Articoli Free

Sedurre una donna: NON ti svendere per sedurre una donna!

Argomenti: Come conquistare una donna
09 febbraio 2009

Qual è una delle cose fondamentali per sedurre una donna, un concetto che sbagliano molti, moltissimi uomini quando ci provano con una ragazza?

L’errore che fanno in molti uomini nel provare a conquistare una donna è lo svendersi! (Attenzione che ci sono molti altri errori che fanno gli uomini con le donne, li puoi scoprire nel Report Gratuito “Seduzione: i 37 errori più comuni“)

Cosa voglio dire? Cosa intendo con “lo svendersi”?

È possibile studiare la seduzione da diversi punti di vista, tra questi una visione di compravendita risulta molto utile per capire come sedurre una donna.

A prima vista potrebbe sembrare macchinoso ma in realtà tra il vendere un prodotto e il conquistare una donna ci sono molte similitudini.

Una similitudine tra seduzione e vendita è l’importanza del concetto di valore.

Sedurre una donna: il concetto di “valore”

Prendiamo ad esempio un venditore che vuole vendere un prodotto. Il venditore sa che il suo prodotto ha un determinato prezzo ed in normali condizioni di mercato lo venderà a tale prezzo.

Ci può essere però una situazione diversa in cui il venditore, per vari motivi, ha necessità di vendere quel prodotto il prima possibile.

Cosa fare per vendere il prodotto prima che può?

Può fare molte cose, tra queste una strategia molto usata è quella di svendere il prodotto. Quindi abbasserà di molto il prezzo, lo svenderà.

non-ti-svendere-per-sedurre-una-donna

Tornando alla seduzione, allo stesso modo un uomo potrà svendersi per sedurre una donna, cosa che capita spesso quando un uomo pensa come sedurre una donna molto bella.

Cosa intendo per svendersi? Intendo una serie di azioni e atteggiamenti esagerati che vanno a elemosinare il consenso della donna per sedurla.

Perché questo non funziona e non funzionerà mai?

Perché nel momento stesso in cui un uomo si svende il valore percepito dalla donna diminuisce drasticamente. E nessuna vuole stare con un uomo di poco valore.

Cos’è il valore percepito?

Il valore percepito è il valore che una persona dà a qualcosa, si basa quindi sull’opinione, sulla percezione soggettiva, di qualcosa.

Ci sono molti fattori che influenzano il valore percepito, tra questi un fattore molto importante è il prezzo.

Pensaci: una Ferrari avrebbe lo stesso valore agli occhi della gente se costasse la metà del suo prezzo?

No, avrebbe un valore percepito decisamente minore!

Parlando di seduzione: se una donna bellissima venisse da te e cominciasse a provarci in maniera stupida riempiendoti di attenzioni, non perderebbe valore ai tuoi occhi?

Sì ok, te la faresti comunque perché sei un uomo :-), ma ti sto chiedendo un’altra cosa: non perderebbe valore ai tuoi occhi? Non perderebbe quell’aurea di semi-dea?

Per lo stesso meccanismo una donna non andrà mai con un uomo che abbia cominciato a svendersi per averla.

È giusto che uomo si sforzi di ottenere quello che vuole, ma esiste un limite a quello che dovrebbe fare per sedurre una donna. Oltrepassato quel limite ogni azione porta solo a risultati peggiori.

In aggiunta non è solo questione di quello che fai, ma di come fai le cose, quindi del motivo che ti spinge a farle.

Ad esempio puoi fare un gesto galante in modo:

  • Sfigato per elemosinare approvazione e svenderti con una donna: questo non porterà a nulla di buono
  • Da Uomo: puoi fare lo stesso identico gesto con energia maschile semplicemente perché hai voglia di farlo, senza aspettarti nulla in cambio: questo creerà attrazione nella donna che vuoi conquistare

Come vedi il gesto all’apparenza sembra lo stesso, ma la donna che hai di fronte percepirà nettamente la differenza e mentre in un caso perderà attrazione, nell’altro si sentirà più attratta.

