Esistono delle leggi nella seduzione?

Cosa intendo per leggi della seduzione? Intendo una serie di regole che definiscono i modi in cui due persone interagiscono nel processo seduttivo.

Molti pensano che la seduzione sia solo “magia”, qualche cosa di misterioso e incomprensibile. In realtà “magia” è il termine che viene usato per quello che ancora non ci si riesce a spiegare in modo razionale.

La seduzione non ha nulla di magico! E’ solo molto complessa, piena di variabili, per questo invece che studiarla spesso ci piace pensare che non ci siano leggi che la regolino.

Nulla di più sbagliato! Le leggi ci sono eccome!

La domanda è quindi: perché puoi imparare a sedurre una donna? E la risposta è molto semplice: perché il comportamento umano è prevedibile.

Allo stesso modo della pubblicità o della politica, nel processo seduttivo si compiono una serie di azioni che hanno buona probabilità di dare un determinato risultato.

esistono-delle-leggi-nella-seduzione

Prendiamo ad esempio la pubblicità di un’auto. Io sono il venditore, se voglio pubblicizzare l’auto cosa posso fare? Posso metterci vicino una bella donna, e in questo caso la reazione maschile sarà quella di ammirare auto e donna, e collegare ciò che si prova per la bella donna, con ciò che si prova per l’auto… di conseguenza un uomo sarà più intenzionato a comprare (il risultato prevedibile di cui parlavo prima).

Non voglio usare donne nella pubblicità? Ok, allora magari allora posso creare un filmato dell’auto che corre all’impazzata. Il risultato prevedibile sarà la reazione maschile di eccitazione per l’alta velocità come simbolo di potenza.

Prendiamo ad esempio la politica. Mettiamo che stia facendo un discorso davanti a 5.000 persone. Voglio creare una reazione negativa verso una proposta di un altro partito. Cosa faccio quindi? Farò risaltare tutti gli aspetti negativi della proposta, anche se magari ce ne sono di molti positivi. Prevedibilmente le 5.000 persone che mi ascoltano inizieranno a sentire sentimenti negativi verso quella proposta, e al momento di un eventuale referendum voteranno contro.

Quindi: ogni azione umana ha un certo grado di prevedibilità… e la seduzione non è da meno.

Se ci pensi è anche banale: non si dice forse “in amor vince chi fugge“? Questa è una legge con cui si disegna una causa effetto fra il “tirarsela” e il “sedurre”!

Ora, il comportamento umano è prevedibile con un’accuratezza del 100%? E quindi possibile sedurre ogni singola donna?

Ma no, certo che no, data un’azione possiamo suppore una reazione, un risultato, non possiamo esserne certi.

Gli essere umani sono sistemi molto molto complessi, ogni persona è diversa e le variabili in gioco sono molte.

Questo significa che possiamo conoscere cosa tendenzialmente farà una persona dopo una nostra azione, possiamo sapere cosa tendenzialmente seduce le donne, da questo creiamo delle leggi generali, tenendo presente che ogni persona è comunque un mondo a sé stante.

Queste leggi, non sono per nulla astratte! Sono applicabilissime ed efficaci!

Non ci credi? Ok vuoi una dimostrazione. Mi sembra giusto… allora te ne propongo una… nel prossimo post ti spiego il perché spesso ti sei sentito dire “Non ci può essere niente tra di noi! Siamo troppo amici”.

Marco