Come capire se è pronta per il primo bacio? I 6 segnali da guardare

Oggi vi illustrerò i segnali che invia una donna quando è pronta per il bacio.

Sì, perché tra i normali segnali di interesse che una donna può mandare, ce ne sono alcuni che vengono fatti proprio quando una donna è pronta per il bacio.

Ovviamente qua si parla del bacio, una momento che viene dopo l’attrazione, mentre fai rapport, due aspetti che non devono mancare.

Leggendo le indicazioni che seguono ricorda sempre una cosa importantissima…

I segnali vanno letti assieme e nel loro contesto.

Ad esempio il contatto fisico… ci sono momenti in cui una donna ti tocca ma non vuol dire nulla, altri momenti, magari siete di sera solo voi due, e ci sono altri segnali, che il contatto fisico seduzionesignifica molto.

Prima di passare ai segnali, ti ricordo che la prima e più importante cosa da fare se vuoi migliorare nella seduzione è correggere gli errori che forse stai facendo con le donne.

Marco ha scritto un Report Gratuito per capire e correggere gli errori più comuni, puoi scaricarlo cliccando qui.

6 segnali per capire se è pronta per il bacio

1. Cerca il contatto fisico

Senza farci caso comincia a sfiorarti e a toccarti (solitamente mentre state parlando). Il contatto fisico può partire da brevi e veloci tocchi sfuggenti fino a vere e proprie carezze. La comunicazione non verbale è dice molto più di quello verbale, perchè è una comunicazione molto più antica e perchè gioca sul ” non detto”.capire pronta primo bacio

Il contatto fisico infatti è un modo di comunicare più inconscio rispetto alla comunicazione verbale. Molto spesso non ci si dà neppure  peso al contatto fisico durante un’ interazione con una donna, accade e basta! Non avete idea di quante volte ho cominciato a creare contatto fisico con una donna mentre ci parlavo, e il bello è che neppure me ne accorgevo! 🙂

Tra tutti i tipi di contatto fisico che una donna può creare, quelli più duraturi e intimi sono da considerarsi come segnali per il bacio.

Non è detto che una donna li faccia, può essere pronta per il bacio e non farli, ma se li fa è di solito un ottimo segnale.

Un esempio di questo tipo di contatto?

Ad esempio siete seduti vicini su un divanetto, e lei ti posa spesso la mano sulla gamba: questo è intimo.

Un altro esempio? Diciamo che state camminando e lei cerca spesso di stare a braccetto con te e non si stacca, questo è duraturo.

2. Cerca di starti vicino

La ragazza si avvicina a te, avvicinando tutto il corpo oppure una parte.

Ad esempio avvicina la testa alla tua quando guardate una cosa insieme, o con la scusa di sentire il tuo profumo.  Oppure quando siete seduti comincia a spostarsi vicino. Questo segnale è abbastanza evidente: lei si trova a suo agio con te e cerca quindi di starti vicino “accorciando la distanza”.

Questo suo ridurrre lo spazio interpersonale è un chiaro segnale, pensaci: se una persona estranea ti si avvicina ti senti a disagio, o sbaglio!? Mentre con le persone che conosci molto bene non hai problemi.

Riduciamo lo spazio interpersonale con le persone che conosciamo e ci piacciono.

3. Aumenta il contatto visivo

La ragazza comincia a guardarti molto più spesso del normale e aumenta il tempo di contatto visivo, quindi il tempo passato a guardarti negli occhi, l’eye contact.

Questo significa che si sente a suo agio ma soprattutto connessa con te.

Avete presente quando “ci si intende con lo sguardo”? Ecco è la stessa identica cosa! Aumentare il contatto visivo indica che comincia a esserci intimità tra te e una donna: il momento perfetto per baciare una donna! 🙂

Certo, non pensare che ti guardi fisso negli occhi per 10 secondi di fila :-), basta un piccolo aumento per notare il segnale.

4. Trova modi per vederti e stare sola con te

Ad esempio parlando non fa riferimento ad uscite con amici, o ti chiede quando la porti in un posto, o ti invita ad un evento solo tu e lei, o ti chiede di vedervi prima (spesso con una scusa).

Anche quando ti parla, apre scenari in cui ci siete solo voi due. In altre parole cerca di creare situazioni di maggiore intimità con te.

Per esempio:

  • “Sabato sera devo andare a un concerto, ci saresti?”
  • “Mi accompagni alla macchina?”
  • “Anche a me piace quel posto, pensavo di passarci uno di questi giorni”

Ovviamente una donna non sarà mai esplicita, infatti a frasi come queste aggiungerà spesso una scusa per non far sembrare la cosa come una richiesta diretta, ma ti lascerà intendere che vuole che ci sia tu ad accompagnarla 🙂

5. Mostra nervosismo

Ahaha, questa non te l’aspettavi, vero? 🙂

Ad esempio gioca con qualcosa che ha in mano, comincia a parlarti un po’ su di giri ( non nel senso che è arrabbiata).

Questo perché ha voglia di lasciarsi andare ma aspetta che tu prenda l’iniziativa.

Subito prima del bacio è normale che ci sia un po’ di tensione, tensione che viene rilasciata proprio nel momento in cui le labbra si sfiorano.

Il bacio ha quindi un effetto rilassante su una donna, perchè non farla rilassare un po’? 😉

6. È più ricettiva

Qua abbiamo il caso contrario del nervosismo.

Ad esempio parla in modo lento e sempre più dispersivo, come se entrasse in trance. Il ritmo della voce si fa più lento e il tono più dolce, gli occhi sono più “velati” come se sognasse.

Molte volte mi è accaduto che una ragazza neanche finisse la frase che aveva cominciato.

Se ci pensi non è niente di strano, quando ci si sente connessi con l’altra persona le parole cominciano a perdere di importanza perchè la comunicazione si è già spostata sul piano non verbale.

Bene, abbiamo finito, ti dico due ultime cose al volo…

Primo: ricorda di non aspettare troppo per dare il primo bacio.

Perché?

Lo ha spiegato marco in questo articolo.

Secondo: ho spiegato in un articolo come baciare una ragazza. Clicca qui e leggi l’articolo.

Prima di lasciarti volevo condividere con te quello che ha scritto un nostro utente, Mirko

“Ciao! Io ho trovato questo metodo che funziona a meraviglia. Alla fine di un’uscita, al momento dei saluti c’è sempre un po’ di tensione (bacio sulla guancia o bacio vero?)… Di solito faccio così: le metto una mano sui fianchi e una mano tra i capelli e le do un bacio sulla guancia. Così la tensione cala immediatamente, poi senza muovermi la guardo un secondo negli occhi, se lei resta ferma vuol dire che posso tranquillamente baciarla(sono già nella posizione quindi è davvero facile), mentre se si sposta subito e mi saluta vuol dire che non è pronta, ma comunque le ho dato un bacio sulla guancia “diverso” che non avrei dato ad un’amica qualunque, comunicando le mie intenzioni chiaramente!”

molto interessante

Ciao e alla prossima!

Niko

Come capire se è pronta per il primo bacio? I 6 segnali da guardare

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.