Lo svendersi o no è quindi sia una questione subito visibile, sia qualche cosa di più profondo che viene da dentro, del tuo inner game, dalla tua autostima.

Svendersi per una donna è quindi un erroraccio, come ce ne sono tanti altri che gli uomini fanno nella seduzione, di questi errori ho parlato nel Report Gratuito: “Seduzione: i 37 errori più comuni“.

Le 3 mentalità che un uomo attraversa nella seduzione

Ci sono 3 mentalità fondamentali, 3 modi di pensare attraverso cui un uomo passa nel suo cammino miglioramento seduttivo.

Il mio lavoro è quello di farti passare dalla mentalità 1 alla 3, stando il minor tempo possibile nella 2, e magari facendotela evitare.

1. Inferiorità

Quando un uomo arriva su SeduzioneAttrazione.com di solito viene da una mentalità di inferiorità.

Si sente “meno” rispetto alla donne, le vede come degli esseri superiori, e la conseguenza è che, come visto sopra, si svende nella speranza di sedurle.

2. Superiorità

Questa seconda fase è un momento che non passano tutti e, se lo passano, dovrebbe durare il minor tempo possibile.

La scenario è il seguente…

Un uomo inizia a migliorare nella seduzione e come meccanismo di contrappasso si prova a mettere in testa di essere superiore alle donne.

Ho chiamato questo meccanismo il “contrappasso” perché ricorda la dinamica della Divina Commedia di Dante in cui i dannati erano destinati a subire una pena in molti casi contraria al peccato che avevano compiuto in vita.

Ad esempio i superbi, che in vita si sentono superiori agli altri, dopo la morte sono condannati a portare un masso sulle spalle, di modo tale da essere costretti a camminare abbassati, schiacciati dal peso del masso stesso.

Nel nostro caso… è l’esatto contrario!

Dato che un uomo si è sentito per molti anni inferiore, come rivincita sulla vita e sulle donne, si vuole convincere di essere superiore.

In realtà questo non funziona, lui crede di sentirsi superiore, ma il suo inconscio sa bene la verità.

La verità è che questo non è nient’altro che un meccanismo di autodifesa, e fino a quando vorrà convincersi di essere superiore, quest’uomo nel profondo si sentirà sempre inferiore.

3. Uguaglianza

La mentalità vincente arriva alla fine, quando superi le due precedenti.

Quando un uomo si trova davanti una donna che gli piace, se ne frega di essere superiore o inferiore, non ci pensa.

Nel suo inconscio c’è solo una cosa:

Io e te siamo uguali, non c’è superiore o inferiore, quindi divertiamoci assieme!

Questa è la mentalità sana da mantenere menti flirti con una donna, questa è la forma mentis che ti fa sedurre le donne, tutto il resto sono cazzate.

Questo cambia tutto

Se stai pensando che queste solo cosa teoriche che non servono a niente, ti invito caldamente a ricrederti.

Questo semplice concetto spiegato nell’articolo può cambiare radicalmente il tuo modo di comportarti nella seduzione e quindi di conseguenza la tua capacità di sedurre le donne che desideri.

Il motivo?

Molto semplice: la maggior parte degli uomini fa l’errore di sentirsi inferiore alle belle donne, o alle donne che gli piacciono, e quindi solo cambiando questo punto sarai già percepito in modo diverso rispetto a tutti gli altri.

Immagina una bella donna: tutti gli uomini che ci provano la trattano come una dea, la mettono su un piedistallo, la riempiono di galanterie fuori luogo… e poi arrivi tu, l’unico che se ne frega di queste sciocchezze e la tratta alla pari.

Secondo te non sarà una cosa pazzesca per lei? Non si sentirà subito incuriosita? Non penserà… “ma questo chi è?!” .

