Meetic: Come Funziona? Accedi e chatta gratis. Le opinioni e recensioni negative hanno ragione?

Se tu sei interessato ai siti di incontri oggi analizziamo nel dettaglio uno dei più importanti in Italia: www.meetic.it.

Se stai già seguendo questa serie di articoli gratuiti sui siti di incontri sai più o meno come funziona.

Ti do una descrizione dettagliata del sito in modo che tu possa capire se è realmente valido e come utilizzare al meglio le sue opzioni (e anche scoprire quali evitare).

Partiamo dalla solita premessa, o “disclaimer” se preferisci, che faccio ogni volta che analizziamo un sito online.

Tutto quello che dico in questo articolo è valido ad oggi mentre scrivo, cioè potrebbe cambiare da un momento all’altro senza il mio controllo e, fra parentesi, per quello che è il “piano editoriale” di SeduzioneAttrazione, tu vedi l’articolo dopo che io l’ho scritto.

Cerco di mantenere i miei contenuti più aggiornati possibile, ma capisci che vista la mole di articoli su SeduzioneAttrazione, sul canale Youtube, i corsi… e mettici anche che avrei una vita che comunque mi permette di produrre contenuto continuamente… non posso garantire che tutto sia aggiornato al millisecondo, specie quando ci sono di mezzo terze parti, come Meetic in questo caso, che possono cambiare le carte in tavola da un momento all’altro.

Bene… cominciamo…

meetic

Perché Meetic è uno dei siti più importanti per la tua attività di online dating

Se mi hai seguito in questa serie di articoli sai bene che in  Italia abbiamo un triste primato… fra i tanti.

Il primato in questione consiste nel fatto che, purtroppo, i siti di incontri non sono popolati come all’estero e questo ci mette in contatto con un volume di iscritti inferiore.

Il problema si risolve iscrivendosi a più siti (quanti dipende dalle tue tasche, da quelli che reputi i migliori nella tua zona e dalla voglia di sbatterti a conoscere donne online).

Meetic in ogni caso dovrebbe essere uno di questi perché, seppur l’Italianon sia un granché con l’online dating, questo sito ha un numero di iscritti che ci permette di lavorare con soddisfazione.

Tieni presente che, quando faccio queste affermazioni, mi riferisco sempre alle grandi città, in quanto va da sé che se tu vivi in un paesino sei svantaggiato nella seduzione sia online sia offline.

In ogni caso quando parliamo di incontri online Meetic ci offre davvero un buon bacino di utenza, quindi è uno dei siti che offrono questo tipo di servizio che tu puoi e devi mantenere nel tuo mirino.

Una cosa che mi piace e non mi piace del sito

Se tu mi hai seguito in questa serie di articoli probabilmente lo sai già ma è meglio ripeterlo: questi siti e app di incontri sono aziende e di conseguenza pensano al loro tornaconto.

In poche parole, ti incitano in ogni modo a pagare per ottenere risultati. È un po’ come in discoteca: a meno che tu non conosca qualcuno che ti fa entrare gratis, devi pagare per conoscere donne, così è la vita.

Non a caso io ti consiglio di superare il blocco psicologico della serie…“No io non pago per la figa”, accettare la realtà e utilizzare i siti di incontri come un’arma a tuo vantaggio per conoscere donne nuove.

Al tempo stesso ti incoraggio, prima di farlo, a imparare la corretta strategia per avere successo online su Seduzione Digitale, altrimenti rischi solo di buttare soldi.

Quindi, tagliando corto, ti sprono a fare l’iscrizione. Molto semplicemente è un buon sito di incontri e, una volta che impari la giusta strategia, non c’è motivo per non testarlo.

Quindi io sono pro abbonamenti ai siti di incontri, e non perché mi piaccia buttare denaro, ma perché è così che si ottengono risultati online.

In questo senso Meetic mi piace molto per un motivo. È estremamente chiaro nella sua politica e non ti dà false speranze di poter ottenere incontri gratis.

In altri siti come Badoo invece succede che ti iscrivi, vedi che puoi scrivere alle iscritte, ma molto presto ti rendi conto che il volume di lavoro che la piattaforma ti consente è così basso da non essere sufficiente ad ottenere risultati.

Meetic da questo punto di vista è molto chiaro. Ti iscrivi, provi a mandare il primo messaggio, e in automatico vieni mandato alla pagina che ti propone le alternative per abbonarti al sito.

In poche parole o paghi o rimani al palo.

E questa, se hai capito la mia politica, è una cosa che piace.

Quello che mi fa un po’ storcere il naso è che pubblicamente Meetic dica il contrario.

Infatti in queste due pubblicità su Youtube l’azienda…

… ti dice chiaramente che l’iscrizione è Gratis… sì l’iscrizione, ok… ma poi mi fai pagare anche per soffiarmi il naso.

