5 Falsi miti sulle donne molto belle che vanno sfatati (+ 1 che è vero solo a metà)

Sulle donne molto belle si creano dei falsi miti, e la cosa è divertente perché nell’antichità i miti si creavano attorno a cose, eventi, elementi naturali che:

  • erano misteriosi
  • erano non controllabili
  • e certe volte facevano pure un po’ di paura 🙂

Ad esempio il mito di Zeus che scagliava i fulmini per spiegare il temporale.

Ti ricorda qualcosa?

Ma certo: le donne molto belle!

Sono un po’ misteriose, molti uomini le considerano superiori a loro (quindi incontrollabili) e possono fare un po’ timore.

Tranquillo, ti capisco, ero anch’io così, ma ora sono qui per spazzare via alcuni falsi miti su di loro.

Pronto?

miti donne molto belle

5 falsi miti sulle donne molto belle

Prima capiamoci bene: con “donna molto bella” non intendo di certo una ragazza carina, non intendo nemmeno la ragazza che a te piace molto perché ti sei fissato, intendo le donne che, quando passano per strada, gli uomini si girano a guardarle, ok?

Perfetto, allora iniziamo.

Mito 1: le belle donne sono stupide

Mi sembra assurdo che nel ventunesimo secolo io debba ancora spiegare queste cose, ma anche se non la pensi così continua  a leggere perché dopo aver distrutto questo mito in mezzo secondo ti spiego una cosa più interessante, cioè da dove nasce.

Distruggiamo questo mito al volo con una semplicità pazzesca, pronto?

Non c’è alcun motivo logico per cui le donne molto belle debbano essere mentalmente più stupide.

Probabilmente se mi trovassi davanti qualcuno che vuole a tutti i costi dimostrare questa tesi mi toccherebbe sentire frasi come:

“Beh… non possono avere tutto, quindi se sono così belle devono essere anche stupide! La natura non può averle rese belle e intelligenti, non può aver dato loro proprio tutto”

Questa idiozia nasce dall’ipotesi che la natura abbia un tot di punti da assegnare, quindi in una persona o li mette da una parte o li mette dall’altra, ti rendi conto di quanto sia idiota questa teoria?

Bene, direi che l’argomento è chiuso.

Passiamo a una domanda invece molto più interessante che è: da dove nasce questo mito?

Ha due origini ben precise.

Primo, è la favola della volte e l’uva.

In pratica gli uomini, dato che vedono queste donne come irraggiungibili, si dicono “Sì ok queste donne sono belle, ma sono anche stupide” che tradotto vuol dire “Ho timore di loro, non penso di riuscire a conquistarne una, quindi mi auto-convinco che sia stupida e di conseguenza non vale la pena di provarci”

Il secondo motivo all’origine di questo mito invece è più delicato, e più triste.

Alcune cadono purtroppo non ruolo che viene loro assegnato, che non vuol dire che siano stupide, vuol dire che, soprattutto in certi contesti, giochino a fare le sciocche.

La società ci impone dei ruoli, e purtroppo lo stereotipo “bella donna un po’ sciocchina” è molto, molto forte.

Immagina una bambina che fin da piccola invece di sentirsi dire “Brava” quando fa qualcosa si sente soprattutto dire “Che bella che sei”. Crescerà sicuramente con questo appellativo attaccato alla sua identità e quando scoprirà il falso mito bella=stupida rischierà di cadere in quel ruolo, è tragico ma certe volte accade.

Ripeto, questo non vuol dire che sia stupida, vuol dire che, in certe situazioni, farà un po’ la sciocca.

Invece è interessante notare come altre donne molto belle, quando scoprono il mito del bella=stupida, di solito inconsciamente, cercheranno di non essere intrappolate in questo ruolo cercando in tutti i modi di dimostrare al mondo quando sono brave prima a scuola e poi sul lavoro.

Già, essere bella ha anche molti svantaggi, certe volte è vero può darti una mano sul lavoro, ma in molti altri casi ti ritrovi davanti delle difficoltà non da poco: pregiudizi (“non sai fare nulla sei qui solo perché sei bella”), capi che ci provano fino ad esagerare, ecc. ecc.

Mito 2: le belle donne vanno solo con uomini ricchi

Questo penso sia il mito più forte di tutti, e sai perché? Perché è falso, ma nasce da una tendenza reale.

Aspetta, aspetta, prima di saltare sulla sedia e urlare “Marco, ma cosa dici?!”, ti chiedo di leggere le prossime righe con molta attenzione, parola per parola.

Allora…

Il mito “le belle donne vanno solo con uomini ricchi è falso per una parola, la parola “solo“.

Non è affatto vero che vanno solo con uomini ricchi, ma proprio per niente!

Allo stesso tempo è vero che se guardiamo le fasce di reddito, è vero che troviamo un po’ più bellezza femminile nella fascia più alta.

Questo vuol dire che le belle donne vadano solo con uomini ricchi? NO!

Vuol dire che non puoi conquistare una donna così se non sei ricco? NO!

Vuol dire che hai trovato la scusa perfetta per autoconvincerti che non puoi avere una bella donna? NO, perché è un FALSO MITO OK?!

Se vuoi approfondire il discorso, soprattutto se hai ancora dubbi a riguardo, ti stra-iper-consiglio di leggere bene questo articolo su donne e soldi.