Ricapitolando

Ricapitoliamo quello che abbiamo visto

  • Svendersi è uno degli errori più comuni che gli uomini fanno nella seduzione
  • Se ti svendi il tuo valore, agli occhi di una donna, diminuisce drasticamente
  • Non è comunque solo questione di cosa fare, ma soprattutto di come fai le cose, puoi farle da Uomo, con la U maiuscola, o da sfigato
  • Eliminando questo semplice errore le tue possibilità di sedurre una donna aumenteranno drasticamente
  • Non sentirti inferiore o superiore, semplicemente fregatene!
Marco

P.S. Questo è il punto 9 della lista su come non finire più nella zona amicizia e sedurre una donna, dagli un’occhiata.

Altre lingue?

  • Italiano
  • Español

Ti è piaciuto l'articolo?

  1. Dí che ti è piaciuto:

  2. Scarica il Report Gratuito e rimani aggiornato

    Report Gratuito: "Seduzione: i 37 errori più comuni"

    • Gli errori più comuni degli uomini nella conquista di una donna
    • Le cose da non fare MAI!
    • Gli errori generali di comportamento nella conquista
    • Gli errori al primo appuntamento
    • Come eliminare tutti gli errori nella seduzione e nella conquista di una donna
    • Cosa fare nella pratica per attrarre una donna e conquistarla
    Inserisci la tua
    e-mail e scarica
    Privacy Garantita al 100% - Niente SPAM

Video Riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff

423 commenti

  1. valerio

    niko ciao, la mia situazione e simile a quella di paolo.. ho chiamato la mia ex al cell(ho fatto bene invece di scrivergli per messaggio?) abbiamo riso e scherzato ed ho fissato un uscita per vederla, ha accettato, ora come mi comporto ci parlo tento di baciarla, ci riparlo ritento, e se mi dice possiamo essere solo amici?! io stavo pensando di rispondergli che era impossibile perche non so cosa ti fare a letto (guardandola negli occhi ) oppure e troppo ?

    • Niko

      Escici e fai un uscita tranquilla, devi ripristinare un rapporto tranquillo

  2. paolo

    Ciao niko scusami se ancora ti scrivo lo so che devo lasciare spazio ad altri commenti, ma volevo sapere un tuo parere,ci sn uscito lei mi ha dato quella cosa che mi aveva comprato durante il viaggio ci ho parlato del più del meno,scherzando! l”ho guardata negli occhi mi diceva n mi guardare in quel modo in imbarazzo(da li a cercato di evitare di guardarmi negli occhi) in tre quattro occasioni ho provata a baciarla, ma stavolta mi dava sempre la guancia e mi diceva che fai cn un sorrisetto sn rimasto sempre imperturbabile, quando l’ho accompagnata a casa ho riprovato a baciarla nei saluti ma e scappata al portone sn rimasto sempre imperturbabile dp gli ho mandato un mex dicendogli

  3. paolo

    Sei scappata 😛 grazie ancora del” regalo ” lei m’ha risposto tu insisti u.u cmq nn ce di che. E altri due messaggi tra di noi che fanno io cmq nn ci sn rimasto male ! Ora mi chiedo se perdo solo tempo oppure che sn dei test per vedere se tengo davvero a lei ??! Io nn voglio arrendermi ma neanche diventare ossessionato! quindi Io adesso cosa dovrei fare?? Grazie niko della pazienza !:)

    • Niko

      Ma secondo me non è interessata, vedi tu

      • paiolo

        ieri in quei messaggi ma eano scherzosi niente di disperato ecc. gli ho detto poi ti faccio sapere come riferendomi alla coa che mi ha preso e lei asp notizie 😀 e stammatina gli ho riscritto dicendo che era buono, mo stiamo scherzando.. mo scrivo ultime due cose gli dico buona serata ecc nn la cerco piu, mi concentro su altre che è meglio, grazie niko della pazienza !!santo subito!!!