In ogni caso ogni azienda fa marketing un po’ come le pare e tu ti rendi subito conto che o paghi oppure questo sito non fa per te.

Il secondo spot poi, se vogliamo andare a fare i San Tommaso, è quanto meno dibattibile, nel senso che mi piacerebbe sapere in base a cosa l’azienda dice che un quarto delle coppie si formano online, ma lasciamo stare.

Se a te interessa sapere come l’online funziona e quali sono le aspettative realistiche che ti puoi fare operando su siti e app di incontri ti consiglio di dare un’occhiata a Seduzione Digitale e conoscerai la realtà detta da qualcuno che non ha la politica di indorar la pillola.

In ogni caso, se tu non sapevi nulla su questa chat di incontri e speravi di usarla gratis, ora sai che non è così.

Ho anche notato che online ci sono persone che stanno cercando un “meetic gratuito”, cioè una sua versione alternativa.

Il mio consiglio è questo: lascia perdere “strategie” di questo tipo. Questi siti e app sono aziende e sono lì per fatturare. Come ogni azienda al mondo.

Se ti offrono i servizi gratis c’è solo un motivo: stanno ancora cercando di farsi conoscere e quindi non hanno un numero di iscritti decente (un’eccezione alla regola è OkCupid che però non ha ancora riscosso abbastanza successo in Italia). Stai certo che, non appena il sito in questione diventerà interessante per te (cioè avrà un numero sufficiente di iscritti) inizierà a chiederti denaro.

Ora rispondiamo molto velocemente alla domanda a cui devo sempre rispondere quando scrivo questi articoli e poi passiamo alla “ciccia”, cioè come utilizzare Meetic dal punto di vista tecnico.

Meetic funziona?

In una parola: Sì.

Ogni qual volta online trovi qualcuno inneggiare alla truffa (eccezion fatta per siti che sono davvero truffe) in realtà questa persona non si rende conto che è lei che non sa come conoscere donne online in maniera efficiente.

Se tu sei una persona normale online devi avere una strategia che ti permetta di ottimizzare ogni aspetto della tua attività su questi siti in modo da differenziarti dagli altri iscritti. Punto.

Se tu vuoi imparare questa strategia clicca qui.

Quindi no… se te lo stessi chiedendo non stare a sentire gente che sfoga le sue frustrazioni online scrivendo articoli e facendo video ma che non scopa da quando Zoff giocava in nazionale.

Detto questo ti ricordo che, da un certo punto di vista, questi signori hanno ragione. Rimorchiare online è difficilissimo se non sai quello che fai. Io ci ho sbattuto la testa per anni prima di creare, pezzo dopo pezzo, il mio sistema.

Ma questo non è colpa dei siti di incontri ma del fatto che all’epoca non sapevo cosa facevo e tu non devi per forza passare attraverso lo stesso calvario.

Bene… Fatte tutte queste precisazioni andiamo sul tecnico.

Come funziona Meetic

Come al solito non mi perdo in banalità come creare un profilo ecc.

Voglio sperare che siano cose semplici per tutti e che ci possiamo dedicare a discorsi degni di un sito specializzato.

In ogni caso Meetic, di certo senza volerlo, fin dall’iscrizione ti fa delle domande (come molti siti a dire il vero) che potrebbero rischiare di alienare alcune donne se dai la risposta sbagliata. Ma per la comprensione delle dinamiche online, c’è Seduzione Digitale.

Fin qui i siti di incontri sono più o meno tutti uguali e meetic.it non non fa eccezione.

Non mi fraintendere,  saper compilare il profilo nella maniera più efficace possibile, se fatto all’interno di una strategia precisa, può davvero garantirti un maggior numero di incontri.

Ma come puoi capire questa strategia viene spiegata nel dettaglio ai miei studenti paganti in Seduzione Digitale e devo dargli credito per aver investito in queste informazioni.

meetic funziona

Torniamo a Meetic…

Appena ti iscrivi molto probabilmente riceverai diverse visite, qualche sbandata, e magari anche uno o più preferiti ragazze che ti avrebbero selezionato come preferito).

Questa è solo una tattica del sito per incuriosirti ma sappi che, una volta che hai il controllo su quello che stai facendo e inizi ad applicare la giusta strategia, otterrai davvero dei risultati.

Il profilo

Parlando di strategia, torniamo per un attimo al tuo profilo. Se guardi in alto a destra (almeno ad oggi) vedrai la foto che hai selezionato insieme a una percentuale che indica quanto è completo il tuo profilo. Tu vuoi che questa percentuale sia quanto più umanamente possibile al 100%.

