Come guardare una ragazza: lo sguardo per sedurre o eccitare

Lo sguardo è un componente chiave della seduzione, questo è poco ma sicuro.

Se ci pensi è quasi… strano, è strano pensare al potere che ha un semplice sguardo.

Lo sguardo di una persona può provocare emozioni molto forti e di varia natura: imbarazzo, attrazione, eccitazione, ecc. ecc.guardare una ragazza

E tu, guardi le ragazze prima di approcciarle? Come guardi una donna mente la stai seducendo?

Ti do una buona notizia: a meno che tu non sia proprio alla ricerca di una tecniche particolare, lo sguardo è qualcosa di abbastanza semplice da migliorare.

Vediamo nel dettaglio la questione in alcuni momenti chiave della seduzione.

Guardare una donna prima di approcciare?

Moltissimi uomini pensano che si debba lanciare uno sguardo prima di approcciare una ragazza, e se lei ricambia, si posso andare a parlare con lei, insomma, si possa provare a rimorchiarla.

I motivi per cui questa è una cazzata li ho già spiegati in un altro articolo, li riassumo comunque qui.

Allora:

  • Se entri ad esempio in un locale e, con totale naturalezza, incroci lo sguardo con una donna, no problem, va benissimo
  • Se ti metti invece a cercare lo sguardo, quello inizia ad essere sbagliato, ma perché?

Perché in molti casi lei percepirà la ricerca dello sguardo come  una sorta di “approvazione preventiva“, cioè percepirà che stai cercando un suo “sì, fatti avanti” non verbale, per approcciare.

In altri termini è un metodo che usi per cercare di non prendersi un secco rifiuto, e come avrai capito non è molto da vero uomo.

“No ma io Marco, io lo faccio per…”

Per la pace nel mondo? Per pettinare le bambole? Per cosa lo fai? 🙂

Dai, diciamoci la verità, tanto siamo tra amici: lo fai per cercare un’approvazione non verbale, un “sì, fatti avanti, puoi approcciarmi“, lo fai per non prenderti un bel palo. 🙂

Certo, ci sono delle eccezioni in ogni situazione, ma la regola generale è questa.

La cosa ancora peggiore, e con peggiore intendo “se lo fai ti uccido” :-), è non approcciare se lei non ricambia lo sguardo, o se ti guada per mezzo secondo e tu pensi che lei non sia interessata.

Lo sguardo nella fase di attrazione

La fase di attrazione è quella in cui, dopo esservi conosciuti, crei attrazione in una donna.

Come deve essere lo sguardo in questa situazione?

Dovrà essere un po’ più lungo del normale, il classico “guardarsi negli occhi” di due persone che si piacciono a vicenda.

Ora, questo in alcuni casi avviene naturalmente, in altri invece, per timidezza, l’uomo tende a non mantenere l’eye contact, cioè il contatto di sguardi, insomma tende a guardare poco negli occhi la ragazza che ha di fronte.

Questo è un problema perché nel momento in cui c’è anche solo un po’ di attrazione, il guardarsi negli occhi agisce da moltiplicatore, cioè aumenta, e di molto, l’attrazione reciproca.

Come puoi capire se stai già guardando a sufficienza una ragazza o no?

Molto semplice: abbassi lo sguardo, o comunque interrompi lo sguardo, per timidezza? Senti quest’emozione dentro di te in quell’esatto momento?

Se sì, allora è molto probabile che il tuo sguardo non sia lungo a sufficienza.

La soluzione è semplice: aumentane la durata, guarda di più negli occhi la donna che stai conquistando.

Lo sguardo per eccitare

Terminata da un pezzo la fase di attrazione, e passata anche quella di rapport (se non conosci le fasi clicca qui), arriva il momento in cui l’eccitazione sale (nella fase detta “chiusura dei giochi”).

Non ti parlo per forza di quando siete a letto assieme, potete anche essere per strada, se l’eccitazione inizia a salire, quello è il momento di cui sto parlando.

Bene, in questa fase, lo sguardo è il tuo miglior alleato.

Immagina l’eccitazione presente in quel momento come un fuoco, il tuo sguardo è di conseguenza una tanica di benzina. 🙂 Chiaro il concetto?

Ora, se nella vita reale la tanica dovrebbe essere ben distante dal fuoco, a meno che tu non voglia passare a miglior vita, in questo caso ciò che devi fare è versare tutto il contenuto della tanica. 😉

In altri termini, dovrai guardarla negli occhi con degli sguardi mooooolto lunghi.

Lei si imbarazzerà? Molto probabile.

Salirà l’eccitazione? Sicuramente. 😉

Prometti al tuo amico Marco che userai questa semplicissima tecniche la prossima volta che ti trovi in questo momento della situazione?

Bene, vai e colpisci, piromane dell’amore. hahaha 🙂

Marco
Come guardare una ragazza: lo sguardo per sedurre o eccitare

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.