        • Niko

          :-)

  4. Gigetto

    Ciao marco,volevo chiederti come mai ho difficoltà nell’approcciare le psicologhe?loro capsicono già tutto,a differenza di altre ragazze con le quali risulta più facile…potresti darmi qualche dritta?

    • Niko

      Perché? Devi nascondere qualcosa?

      • Gigetto

        Magari una ragazza comune non si accorge di un tuo errore,mentre con una psicologa è un tantino più difficile,cioè capsicono tutto!
        capisci cosa voglio dire?tu dici di comportarmi alla stessa maniera?

        • Niko

          Ma gigetto, la seduzione non è una cosa che devi nascondere. Come vorresti comportarti? Come uno che non sei, o che non vuoi essere?

  5. marco

    Ti volevo chiedere un consiglio…c’è una ragazza che è nella mia stessa aula che mi piace…è arrivata quest’anno da noi perchè hanno diviso la sua classe….Credo che gli piaccia perchè scherziamo molto sia a parole e con le mani???è meglio chiederle di uscire???prima devo fare un po di rapport o dato che sono conosciuto in quella scuola non conta?Inoltre è una ragazza priva di interessi non so come faccia è una bellissima ragazza,esce poco e per il resto tutto il giorno a casa,cosa posso dirle o chiederle???

    • Niko

      Prima attrazione poi rapport poi uscita

  6. Gigetto

    Hai pienamente ragione :) devo prendermi quel che voglio

  7. marco

    C’è un problema lei è sempre a parlare con le ragazze della nostra classe…come faccio a chiamarla mentre parla con le altre?le ragazze hanno capito che c’è qualcosa tra di noi e non vorrei che se chiamassi cominciassero a fare le simpatiche parlando a riguardo

    • Niko

      E inserisciti quando parla con le amiche

  8. marco

    Se non volessi parlare con le amiche è meglio chiamarla in disparte???se si come?

    • Niko

      “(nome suo) vieni un attimo”…

  9. achille

    Ciao avrei un piccolo dubbio: come agire se la persona che ti interessa ha
    già un’idea di te perchè le hanno raccontato un po’ di te, ma non sai cosa, e tu la “conosci” da appena due giorni? Mi approccio come descritto nei vari report o devo fare più attenzione in qualche ambito?

    • Niko

      E’ un po vaga come cosa

  10. Giuseppe

    Ciao Marco e tutto lo Staff. Non sapendo dove pubblicare provo a chiedere qua. Dopo aver letto i Vostri consigli, frequento da 4 mesi una ragazza ed abbiamo già fatto sesso. Lei impazzisce per me al 100%, cosa assai sospetta che mi indica una persona poco sicura o che da un momento all’altro possa uscire dal torpore elencandomi tutti i miei difetti rendendomi la vita impossibile/lasciandomi. O peggio potrebbe non uscire mai allo scoperto soffrendo internamente. Cosa posso fare per approfondire la nostra relazione? Non nego che ho pensato più volte di lasciarla, ma non l’ho fatto per paura di farla soffrire/ancora da conoscere. Al momento sono legato a lei per 70% da attrazione fisica.

    • Niko

      Non devi sentirti obbligato e responsabile della sua felicità, faglielo capire. Lei deve essere serena ma per sè stessa non perchè ci sei tu che “aggiusti” la sua infelicità.

      • Giuseppe

        Azz Niko… e come si fa? Non è una forma di egoismo non sentire la responsabilità della sua felicità nei propri comportamenti a lei rivolti? Ad esempio, se non la chiamo perché ho avuto una giornata di lavoro lunga e stressante, sento che non lo posso fare ogni giorno e che dovrei trovare quei 5 minuti (non lo sono mai!) per sentirci. Questo perché lei ne soffre (e fin’ora è stata molto comprensiva quando non accade) e per me perché avere la ragazza del we non mi piace. Vorrei una relazione che si metta alla prova nel quotidiano. Lei proviene da un periodo molto brutto (relazioni precedenti di cui, al momento, non ho osato chiedere dettagli) e la mia sola presenza le dona felicità…

