Paura del rifiuto: 10 modi per superarla e reagire positivamente ad un “NO”

Come superare la paura del rifiuto da parte di una donna?

Per quasi tutti gli uomini la questione è di vitale importanza, e ricordo che anche per me era così, prima di iniziare il mio cammino di miglioramento seduttivo, ed anche all’inizio di esso, quando ricevevo i primi rifiuti. Infatti provavo imbarazzo se rivedevo una ragazza che avevo approcciato.

Questo è totalmente sbagliato, provare imbarazzo dopo un rifiuto non ti è utile per migliorarti nella seduzione e nella tua crescita personale.

Quindi, come reagire positivamente?

Roger in un commento pone questa domanda:

Come essere immuni dalla sindrome da rifiuto?

Come non permettere che un rifiuto distrugga in pochi secondi quelle piccole dosi omeopatiche di autostima che noi cerchiamo di inoculare a noi stessi giorno dopo giorno, dopo aver deciso di migliorarci.

Tu dici: Fregatene se una ti rifiuta. Fregatene se subisci un rifiuto.

Ma dirlo a parole è facile. Una mente sensibile, fragile, ne soffre.

Allora la domanda è questa: possiamo mettere a punto delle tecniche per renderci immuni dalla sindrome da rifiuto?

Possiamo evitare che un rifiuto distrugga ogni volta la nostra fragile autostima?

paura del rifiuto

Certo che lo possiamo evitare, ecco quindi 10 modi per farlo:

1. Realizza che la responsabilità non è solo tua

E’ vero: maggiori responsabilità ti attribuisci maggiori possibilità hai di crescita, ma allo stesso tempo devi essere conscio che ci saranno sempre decine di fattori che sono al di fuori del tuo controllo: magari lei ha avuto una brutta giornata, magari è appena uscita da una storia difficile e vuole stare sola, magari è lesbica, magari le è morto il criceto qualche minuto prima 🙂 , chi può saperlo?!

2. Ricorda che stai migliorando

Un rifiuto non dice nulla sul tuo futuro. Ora che stai imparando la seduzione migliori giorno dopo giorno, se oggi una ragazza ti rifiuta, non è detto che se la incontri tra un mese lei ti dirà nuovamente di no, perché nel frattempo sarai diventato un uomo migliore.

3. Ricorda che non esistono fallimenti, solo feedback

Prima di iniziare a imparare la seduzione un rifiuto era pesante come un macigno perché non avevi idea di come migliorare, quindi un insuccesso non poteva darti nulla di positivo da cui imparare.  Ora invece un insuccesso può aiutarti moltissimo, con gli strumenti che hai puoi capire dove hai sbagliato e non rifare lo stesso errore la prossima volta.

4. Sposta il tuo focus

Il tuo focus determina ciò su cui focalizzi, su cui poni, la tua attenzione. Puoi porre il tuo focus su: “Che sfigato che sono, mi ha rifiutato” o su “Che bravo che sono stato a provarci“, o “Prima non lo avrei mai fatto così“, o su altri pensieri positivi.

5. Usa l’esercizio per eliminare i pensieri negativi

Usa questo esercizio per eliminare tutte le voci interne negative legate alla paura del rifiuto.

6. Fatti le domande giuste

Le domande sono uno strumento potentissimo perché danno il giusto focus. Invece di farti delle domande che puntano la tua l’attenzione su cosa hai sbagliato, chiediti cosa ho fatto giusto, e soprattutto chiediti “Cosa avrei dovuto fare in quella situazione?” e “Cosa faccio se mi ricapita una situazione simile?“. In questo modo non vedi problemi, ma SOLUZIONI, ed inoltre il tuo cervello comincia già a elaborare strategie nuove per affrontare le situazioni future.

7. Assumi una mentalità d’abbondanza

Se ci provi con una donna all’anno è ovvio che il suo rifiuto ti peserà moltissimo, se invece inizi a provarci con altre donne inconsapevolmente inizierai a renderti conto che non c’è solo “la ragazza che ti piace” al mondo: sulla Terra ci sono 7 miliardi di esseri umani, metà dei quali sono donne! (p.s. le storia che ci sono 10 donne per ogni uomo è comunque una leggenda 🙂 )

8. Realizza che non sta rifiutando te

… sta rifiutando solo il tuo approccio. Stai imparando la seduzione, stai cercando il tuo stile, magari se la avessi approcciata in un altro modo la sua risposta sarebbe stata positiva.

9. Ricorda che l’insuccesso fa parte dello sviluppo

Ogni volta che provi qualche cosa di nuovo, ogni volta che sei al di fuor della tua zona di comfort, ogni volta che lotti per raggiungere un obiettivo, è probabile che fallirai lungo la strada.

L’esempio classico che si fa nella Sviluppo Personale è quello di Thomas Edison, che costruì decine e decine di lampadine non funzionanti, prima di giungere a ciò che oggi illumina le case di tutto il mondo.

Cosa sarebbe successo se  avesse detto “Non ci provo più, ho paura di fallire di nuovo?🙂 .

…e infine…

10. Prendi il tuo tempo

La paura del rifiuto e la paura delle donne se ne andrà da un giorno all’altro, ma se applichi le tecniche sopracitate diminuirà progressivamente fino a sparire.

Detto questo è il momento di conoscere e conquistare le donne che desideri, ti spiego tutto nella pratica proprio qui.

Marco
Paura del rifiuto: 10 modi per superarla e reagire positivamente ad un “NO”

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.