Come Dichiararsi a Una Ragazza?!?! Per Favore NON Farlo!

Ti sta chiedendo “Come faccio a dichiararmi alla ragazza che mi piace?”. Magari stai cercando delle frasi specifiche per farlo, o un regalo adatto all’occasione.

Fortuna che prima di farlo hai trovato questo articolo che ti eviterà di fare un errore pazzesco!

Andiamo subito al solo: dichiararsi alla ragazza che ti piace non è sbagliato, è sbagliatissimo e non va mai fatto.

Vediamo assieme:

  • Perché è sbagliato
  • Cosa fare invece
  • La differenza tra dichiarazione e approccio diretto

Iniziamo:

Perché dichiararsi a una ragazza è sbagliato?

dichiararsi a una ragazza

I motivi sono 3…

1. Mostri che non hai le palle

Le comunichi che vuoi prima sondare il terreno, vedere come la pensa, per stare meno male in caso di rifiuto.

Già, in pratica invece di provare a baciarla e vedere cosa succede, dato che hai timore di fare brutte figure, preferisci dichiararti e vedere cosa dice.

Ti sembra un comportamento da vero uomo? Non penso proprio, infatti dichiarandoti perdi mille punti.

E poi… ci sono dei modi per capire se è pronta per il primo bacio senza dichiararti, leggi questo articolo in merito.

2. Mostri di non capire alcune dinamiche sociali

Se ti dichiari mostri di non capire come funzionano certe dinamiche implicite della seduzione.

La seduzione è un gioco che in moltissimi casi avviene sul non detto. Se fino ad ora non c’è nessuno di voi due che ha parlato apertamente del vostro possibile flirt e tutto d’un tratto salti fuori con una dichiarazione, mostri di non conoscere le regole del gioco ed essere socialmente inopportuno.

3. Le carichi tonnellate di responsabilità sulle spalle

Nella maggior parte dei casi,  anche se piaci a una donna, quando ti dichiari non ti dirà un “Sì” secco.

Perché?

Perché sei tu che ti devi prendere la responsabilità di ciò che accade, una donna non vuole mai sentirsi “una facile”, vuole che le cose accadano, vuole che tu le faccia accadere.

Vuole poter dire alle amiche “Mi ha baciato” e “Non so bene come sia successo, è stato magico”.

Non vuole di certo dire: “Mi ha detto che gli piaccio in maniera molto imbarazzata, così anch’io mi sono imbarazzata e gli ho detto di no! Ma in realtà bastava solo che mi baciasse”

Quindi la regola generale è: ogni azione che dia la responsabilità a lei di ciò che accade è un’azione rischiosa e non da uomo.

Conoscendo questa regola puoi risponderti da solo quando hai dei dubbi su come agire.

Rimanendo in tema dichiarazione, sondare il terreno, e baci… io quando non capivo nulla di donne ne ho fatte di cazzate.

Ad esempio, sono uscito con una ragazza che mi faceva impazzire, ho fatto l’amico per tutto il tempo e poi verso fine serata, quando proprio ero disperato per la situazione, le ho detto titubante: “Ehm, ti avverto che sto per baciarti”

Non è tanto la frase in sé, perché facendolo con energia maschile al momento giusto, ci può anche stare.

Era il modo con cui lo dicevo che mi ha fatto passare per quello che ero: uno sfigato.

Ma… ho sentito ben di peggio, una mia amica si lamenta spesso, dopo che è uscita con un uomo, dicendo:

“Ma è possibile che non trovino il coraggio per baciarmi?!? Mi chiedono sempre “Ti posso baciare”?

No no no cavolo! Devono almeno avere il coraggio di provarci, magari rispondo di no, ma ci fanno una più bella figura e dimostrano di essere uomini!”

Direi che questa frase spiega tutto 🙂 .

Ma è sbagliato dichiararsi in ogni caso?

Qualcuno potrebbe obiettare che in alcuni casi specifici dichiararsi sia corretto.

Per mostrarti come in tutti i casi sia invece una cazzata, ti faccio alcuni esempi per mostrarti come il dichiararsi non porti mai nulla di buono.

Dichiararsi a una ragazza fidanzata

Magari state flirtando e ad un certo punto fai questa cazzata, sai che succederà?

Che molto spesso lei per non sembrare una facile, per non sembrare quella che vuole tradire il ragazzo, ti dirà che hai frainteso i suoi atteggiamenti e che siete solo amici.

Dichiararsi a una ragazza timida

Qui si accentua tutto ciò che abbiamo detto. 🙂

Infatti se è timida, così facendo la renderai ancora più timida perché le metti chili di pressione addosso, per favore non farlo!!!

Dichiararsi a una amica

Se vuoi prenderti un “no” di quelli che te li ricorderai a vita, questa è la strada giusta.

Il discorso delle amiche, nella seduzione, è un casino. A riguardo ti consiglio di leggere l’articolo su come conquistare un’amica.

Dichiararsi per messaggi, chat, whatsup, facebook

Se facendolo dal vivo sembri uno sfigato, farlo per messaggi o cose simili ti fa sembrare uno sfigato all’ennesima potenza, perché hai così paura di un rifiuto che non glielo dici nemmeno in faccia!

Dichiararsi con una lettera

Qui siamo alla follia, lettera, canzoni, fiori, ma cosa siamo nel medioevo?! 🙂

Spero tu abbia già capito che è una cazzata enorme!

Ora sul serio, penso che ormai la questione sia chiara, che lei sia più grande, più piccola, che lei non ti voglia, che sia il giorno di San Valentino o la notte di Natale :-), che sia dopo un lungo corteggiamento o dopo poco tempo, che sia a voce, via telefono, messaggio, telegrafo, o segnali di fumo: dichiararsi è sbagliato e non va fatto, ok? 🙂

Cosa fare invece

“Cosa posso fare se non mi dichiaro?” ti starai chiedendo.

Molto semplice: ci provi e quando vedi che c’è attrazione, la baci.

Ora veniamo alle domande che potresti farti.

“Come posso capire se lei è attratta da me?” Leggi questo articolo per capire se le piaci.

“E se quando provo a baciarla non ci sta?” Beh, è un rischio che devi correre. I veri uomini si prendono dei rischi per ottenere quello che vogliono.

Come vedi la questione è molto semplice: devi fare l’uomo, perché lo sei.

La differenza tra dichiarazione e approccio diretto

Prima di terminare, è importante che tu capisca la differenza tra il dichiararsi a una donna e fare un approccio diretto.

Quando parliamo di dichiararsi intendiamo sempre il farlo con una ragazza che già conosciamo. Per questo motivo è sinonimo di timore, perché lo fai per non prenderti un no quando provi a baciarla.

L’approccio diretto è totalmente differente, vuol dire andare da una ragazza sconosciuta e dirle cosa pensi di lei, ad esempio “Ciao, ti trovo bellissima e ti voglio conoscere“.

Per fare questo ci vuole coraggio, quindi l’esatto contrario del dichiararsi per timore di prendersi un no, e l’approccio diretto infatti funziona, perché mostri di essere un uomo con energia maschile, che sa quello che vuole, e non ha paura di andarselo a prendere.

Marco
Come Dichiararsi a Una Ragazza?!?! Per Favore NON Farlo!

Video riassunto

Guarda il video riassunto dell'articolo, letto da una persona del nostro staff.