Ci hai provato ma ti ha rifiutato: perché ti senti in imbarazzo?!?! – Come risolvere definitivamente

Ci provi con una donna e non ci sta, provi a sedurre una donna e ti dice di no.

Poi la incontri di nuovo, magari ci esci perfino assieme perché siete nella stessa compagnia di amici e… ti senti in imbarazzo.

Ecco cosa chiede Michele in un commento:

Ciao Marco, come ti comporteresti con una ragazza che ti ha detto di no per uscire ma che vedi tutti i giorni, pillola dell’impertubabilitá e fare come se niente fosse?

Un po’ di imbarazzo ci sta sempre penso, ed è difficile da gestire, che ne pensi?

Come superare il problema?

Ti dico subito che non c’è bisogno di superare il problema dato che non c’è assolutamente nessun problema: non hai alcun motivo di sentirti in imbarazzo e ti assicuro che quando realizzerai un paio di cose semplicissime che ti dirò tra poco non sentirai mai più l’imbarazzo in queste situazioni, anzi!

Bada bene, questa affermazione non è una cosa motivazionale o retorica, è la constatazione di un qualcosa di molto semplice: tu crei, senza motivo, il tuo imbarazzo e tu puoi eliminarlo in un baleno.

Non ci sono reali motivi

La verità è che non ci sono reali motivazioni per cui tu debba sentirti in imbarazzo.

Sul serio pensaci: tu=uomo lei=donna, la natura ci ha fatti per riprodurci e tu quindi ci hai provato con lei, qual è il problema? 🙂

Devi essere fiero dei tuoi desideri e bisogni sentimentali e sessuali! Ma cosa siamo nel medioevo??!!

Evita di vergognarti se ci hai provato e lei non ci è stata, al contrario, se non ci avessi provato, lì si che avresti dovuto vergognarti 😉 .

provarci imbarazzo

Il provarci ninja

Il problema nasce da una modalità di seduzione, da un modo di conquistare le donne, o meglio di non conquistarle, che gli uomini usano spesso.

Consiste nel provarci piano piano, senza far intendere nulla, sperando da una parte che lei capisca che ci stiamo provando, e dall’altra che non lo capisca, perché se lo capisce e ci dice di no, o mamma mia! O cavolo! Siamo finiti! Scappate! Correte ai ripari!!!! hahahahaha 🙂

Cosa ben diversa è l’approccio indiretto, che nasce da una pura scelta strategica, mentre il “provarci ninja” che abbiamo appena descritto deriva da un pensiero malsano, il pensiero che provarci con una donna sia qualcosa di cui ci si debba un po’ vergognare.

  • “E se… se i miei amici mi vedono?”
  • “E ora.. la vedo spesso… cosa faccio? Come la saluto?”
  • “E se… se lo dice alle sua amiche?”
  • “E… “

E se invece realizzassi che un hai un pene e lei una vagina?! E se realizzassi che siete fatti per questo?!

E non mi dite che sono volgare! Ho fatto una pura constatazione, se non siete d’accordo con me sulla composizione del corpo umano chiedete ad un medico! hahahha  🙂

Questi pensieri malsani portano a una serie di conseguenze negative tra cui:

1. Zona grigia

Provandoci ninja rischi di stare anche per mesi in zona grigia con una donna, quella zona in cui ci provi e non ci provi per timore di fare un passo avanti. Il risultato è che perdi un sacco di tempo ed energie, e  se anche le piaci lei si stufa.

2. Lei si sente giudicata

Noi comunichiamo moltissimo anche quando non diciamo le cose esplicitamente. Se dentro di te hai il pensiero che ci sia qualcosa di “sporco” o “vegognoso” nel provarci e nella seduzione, lei lo sentirà! Lo sentirà e non si concederà di certo facilmente, si sentirà giudicata e non libera.

Come risolvere?

Oltre a realizzare tutto quello che ti ho detto puoi fare qualcosa di molto pratico: le prossime 5 volte che ci provi con una donna rendilo esplicito, a lei e a tutte le persone che stanno intorno.

Se ancora ti vergogni tranquillo, puoi farlo scherzandoci su, con frasi del tipo:

  • “O dio mi sono innamorato di te” 🙂
  • Sei l’unica donna al mondo” 🙂
  • “Sposami subito” 😉

Mostrando i tuoi desideri e bisogni sessuali esprimerai la tua energia maschile e ti libererai dal pensiero medievale che nella seduzione e nel provarci ci sia qualcosa di “vergognoso”.

Cosa dici? C’è ancora qualche donna con la quale ci hai provato in passato e ti senti in imbarazzo??!!

Te l’ho detto: rendilo esplicito e scherzaci su, sì anche sul fatto che ti abbia rifiutato, non hai idea di quanto potente sia questa cosa, fallo davanti ad altre persone e sarà ancora più potente perché lascerai andare la paura del giudizio degli altri!

  • “Cavolo ragazze la vostra amica mi ha spezzato il cuore” 🙂
  • “Giuro che ho pianto tutta la notte” 🙂 hahah
  • “Dopo il tuo no ho deciso di farmi prete” 🙂

Ti dico perfino che se lo fai con davanti le sue amiche non perdi punti ai loro occhi ma ne acquisti! Certo: sarai uno dei pochi uomini che non solo non si vergogna di provarci, ma non si vergogna nemmeno di ammettere che si è preso un “no” perché ci scherza perfino sopra.

“Oohhh, ma chi è questo fustacchione?”

Un lettore di SeduzioneAttrazione.com, baby! 😉

hahaha

Marco

P.S. Se questo articolo ti ha regalato un sorriso condividilo con i tuoi amici su Facebook, gli sarà molto utile: nessuno dovrebbe sentirti in imbarazzo per averci provato con una ragazza 🙂