        • Niko

          Non è egoismo, paradossalmente è più egoismo quando non lasci che lei impari a diventare più serena in modo autonomo. Ovviamente non sto dicendo di essere apatico, anzi se ti senti di aiutarla aiutala, è una cosa bella, ma non devi fartene un’obbligo, un peso verso te stesso

  11. Pablo

    Mi spiegheresti quale potrebbe essere nella vita pratica e quotidiana un esempio di gesto galante fatto in modo SFIGATO per elemosinare approvazione e svenderti con una donna che non porterà a nulla di buono e un esempio dello stesso gesto galante DA UOMO fatto con energia maschile semplicemente perchè hai voglia di farlo senza aspettarti nulla in cambio e perchè vuoi creare attrazione nella donna che vuoi conquistare?
    Non ho capito questa differenza sostanziale. Mi faresti due esempi pratici?

    • Niko

      Semplicemente quando fai le cose da sfigato le fai per avere la sua approvazione. mentre invece un vero uomo le fa senza condizioni di sorta: solo per esprimere sè stesso.

      • Pablo

        Si ma due esempi pratici per capire la differenza altrimenti non mi è chiara!!!!
        Quale potrebbe un gesto galante fatto con energia maschile??

        • Niko

          Non hai ancora capito che è nell’intenzione che si vede la tua energia maschile. Tu puoi aprire la portiera della macchina speranzoso di ricevere più attenzioni da lei ( per cui la metti sul piedistallo e lasci che sia lei a giudicare il tuo valore) o puoi farlo come espressione sincera della tua personalità, e quando è così lo fai senza paura, perchè a prescindere dalla sua reazione tu hai fatto una cosa che sentivi di fare e hai espresso te stesso. Quindi non posso farti esempi perchè sarebbe inutile farteli.

  12. Pablo

    E poi spiegami anche il concetto secondo il quale bisogna differenziarsi dalla maggior parte degli uomini fa l’errore di sentirsi inferiori alle belle donne, le trattano come dee, le riempiono di galanterie fuori luogo, e invece tu devi arrivare, devi essere l’unico che se ne frega di queste sciocchezze e la devi trattare alla pari per farla sentire incuriosita.
    Fammi anche qui esempi pratici se puoi? Come faccio a sedurre una donna se è pure bella e se non le rivolgo attenzioni? Non credi che rischio che lei non si senta attratta e corteggiata da me? Non capisco questo concetto del trattarla alla pari.

    • Niko

      Te lo ripeto, puoi fare tutto quello che vuoi ma quello che importa sono le INTENZIONI. Tu devi fare le cose perchè vuoi condividere una cosa che senti di fare dal profondo, se lei non ti approva, non importa: tu hai espresso pienamente te stesso.

      • Pablo

        Ma è scontato che se io corteggio una donna ogni cosa che faccio per lei la faccio dal profondo del cuore perchè io desidero che lei cada tra le mie braccia, perchè lei mi piace alla follìa!!!

        • Niko

          Non è corretto, tu fai affidamento sulla conquista della ragazza perchè vuoi colmare un tuo disperato bisogno, e in questo ti dimostri di essere bisognoso, in pratica hai un rapporto di attaccamento che trova le radici in un tuo bisogno/paura o complesso che sia e speri che conquistando una ragazza ti si risolvano tutti questi problemi. Magari ignori il fatto che lei sia effettivamente compatibile con te e con i tuoi valori, e no, non voglio dire che la vedete solo allo stesso modo su alcune cose, intendo proprio che lei sia profondamente compatibile e capace di connettersi con la tua personalità le tue emozioni e i tuoi bisogni sessuali.

  13. Smith3185

    Ciao Niko,una domanda..io sulla chat ho conosciuto alcune ragazze..il problema è che molte sono fidanzate..è conveniente andare avanti?oppure rischio di avere guai?inoltre non so se è giusto approffittarne,per cosi’ dire…sono un tipo che ha dei valori..