Ora, il primo che nei commenti inizia a dire “Lo sapevo, le donne vanno solo con gli uomini ricchi” perché non ha letto nulla, giuro che lo frusto! 🙂

Mito 3: le belle donne vanno solo con uomini belli

Del falso mito più generale, cioè del falso mito che la bellezza maschile nella seduzione conti molto, abbiamo già parlato parecchio.

A tale riguardo ti consiglio questi articoli:

Ti voglio invece parlare brevemente di tale mito a riguardo delle donne molto belle, perché la verità è che non c’è nessuna correlazione tra la bellezza maschile e capacità di attrarre belle donne.

Anzi, sono sicuro ti sarà capitato di vedere donne molto belle assieme a uomini per nulla belli, vero o no?

In effetti capita molto spesso, e a quel punto sai cosa dice la maggior parte delle persone? Dice “Sicuramente lui avrà i soldi!”.

Un mio amico aveva una versione diversa che era “Sicuramente lui ce l’ha lungo!” 🙂

La verità invece qual è? Dov’è che troviamo una forte correlazione?

La troviamo tra l’energia maschile e la capacità di attrarre belle donne, quello sicuramente.

Mito 4: le belle donne sono stronze

Ora… se ci pensi un attimo questo mito non ha proprio alcun senso, perché una donna molto bella dovrebbe essere stronza?

Di solito le persone sono stronze con gli altri perché qualcuno o qualcosa, nella loro giornata o nel passato, le ha fatte stare male o incazzare, e quindi quest’emozione negativa si ripercuote sul mondo.

Ora, diciamocelo, a parte sul lavoro che possono esserci sia effetti positivi che negativi dell’essere bella, nella vita di tutti i giorni è ovvio che una donna di questo tipo abbia vita un po’ più facile di una di donna di bellezza normale, corretto?

Bene, allora… perché dovrebbe essere più stronza??!!

Non ha alcune senso, dovrebbe essere il contrario, cioè dato che la tua vita è un po’ più facile per te, allora dovresti essere un po’ più simpatica aperta con le persone.

Ovviamente stiamo parlando di una super-generalizzazione, ma di sicuro non ha senso che una donna dato che è bella sia anche stronza.

Infatti questo mito deriva non da cause reali, ma anche qui dalla favola della volte e l’uva: vorresti le belle donne, ma hai paura di loro, quindi ti autoconvinci che non ne valga la pena.

Ho avuto diverse persone che, dopo aver approcciato donne molto belle, mi hanno detto con tono stupito: “Mai sai che era simpatica?” :-). Ma certo!!! Cosa c’è da stupirsi?! Non c’è correlazione tra simpatia e bellezza, o tra stronzaggine e bellezza, quindi finiamola di raccontarci cazzate ok?

Coooomunque, se cerchi un articolo su come trattare le donne un po’ acide (che non c’entrano nulla con le belle donne!), ho un metodo stealth che ti piacerà molto, lo trovi in questo articolo sulle donne stronze.

Mito 5: le belle donne ricevono molti approcci a freddo

Di solito uno dice a se stesso “Non la approccio perché riceverà molti approcci!”. In realtà, una bella donna riceve in media meno approcci a freddo di una meno bella.

Perché?

Perché tutti gli uomini sono spaventati, ovviamente senza motivo.

Ciò che invece accade è che effettivamente molti più uomini ci provano con lei, ma di solito non sono approcci a freddo, sono approcci molto a caldo, tramite amici di amici.

Quindi sì, è vero, una bella donna ha sempre uomini che le ronzano intorno, ma ti assicuro che ci provano in modo patetico come il 90% degli uomini là fuori.

Detto questo ti rimando a un bell’articolo sui 3 motivi per cui non è difficile approcciare donne bellissime.

Mito 6 (vero in parte): le belle donne sono più difficili da sedurre

Questo è bello perché è molto facile fare confusione.

Ecco cosa accade:

Più una donna ha un’autostima elevata, più è difficile da conquistare.

Ora, se una donna molto bella trae la sua autostima dalla sua bellezza, allora ok sarà più difficile da conquistare.

Ma… primo non è detto che sia così, molto donne bellissime sono estremamente insicure.

Secondo, e cosa più importante, una donna normalissima a livello estetico può avere elevata autostima, e quindi anche lei sarà più difficile da sedurre, tutto qui.

Quindi non confondere le cose, donna molto bella non vuol dire necessariamente difficile da sedurre.

Cosa fare nella pratica

In questo articolo ho dovuto fare un po’ il nerd della seduzione, cioè analizzare queste dinamiche a livello tecnico, è stato necessario per distruggere certi miti.

Tu però non hai assolutamente bisogno di tenere in testa queste cose, anzi, meno seghe mentali ti fai sulle belle donne meglio è, così agisci con più normalità (cioè senza pensare “O cavolo questa è stupenda che faccio?!”), ed è la cosa migliore.

In conclusione, ora che hai letto questo articolo e abbiamo distrutto alcune convinzioni limitanti.. dimentica tutto e tieni in testa solo questo: le belle donne sono persone veramente normalissime, più ne conoscerai, più mi darai ragione. 😉

Marco
5 Falsi miti sulle donne molto belle che vanno sfatati (+ 1 che è vero solo a metà)

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.