Allo stesso modo sempre sulla destra troverai una specie di pop up che ti chiede chi stai cercando. Per aiutarti nella ricerca ti vengono fatte delle domande.

In base alle tue risposte l’algoritmo dovrebbe aiutarti a trovare più facilmente donne più compatibili a te. Se mi segui sai cosa ne penso in proposito. Con la quantità di profili su questi siti l’algoritmo non è mai così sofisticato da rendere queste opzioni sufficientemente efficaci, ma noi vogliamo fare due cose in casi di questo tipo:

  • compilare il profilonelmodo più completo possibile per dare all’esterno una “diapositiva” il più precisa possibile di noi.
  • ogni volta che rispondi a una domanda o compili un campo pensa: “qual è la risposta che posso dare che mi fa apparire come l’uomo di maggior valore possibile?” (senza mentire si capisce).

Sulla stessa falsariga Meetic ti propone di fare un test che aiuterebbe a trovare i single più compatibili a te.

Di nuovo, non credo personalmente che gli algoritmi di questi siti siano così sofisticati, ma nel test ci sono diverse domande.

Anche se probabilmente influisce molto poco, se può anche solo aiutarti ad aver maggior successo sul tipo di ragazza che cerchi, vale la pena perderci qualche minuto.

L’opzione Ricerche

Passiamo ora all’opzione ricerche. Se tu ci clicchi sopra vedrai che puoi filtrare la tua ricerca attraverso diversi criteri:

  • Localizzazione
  • Descrizione
  • Vita personale
  • Vita professionale
  • Fumatore
  • Origini
  • Love your imperfection
  • Valori
  • Tempo libero
  • E criteri aggiuntivi

Ora… magari qualche nerd dei siti d’incontri potrebbe pensare che la possibilità di creare una profilazione così complessa sia davvero una buona idea: così facendo puoi trovare davvero la donna perfetta per te. Evvai (ironico).

La realtà dei fatti è che online non funziona così.

Tu vuoi filtrare solo per età e localizzazione e, tutto il resto, francamente è noia.

O meglio… deleteria.

Ricorda che anche con la migliore strategia come quella che puoi imparare su Seduzione Digitale, la risposta sarà sempre statisticamente bassa quindi tu vuoi mantenere i filtri il più larghi possibili.

A dire il vero c’è un modo di filtrare le donne, ma questo si fa attraverso il tuo profilo, le tue immagini e la tua descrizione, ma questo è un concetto un po’ avanzato. In ogni caso tu vuoi mantenere la “piscina” di profili che ti vengono presentati e che quindi puoi contattare il più vasta possibile.

A quanto ti ho detto c’è solo un’eccezione. Tu NON vuoi mai scrivere che cerchi donne ad esempio da 18 ai 55. Anche se in linea di massima a te potrebbe interessare un range così largo e va bene così, gusti tuoi, niente puzza di più di uomo disperato di una cosa del genere quando una donna guarda il tuo profilo.

L’opzione Meetic Affinity

Procedendo con ordine la prossima opzione che ti compare è meetic affinity. Questa è l’equivalente del pop up col test che ti aiuta a trovare le donne single più compatibili a te di cui ti ho parlato poco fa.

Ora qui ti voglio far notare una cosa interessante. Ti ho già spiegato come in realtà, nonostante il fatto che questo test difficilmente ti darà un “vantaggio competitivo sleale” rispetto alla tua concorrenza, valga la pena perderci qualche minuto.

Ora ti do un altro perché, e capire questo concetto ti tornerà utile per qualsiasi sito di incontri.

Come abbiamo appena visto, Meetic ti propone questa opzione due volte. Questo vuol dire che ci sono buone probabilità che la compilazione di questo test sia importante per l’algortimo del sito.

E, quando si tratta di ottimizzare il tuo profilo online, tu non vuoi mai lottare controcorrente con l’algoritmo ma vuoi sfruttarlo a tuo vantaggio.

La sezione Eventi

Meetic ha anche una sezione eventi: in buona sostanza puoi controllare se ci sono eventi organizzati da questo sito nella tua città. Se te ne notificano qualcuno e tu vuoi andarci fallo per carità, ma in questo articolo parliamo di come rimorchiare online.

Se tu impari a farlo nella maniera corretta e impari ad approcciare di giorno e di notte come ti insegno (e ti fai il culo) credimi che le tue serate saranno piene di appuntamenti e non dovrai attaccarti ad eventi organizzati da Meetic.

L’opzione Navigazione in Incognito

La prossima opzione che il sito ti propone è quella di pagare per la navigazione in incognito, cioè tu navighi senza che le altre persone sappiano che hai visitato il loro profilo: il mio caldo e convinto consiglio è di lasciar perdere questa opzione e qualsiasi similare su qualsiasi altro sito.