    • Niko

      Conviene relativamente al fatto di quanto ti danno corda.

  14. salvatore

    vorrei un consiglio sono separato alla mensa della mia azienda comosco una signora separata
    via telefono le ho chiesto di prendere un caffè e lei ha accettato per poi rimandare ogni volta, mi ha detto che cosa tenefai di una come, per un po ci siamo sentiti su whatsapp, restando che ci saremo organizzati per il caffè ,devo sempre prendere l’inziativo io di scrivergli, ho cercato per qualche giorno di fare sentire la mia mancaza , dopo un po gli ho inviato un messaggio, breve
    gli ho chiesto come stava ,le altre volte mi ha risposto quasi subito ,questa volta no
    mi potete dare un consiglio, se ne vale la pena di insistere
    Grazie

    • Niko

      Secondo me non è davvero interessata. Continua a provarci se vuoi, ma non farti grandi aspettative.

  15. Max

    Ciao Marco innanzitutto complimenti per il tuo lavoro.
    vorrei chiederti un chiarimento: quando si vuole istaurare una relazione scopamica affermi di dichiarare subito le proprie intenzioni, per subito cosa intendi : prima, durante o dopo la fase di attrazione?o nella fase di rapport?
    quali parole usare per non urtare la sua sensibilità?
    secondo te è possibile che scatti in lei la difesa anti-zoccola:lei anche se aveva in testa di voler fare sesso correrebbe il rischio di essere etichettata come una facile, come prevenire questo inconveniente se si dichiarano subito le proprie intenzioni?
    ciao e complimenti ancora per il tuo lavoro :)

    • Niko

      si metti sempre in chiaro che vuoi solo qualcosa di fisico. Se l’hai baciata dillo se non l’hai ancora baciata falle intendere che ti piace fisicamente e prosegui al bacio

  16. Enzo__m

    ciao,ieri sono stato rifiutato da una ragazza o meglio mi ha snobbato.Mi sento umiliato quando lei mi ha detto di no io gli ho detto ci perdi tu.come ha fatto a rifiutarmi?io non mi sento brutto,ho un fisico della madonna da fotomodello scolpito ,occhi verdi dove tutti mi fanno i complimenti,non ho paura di parlare con una donna,in passato e successo pure che le donne ci hanno provato con me.pero adesso e da un anno che non la riesco a trovare,come e possibile?

    • Niko

      perchè parti dal presupposto che l’unica cosa che conta per conquistare le ragazze sia l’apparenza: sbagliato. Ignorare il fatto che esiste una compatibilità di carattere è il peggior errore che un supposto seduttore possa fare. Impara a basare i rapporti con le donne non sulla conquista di un gusto estetico e superficiale, ma sull’alchimia che si genera tra i caratteri

      • Enzo__m

        ai ragione ma giuro sono frustrato,provo provo ma niente da fare.nessuna mi vuole,stamattina ho fermato una ragazza che conosco da un po ci salutiamo solamente,la conosco perché abitiamo vicino,gli ho chiesto se voleva che ci iniziassimo a frequentare lei mi ha detto di no.nemmeno le brutte mi vogliono,Ma non demordo la trovero

        • Niko

          sbagli perchè ti costringi ad avere una ragazza. Stai sacrificando la tua persona per una relazione e stai dicendo che una relazione è più importante di te e della tua dignità. Sei in pieno bisogno e hai una mentalità di scarsità radicata. Mi spiace dovertelo dire ma è questa la ragione per cui le donne “scappano”

  17. keos

    salve! ho combinato un gran casino! ho applicato una tecnica di seduzione in modo sbagliato! ed ho fatto si che risultassi disperato e in cerca di validazione ahah!
    ti spiego,le ho letto la mano,creando contatto fisico,facendo una lettura generica ma intelligente (ed ho azzeccato tutto) ad un certo punto lei guardandomi negli occhi mi fa:”oh invece tu sei un ragazzo che si raffredda facilmente!
    io le dico ah si? leggi la mano tu? e lei mi fa…no leggo gli occhi io!
    allorchè da fesso le rispondo:”oh peccato che ho la ragazza altrimenti ti avrei fatto la corte!”
    che cavolo ho combinato? mi sono dato la zappa sui piedi! cosa posso fare per ”ripristinare”?
    puoi rispondermi su cosa ho combinato?

