorarti, farti salire l’ansia ancora di più e non farti approcciare, l’esatto opposto di ciò che devi fare.

Sia chiaro: tutte queste indicazioni sono valide solo all’inizio del tuo cammino, quando è consigliabile approcciare molte donne.

approccio a freddo

Poi andando avanti questo non sarà più necessario. Una volta superata questa prima fase potrai approcciare solo le donne che ti fanno impazzire, solo quelle che ti piacciono veramente.

Non lo puoi fare già ora? No, se hai ancora molta ansia d’approccio no, e ti spiego subito il perché.

Se ti dicessi “Approccia solo le donne che ti piacciono veramente” ti creeresti una bellissima scusa per non approcciare.

“No, quella no, non mi fa impazzire”

“No dai, quella no, meglio che mi guardi attorno”

Queste sono scuse che all’inizio non ti puoi permettere, per questo è consigliabile intrattenere conversazioni con tutte.

Voglio dire che devi approcciare quelle che non ti piacciono?

No, non devi farlo per forza, ma sarai d’accordo sul fatto che tra “le ragazze che non mi piacciono” e “quelle che mi fanno letteralmente impazzire” ci sia una buona parte di belle donne che non è niente male.

Tutte queste donne saranno per te delle occasioni bellissime per fare pratica.

Reborn