L’interrogatorio: la tecnica avanzata per annoiare una donna in 5 secondi

Oggi presentiamo una tecnica segreta per attrarre una ragazza, attenzione attenzione: la tecnica dell’interrogatorio. 🙂 , tecnica di cui parlo anche nel Report gratuito: “Seduzione: i 37 errori più comuni“.

A cosa serve questa roba?

Come a cosa serve?!?!?

A far annoiare una donna nel più breve tempo possibile!

Ora ti spiego come fare nel dettaglio.

La prima volta che conosci una donna la prima cosa che devi fare è farle una domanda.

Non è:

E’ solo farle una domanda
Dopo, quando risponde, invece di dire qualche cosa su di te, farle subito un’altra domanda!

come far annoiare una donna

E quando risponde di nuovo, non dire nulla! Fai un’altra domanda. Ma fallo in fretta, non correre il rischio di partecipare attivamente alla conversazione!!! 🙂

Fare tante domande non serve solo per essere noioso, ma anche per metterle pressione e farla sentire a disagio.

Tutti questi effetti con una tecnica sola! Non è fenomenale? 🙂

Segui questi consigli e ti assicuro che in pochi secondi la annoierai a morte.

Non solo: passerai per uno sfigato colossale, e stai sicuro che non lo attrarrai, non andrai nemmeno in zona amicizia con lei, perché sarai così noioso e pesante che non vorrà averti nella sua vita nemmeno come amico.

Se hai dubbi su questa tecnica fenomenale fammi una domanda nei commenti qui sotto!

Eeeee già sento pareri contrastanti:

“Ma non funzionerà mai!”

“Bellissima la provo su mia madre” 🙂

“Ma questa tecnica la usa mia nonna con me”

“Ma… che cavolo dici Marco?!?”

“Lo posso fare come scherzo!”

“Non capisco se lo devo fare o meno”

Quante storie! Provala! Non te ne pentirai! 🙂

Ok ok, a parte gli scherzi: di cosa sto parlando?

Sto parlando di un errore molto comune che fanno gli uomini: fare troppe domande nel sedurre una donna.

E’ una cosa che succede ovunque (e soprattutto in certi contesti particolari come gli speed date).

Perché lo fanno?

I motivi possono essere vari:

  • non sanno cosa dire
  • pensano che mostrarsi interessati serva a creare attrazione
  • seguono uno “schema conversazionale” che hanno in testa

Il risultato è che la donna:

  • si sente sotto pressione
  • si annoia

Quindi, come risolvere?

Semplice: non fare troppe domande!

Ti insegno un trucco: se ti accorgi che ti vengono da fare molte domande e non sai cosa fare per allenamento prova questo: invece di fare una domanda prova a indovinare!

Ad esempio invece di chiedere “Che lavoro fai?” puoi provare a indovinare, ad esempio:

  • “Non so perché ma mi sembri tanto un avvocato”
  • “Sai che hai proprio l’aria da maestrina, scommetto che fai la maestra”
  • “C’è questo lavoto di te così [aggettivo] che mi fa pensare tu faccia la [lavoro]”

Che tu ci azzecchi o no non ha molta importanza, il bello è che in ogni caso ti chiederà se si vede così tanto, o cosa ti ha fatto pensare che lei facesse quello che hai detto.

Quello del lavoro è solo un esempio, ricorda che puoi farlo per qualunque domanda ti venga in mente e lo puoi usare anche per prendere in giro in modo scherzoso.

Ciao

Reborn