    • Niko

      bah… queste cose escono fuori quando uno vuole fingersi quello che non è. sii naturale, non ti nascondere dietro a queste frasi da splendido

      • keos

        ok!ho rovinato tutto?cioè rispondimi piu dettagliatamente!
        ho imparato la lezione ma adesso ho rovinato qualcosa?????
        che cosa posso fare per ricreare attrazione con lei?premesso che ho davvero la ragazza!
        ma la mia domanda dopo aver combinato questa sciocchezza da splendido (grave errore) come posso riparare solo esclusivamente con lei?

        • Niko

          Hai troppa ansia per una donna. Devi lavorare su questo. basta leggere il tuo commento per capirlo. Sembri appeso a un filo. se non impari a sentirti a tuo agio e al suo stesso livello sarà molto difficile per te conquistarla. Lascia perdere tutte queste cose, se sei così di partenza non esiste tecnica o consiglio per aiutarti… no davvero: qualsiasi cosa è inutile se rapportarti con una donna ti genera questa insicurezza

  18. keos

    ok niko! vedo di lavorare su questo!ma l’attrazione nonostante questi errori puo essere ripristinata!???nel mio caso? dopo questo errore?

    • Niko

      Keos, quello che non capisci e che non esiste tecnica che crei da sola l’attrazione, è quello che c’è dietro che fa. Non ci sarà nessuna tecnica o una particolare azione a “salvarti” se prima non lavori sul tuo essere bisognoso. Puoi anche usare i segnali misti ma se la persona che lo fa è una persona ansiosa e bisognosa non servirà a nulla, ( o molto a poco e in modo effimero). Puoi anche costruire un grattacielo bello, ma se ha le fondamenta fragili crolla.

  19. Luca

    Ciao Niko, sono uscito con una ragazza una prima volta, ma il giorno prima di uscire per il secondo appuntamento lei mi scrive e mi dice che si è lasciata con il suo ragazzo solo da un mese, e lui ha saputo che noi siamo usciti e lei è dispiaciutissima. Mi ha poi detto che si rifarà sentire lei quando starò meglio. Non so proprio che fare…

    • Niko

      secondo me è una scusa e per me una scusa è la spia che non è così presa, se lo fosse avrebbe spostato le montagne per non perderti, invece mi pare che ti abbia messo in stand by

      • Luca

        E quindi cosa mi consigli di fare?

        • Niko

          lascia stare

  20. Giuseppe

    Ciao Niko.sono stato lasciato da due mesi dalla mia ex ragazza ( quando la conobbi lei usciva da una storia di 5 anni molto importante, che mi ha dato molti problemi per via della figura del suo ex che riaffiorava nella sua testa). A distanza di tempo penso che non si sia mai innamorata totalmente di me perchè la sua ferita era cosi grande da non riuscire ad aprirsi del tutto ad una nuova storia. Ironia della sorte potrebbe ricapitarmi la stessa cosa. C’è una ragazza bellissima che è stata appena lasciata dopo due anni e che per amicizie comuni mi verrà presto presentata. Ho paura di riprovarci con una donna che ha chiuso da poco vista la brutta esperienza precedente. Dammi un consiglio

    • Niko

      ti stai fasciando la testa. Parli come se non avessi il minimo controllo su di te e sulla tua vita. Se vuoi ci provi sennò non ci provi. Se decidi di provarci passi al livello successivo. Capire come superare questa tua ferita. La risposta non c’è, la sofferenza è inevitabile ed è condizione dell’essere umano soffire e andare a avanti, non sei il primo e non sarai l’ultimo.