Il punto è questo: non serve a nulla ed è la mentalità che sta dietro a questo tipo di opzioni che è sbagliata. Tu online non perdi tempo a guardare profili che non sono a te responsivi o che diventano freddi. In realtà non perdi neanche tempo a guardare troppo i profili.

L’unica attività che premia online è mandare il primo messaggio correttamente (questo è un discorso lungo che viene approfondito in Seduzione Digitale) a tutte le ragazze che trovi carine e poi concentrarti sui profili responsivi.

Evita quindi di perderti fra profili che potrebbero non rispondere mai, manco fossi in vacanza a perdere tempo più che fare shopping (spero che la metafora sia chiara).

Quindi lascia perdere opzioni di questo tipo. Il solo pensiero di acquistarle è segno di una mentalità sbagliata. Tu vuoi imparare che online mettiamo le nostre energie solo laddove arrivano risultati, non perdiamo tempo.

L’opzione Booster

Questa come tutte le opzioni che ti rendono più visibile è una buona opzione (purché sia nel tuo budget) e merita sempre di essere provata.

Ti ricordo poi che Meetic ha anche un’ app.

Come al solito tu vuoi avere l’app scaricata sul tuo cellulare in modo che, una volta che attivi le notifiche, hai più “presa” su quello che accade sul tuo profilo e sui messaggi che ricevi.

Non ritengo che le app sul cellulare dei siti di incontri siano efficienti per mandare i primi messaggi. Dal pc è molto più efficiente e veloce.

Poi certo, se ti trovi in pausa pranzo al lavoro e vuoi massimizzare le tue chance di conoscere donne nuove è una cosa che può avere una sua ratio in quel contesto.

Ti ricordo anche che avere l’app è un rischio se non sai quello che fai.

Perché?

Con le notifiche attivate l’effetto che ottieni è che un messaggio da Meetic ti compare alla stessa velocità di un messaggio su whatsapp o facebook.

Se tu sei inesperto in queste dinamiche potresti essere portato a rispondere subito come un avvoltoio subcomunicando alla ragazza che sei un uomo di basso valore (spiacente, gli uomini di alto valore non stanno tutto il giorno attaccati ai siti di incontri… magari tu lo fai anche ma almeno non glielo vuoi far sapere).

Quindi mi raccomando, scarica l’app ma ricordati di usarla come tua alleata e non come tua nemica.

Due parole riguardo al brand

meetic brand

Partiamo da un premessa. Insegnando seduzione ti rendi conto di quante siano le credenze limitanti degli uomini che si approcciano a imparare queste dinamiche.

Proprio di recente ho fatto una seratadal vivo a Milano chiamata “90 giorni d’azione” dove, fra le varie cose, si parlava di approccio di notte.

Bene (anzi male)… con mia grande sorpresa ho scoperto che la maggior parte dei partecipanti pensavano che in discoteca non ci fossero donne che ci andavano con l’idea di trovare qualcuno con cui finire a letto la notte stessa.

Cosa c’entra questo con Meetic?

Se guardi l’immagine del brand di quest’azienda noterai due cose.

Da un lato il nome richiama la parola incontri in italiano. Dall’altro all’interno del Visual Hammer (la scritta con il nome del sito) vedrai che all’interno ci sono due cuori.

Questo potrebbe far pensare ad un uomo inesperto in queste dinamiche che ci sono solo donne che cercano l’anima gemella o qualcosa di serio.

Non è così. Online come nel mondo reale trovi di tutto quindi anche su un sito come questo troverai donne che vogliono solo divertirsi, se è quello che cerchi e sai quello che fai.

Due parole finali sulle opinioni e recensioni di Meetic

Ogni qual volta hai a che fare con un grosso sito troverai persone online che hanno lasciato opinioni e recensioni.

Queste saranno negative per la maggiore.

Il mio consiglio è di non perdere neanche tempo a guadarle e il motivo è semplice.

Primo. Una persona che ha un’esperienza negativa è molto più motivata ad andare a “sfogarsi” online rispetto a qualcuno che ha avuto un’esperienza positiva.

Ma soprattutto (secondo), queste persone basano la loro esperienza come utenti sul fatto che non sanno quello che stanno facendo perché non hanno una strategia comprovata, come quella che tu puoi imparare qui.

E ti ripeto, essere davvero efficienti online è un qualcosa che non si può improvvisare. Io stesso ho fatto tutti i possibili errori e ci ho messo un sacco di tempo a imparare.

Per questo l’opinione di qualcuno che non sa quello che sta facendo non conta nulla.

Bene, con l’articolo di oggi ti ho dato un sacco di nuove informazioni per incontrare single in Italia.

A presto,

Gio