La storia di successo di Myshyl

Sono molti e sono diversi, uomini di tutte le età e caratteristiche, di ceti sociali diversi, con bisogni diversi, con modi di fare e di pensare diversi.

Dalle montagne della Valle D’Aosta fino alle spiagge della Sicilia (ok, mettiamoci anche Pantelleria e Lampedusa per andare a Sud con precisione 🙂 ) sono in tanti gli uomini che ormai seguono e crescono grazie a SeduzioneAttrazione e questo mi riempie il cuore di gioia.

Oggi sentiamo la storia di un ragazzo molto giovane, il suo nickname è Myshyl, e la sua storia inizia con una sofferenza d’amore…

– – –

– – –

Ciao,
tutto cominciò un anno e mezzo orsono…

Era appena terminata la più grande sofferenza che io abbia mai provato: un amore non corrisposto.

Passavo le giornate sul letto a piangere ed a rimpiangere i vecchi ricordi.[…]

Agli esordi ero timido, incapace con le donne in quanto ne avevo avute solo 5 a 18 anni ed ero vergine. Nonostante ciò il mio entusiasmo riuscì a farmi andare avanti ed ad iniziare a leggere i vari articoli del tuo blog che mi potevano servire.

E lessi ancora. E lessi ancora il giorno dopo.

Un paio di giorni successivi decisi di mettere in pratica nell’estate che sarebbe seguita gli insegnamenti, per così dire, che avevo appreso.

E così che in zona mare approcciai un gruppo di ragazze da sole, cosa che non mi sarei mai immaginato di fare. Una di esse è stata quella più speciale.

Mi è piaciuta fin dall’inizio ed un paio di giorni dopo io ed i miei amici invitammo il suo gruppo per un falò sulla spiaggia. Decisi di flirtare con lei ma i miei amici dissero che, avendo parlato con lei un po’ prima, non era fattibile in quanto era fidanzata.

Io ricordandomi degli “insegnamenti” non mi feci turbare dalla cosa e continuai per la mia strada ripetendo a me stesso che ce la potevo fare e che anche se avessi fallito almeno ci avrei provato. E volevo riuscirci.

Così la sera del falò iniziai col contatto fisico ( ovviamente non le chiesi se era fidanzata, ho agito “come se” niente fosse 🙂 ) e poco a poco riuscii a baciarla… Questa esperienza ed altre 4 “esperienze” fecero sì che a poco a poco la mia vita migliorasse in quasi tutti i campi.

Ehssì, è proprio vero e me ne stupisco giorno per giorno anch’io. 2 anni fa venni bocciato a scuola, ma ora ho la media del 7 😀 .

Pratico il volley e, per chi se ne intende, 2 anni fa facevo la Prima Divisione da titolare ora faccio la serie D da titolare.

Inoltre i rapporti con gli altri sono più naturali e sento che la ma famiglia mi vuole più bene ( non che non me ne volesse già prima 😀 ).

Oggi posso dire che, grazie anche ad alcuni tuoi ebook, non sono più timido, ho conosciuto parecchie ragazze, voglio una compagna nella mia vita e che sono ancora vergine, ma sono sicuro che il “momento” arriverà molto presto! 😉

Cordiali saluti.

Myshyl

– – –

– – –

Mi piace molto vedere la diversità di persone che vogliono migliorare la propria vita, ognuno con i propri obiettivi, ognuno con la propria storia.

Marco

P.S. Se vuoi altre storie puoi leggere ad esempio quella di Ivan e quella di Alessandro