      • Giuseppe

        Penso che una donna appena uscita da una storia potrebbe essere in una tempesta emotiva forte. Io ci voglio provare, ma vorrei capire come pormi difronte ad una persona che magari sarà sfiduciata e poco ricettiva. Anche io sono sfiduciato, ma so che devo andare avanti ed essere positivo. Avrò un approccio a caldo con questa donna, visto che abbiamo amici comuni. La domanda è : flirtare sin da subito mostrando interesse, oppure andarci più leggeri, chiederle un contatto facebook e cercare di interagire un po li ? Converrai con me che provarci con una donna libera mentalmente è diverso da una donna appena lasciata e ferita. Se ritieni opportuno consigliami un articolo per il caso

        • Niko

          tanto la questione non cambia, se se la sente si rende disponibile, se non lo è, non è fingendo meno interesse che fai cambiare le cose. Se mi dici che vuoi darle spazio allora il discorso è corretto.

  21. Andrea

    Ciao Niko, come faccio a trasportare una semplice discussione su Facebook in un vero e proprio rapporto al di fuori? le chiedo il numero su Facebook?. Io l’ho conosciuta in un bar ma ci siamo scambiati solo due parole.

  22. Alex

    Ciao, vorrei chiedere una cosa riguardante l’attrazione maschile verso le donne, o meglio il criterio di scelta degli uomini sulle femmine. Mi riferisco ad un età tra circa i 16 e 23 anni.
    La domanda a cui vorei avere una risposta è: è possibile capire come mai delle volte capita una situazione che tra due ragazze di cui una molto bella e una con una bellezza normale, niente di che, i maschi preferiscano la ragazza normale piuttosto che quella più bella che tra le altre cose ha anche un carattere molto più affabile e normale? Eppure nonostante ci abbia pensato su non mi riesce trovare una spiegazione che mi soddisfi e mi faccia capire tutto questo.
    Grazie in anticipo

    • Niko

      Molti hanno paura delle belle ragazze-

  23. Smith3185

    Ciao Niko,una domanda..ieri sono uscito insieme ad un amico e una sua amica di 18 anni..è molto vispa,un po’ stronzetta,e avevo pensato di provarci..ad un certo punto sento lei che parla con questo mio amico e dice che io sono dolce e simpatico..è un complimento l’essere dolce?oppure visto che tipo è lei,significa che sono dolce,e quindi poco virile?

    • Niko

      non farti di questi problemi: non devi pensare che le donne possano definire il tuo valore. Se è una donna a dirti una cosa non ha ragione SOLO perchè è donna. E poi quella cosa può voler dire molte cose, ma è inutile stare lì a capire cosa significa veramente

      • Smith3185

        si è vero..cmq io sono un po’ timido a volte,e penso lo abbia notato..avete ragione,le donne percepiscono subito comè fatto un uomo dentro..hanno questa sensibilita’,questo sesto senso..mi stupisce questa cosa…

        • Niko

          e allora non fare approcci, rischieresti solo di farti venire più l’ansia. Se hai paura dell’acqua non è buttandoti in mare aperto che si ottengono dei risultati sani

Scrivi un commento

I commenti devono essere:

  • educati e costruttivi
  • senza abbreviazioni da SMS
  • leggibili e non troppo lunghi
  • singoli: non puoi scrivere più di un commento per volta

Non puoi inserire:

  • pubblicità
  • riferimenti a persone minorenni (tu o altri)
  • istigazioni a comportamenti contrari alla legge
  • copia-incolla da altri siti
  • dati personali tuoi o altrui
  • riferimenti ad altre entità nel campo della seduzione

I commenti devono essere approvati e quelli che non seguono il regolamento possono essere editati o eliminati. Leggi il regolamento completo. Tutti i campi sono obbligatori.

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.